Gospel Festival 2012 al Teatro Alcuni a Treviso

articolo collegato: Festival del Gospel 2013 al Teatro S. Anna a Treviso

________

Dal 14 al 21 dicembre il Teatro Sant’Anna ospita il XIII FESTIVAL DEL GOSPEL con 3 gruppi eccezionali per farci vivere la magia e l’emozione del Natale. Sono già tantissimi i biglietti venduti in prevendita, ci sono ancora molti posti per il concerto del 21 dicembre.

Al Teatro Sant’Anna si rinnova anche quest’anno l’atteso appuntamento natalizio con il FESTIVAL DEL GOSPEL, giunto ormai alla tredicesima edizione. Un cartellone ricchissimo, in grado di scatenare l’entusiasmo con la portentosa energia che le voci di questi artisti incredibili sono capaci di infondere: 3 concerti imperdibili, con una selezione delle migliori formazioni degli Stati Uniti del Sud e il formidabile coro italiano che avete potuto ammirare già lo scorso anno.

Negli anni le persone sensibili a questa musica sacra si sono via via moltiplicate. Genere nato prima in Africa e poi esportato in tutto il mondo dai neri d’America, è un’arte che emoziona ed eleva lo spirito; il Gospel Song è un canto religioso derivato dal Vangelo ed è espressione originale di una cultura segnata dalla storia. I neri d’America trovavano nei canti sacri una consolazione al loro sradicamento, servendosi di una tecnica piena di contagiosa energia, interamente basata sulla voce. Il Blues, il Rythm and Blues e il Soul nascono proprio dal Gospel.
Intensi, profondi, trascinanti, ma soprattutto pieni di gioia di vivere, tanto da trasformare una chiesa in un turbinìo di voci, balli e suoni da estasi religiosa, distanti anni luce dal nostro modo di intendere una liturgia, i Gospel, a partire dai primi anni del secolo scorso, sono diventati il manifesto della religiosità afro-americana, il modo di cantare davvero il Vangelo.

Il programma:

VENERDI’ 14 DICEMBRE, ORE 21 – SOUL SINGERS GOSPEL CHOIR (ITALIA)

Il Soul Singers Gospel Choir nasce nel 1995 da un piccolo gruppo di musica sacra di San Biagio di Callalta (TV). Dal 1998 è composto da circa 25 coristi e da una sezione strumentale stabile di musicisti. Nel 2002 il gruppo si è affidato alla direzione di Candy Patricia Cauilan, già cantante del coro universitario “Philippine Madrigal Singers”, tra i più rinomati e premiati complessi di musica polifonica nel panorama internazionale. Il repertorio è stato perfezionato affinando particolarmente la vocalità con freschezza e dinamicità musicale, e conferendo in tal modo nuovi entusiasmi e stimoli.  Nel 2004 il coro ha partecipato al concorso nazionale “Peroni Music Contest”, conquistando il primo premio. Nel maggio 2006 ha ottenuto la medaglia “fascia d’oro” e il 2° premio nella categoria “Gospel e Spirituals” al Concorso nazionale corale di Quartiano (Lodi) conseguendo anche la targa d’argento per la miglior esecuzione di un brano del repertorio. Il Soul Singers Gospel Choir è stato invitato a partecipare a numerosi Festival e Rassegne Gospel in Italia e collabora anche con varie associazioni aventi scopi sociali, culturali e umanitari.

MARTEDI’ 18 DICEMBRE, ORE 21 – MILDRED DANIELS GOSPEL SINGERS (SOUTH CAROLINA)

Nata e cresciuta nel sud della Carolina, la più giovane di sette fratelli, nonché moglie, madre e nonna, Mildred Daniels ha sempre portato avanti la sua vita privata e la sua carriera attraverso la fede la cui forza l’hanno accompagnata e supportata fino ad ora. Sin da piccola è sempre stata attratta del canto e, grazie alle sue grandi doti vocali, ancora giovanissima, prende parte ad un coro di adulti a cui susseguono numerose collaborazioni con altri musicisti della sua città. Mildred Daniels è sia una cantante che una compositrice che ha avuto l’opportunità di viaggiare per gli Stati Uniti e in tutto il mondo condividendo la parola di Dio attraverso la musica. Soprannominata “The Songbird” per la sua splendida voce, ha allietato il suo pubblico sia con progetti musicali che dal vivo, soprattutto con il famoso progetto “The Strom is Over”.

VENERDI’ 21 DICEMBRE, ORE 21 – KNAGUI’S QUIET PLACE (TEXAS)

Quiet Place sono una sorta di magnete musicale, che attira insieme differenti stili musicali e li trasforma in qualcosa di unico. Sebbene ognuno dei componenti di questo gruppo abbia esperienza in diversi stili musicali, tutti insieme restano fedeli alle proprie radici gospel offrendo un concerto che è insieme musicale e “a cappella”, offrendo melodie vibranti, ariose, diverse da tutto quello che avete sentito fino ad ora. KNAGUI ha un talento musicale che sembra fluire senza sforzo attraverso i Quiet Place; le sfumature, i giri melodici e le armonie di questa musica catturano l’ascoltatore e strappano un sorriso, e in alcuni momenti speciali anche una lacrima. KNAGUI ha voluto fondere insieme i suoni tipici della propria cultura gospel con quelli della scena delle strade americane, per creare un nuovo emozionante sound e uno stile unico. I Quiet Place hanno trovato un modo speciale di attirare l’attenzione con il proprio sound, e a quel punto, i testi e il potere del messaggio che portano toccherà davvero anche i cuori degli spettatori in questo loro modo speciale.

Biglietto intero 13 euro, abbonamento per 3 concerti a 30 euro. Prevendite dal lunedì al venerdì 9/13,00 – 14.30/18,30 – domenica 10/12.

La rassegna è organizzata da Gli Alcuni-Teatro Stabile di Innovazione in collaborazione con la Regione del Veneto, Reteventi, Provincia e Comune di Treviso, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il progetto TV LOVES ME, che accomuna tutte le associazioni e le realtà che hanno a cuore lo sviluppo di una cultura per l’infanzia.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21:00

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______