Giro d'Italia - ciclismo - logo

“Emozioni Superiori”, tappa del 98° Giro d’Italia da Treviso a Valdobbiadene – 23 maggio 2015 – cronometro individuale di 60 km

Il 23 maggio “Emozioni Superiori” a Valdobbiadene

 98° Giro d’Italia nelle colline del Prosecco Superiore

La 14^ Tappa del 98° Giro d’Italia il 23 maggio porterà i ciclisti da Treviso a Valdobbiadene in una cronometro individuale decisiva per le sorti della classifica.

Grande attesa per l’arrivo di squadre e migliaia di tifosi
nelle colline del Prosecco Superiore.

LA 14^ TAPPA | Treviso-Valdobbiadene (km 59,2)

La cronometro individuale dedicata alla memoria di Nani Pinarello e ribattezzata la “Cronometro del Prosecco” sulla scia della Crono del Barolo che si disputò nel 2014, sarà con tutta probabilità la tappa che peserà maggiormente nella classifica finale del Giro d’Italia.

Di per sè, la cronometro individuale è una tappa difficile, in questo caso la distanza scelta, quasi 60 km, è decisamente fuori dal comune e richiederà una pedalata di oltre un’ora mettendo a dura prova le abilità tecniche e le capacità fisiche degli atleti in gara.

È particolare anche il tracciato che si divide sostanzialmente in due parti, la prima da Treviso fino a Bagnolo passando per Ponte della Priula e Conegliano è sostanzialmente pianeggiante, di scorrimento puro per circa 30 km con lunghi rettilinei adatti agli specialisti; la seconda parte invece inizia con la salita a San Pietro di Feletto ed apre un percorso di 20-25 km con continui cambi di ritmo e pendenza. Il percorso in sé non si presenta particolarmente difficile, ma a Rua e Guia i ciclisti dovranno affrontare due salite con oramai quasi un’ora di fatica sulle gambe. Chi arriverà senza forze potrà perdersi nel bassopiano di San Pietro di Barbozza.

Per le squadre non sarà facile nemmeno scegliere il mezzo più adeguato ad affrontare il percorso perché i primi 30 km sarebbero adatti a bici da cronometro, ma nella seconda parte una bici da tutti i giorni sarebbe molto più adatta ad affrontare le pendenze.

 

IL TERRITORIO | La pianura, la zona del Piave e le colline del Prosecco Superiore

Partendo da Piazza del Grano a Treviso, i ciclisti usciranno dalla città murata attraversando Porta San Tommaso, sede storica del ciclismo Trevigiano ed entreranno così nel percorso della tappa. A Ponte della Priula si aprirà davanti ai loro occhi lo spettacolo del paesaggio schietto del fiume Piave, alla vigilia dell’anniversario del I° Conflitto Mondiale che lo vide tragico teatro di eventi che colpirono duramente queste terre e la loro gente. La corsa prosegue poi fino alla città di Conegliano, dove ha sede la Scuola Enologica più antica d’Italia e dove le dolci colline vitate inizieranno a lasciarsi intravvedere lungo il percorso. Per raggiungerle i ciclisti dovranno arrivare a San Pietro di Feletto e da lì la corsa rosa s’immergerà davvero nel paesaggio sinuoso disegnato dai filari del celebre Prosecco Superiore attraversando i centri di Refrontolo, che domina la vallata del Quartier del Piave, Pieve di Soligo e Farra di Soligo con il piccolo centro di Col San Martino, sede della più antica mostra del vino dedicata al Conegliano-Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore. Quindi la salita a Guia avvicinerà sempre più la corsa all’area Pedemontana e qui ai vigneti si affiancheranno i boschi mentre le colline si faranno sempre più impervie disegnando un paesaggio unico al mondo, candidatosi a “Patrimonio dell’Umanità” Unesco. Il percorso proseguirà attraversando i centri di Santo Stefano e San Pietro di Barbozza per arrivare a tagliare il traguardo nel cuore della città di Valdobbiadene.

Conegliano, sabato 23 la Gradinata Alpini e Palazzo Sarcinelli “si tingono” di rosa per il Giro

A Palazzo Sarcinelli uno speciale sconto famiglia e uno sconto individuale per la mostra sul Carpaccio per tutti coloro che saranno in possesso del coupon della manifestazione ”Conegliano doc.G street wine and food” .  In Gradinata degli Alpini il salotto rosa per godersi il passaggio dei ciclisti.

Con il Giro, straordinaria opportunità di godersi uno dei luoghi più belli di Conegliano a piedi: il centro storico cittadino, dove sono aperti i negozi, i luoghi della cultura (casa del Cima, Sala dei battuti e del capitolo, Duomo, ecc.) ed è organizzata la manifestazione Conegliano doc.G street wine and food (sabato 23 e domenica 24 maggio).

Già dalle 11 del mattino, sabato 23 maggio saranno aperte al pubblico le “casette” delle cantine produttrici del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene docg e sarà possibile degustare i cicchetti dei locali e dei partner della manifestazione. Ma soprattutto sarà possibile seguire il passaggio della cronometro ciclistica del Giro d’Italia dalla Gradinata degli Alpini, che godrà di un particolare allestimento. La Gradinata sarà accessibile a piedi grazie ai diversi varchi di attraversamento pedonale che saranno presenti su via Mazzini e Corso Vittorio Emanuele II.

Il centro storico di Conegliano sarà facilmente accessibile grazie ai parcheggi dietro la Stazione FS o nei due parcheggi a pagamento (Corte delle Rose o Biscione-piazzale F.lli Zoppas).

PROGRAMMA INTEGRALE – Gli eventi a Conegliano il 23 maggio
Vivi con noi il Giro d’Italia nell’incantevole salotto della Gradinata degli Alpini dalle ore 11.00 alle ore 17.00

– visita naturalistica € 6,00 “IL FIUME DALLE 3 SORGENTI”
ore 14.30 partenza Piazza Cima, difficoltà facile  – Per informazioni e prenotazioni: tel. 0438 893385
– visite guidate gratuite ai luoghi del Cima lungo il “filo della storia” in linguia straniera (tedesco e inglese) ore 17.00 Ufficio IAT – Palazzo Sarcinelli, Via XX Settembre 132 Per informazioni e prenotazioni: tel. 0438 21230 email: visiteguidate.conegliano@gmail.com
– ARTI E MESTIERI. Come si realizza una botte in legno. A cura di Garbellotto Botti. dalle ore 17.30 Loggia del Municipio, Piazza Cima
– Inaugurazione “Conegliano DOC.G street wine & food” con presentazione in anteprima “Terre di Prosecco verso la candidatura a patrimonio UNESCO” ore 18.00 Palazzo Sarcinelli, Via XX Settembre 132
– Degustazioni guidate € 5,00 “Tranquillo, Spumante Brut, Spumante Extra Dry.. la degustazione quale privilegiata comunicazione del DOCG Conegliano Valdobbiadene”. Posti limitati, è consigliata la prenotazione: tel. 0438 21230 ore 18.30 Oratorio dell’Assunta, Piazza Cima
– CONCERTO “PAS DE DEUX / PAS DOSÉ”, Musica frizzante con bollicine. Passo a Due. Arpa e marimba. ore 20.30 Palazzo Sarcinelli, Via XX Settembre 132 Prenotazioni e biglietti: IAT Conegliano tel. 0438 21230, Via XX Settembre 132



Tenuta Torre Zecchei
Sponsor Ufficiale del “Comitato Tappa” Città di Valdobbiadene



Tenuta Torre Zecchei
Via Capitello Ferrari 3/A
31049 Valdobbiadene (TV)
Tel. 0423 976183 Fax 0423 905041
info@torrezecchei.itwww.torrezecchei.it

____________


In prossimità del Muro uno dei punti cruciali della cosiddetta cronometro del Prosecco. Tribuna e maxischermo per gli appassionati che il 23 maggio sceglieranno di attendere il transito dei ciclisti a San Pietro di Feletto

Per maggiori info:
cadelpoggio-logo
RISTORANTE CA’ DEL POGGIO
T. +39 0438 486795/486111
F. +39 0438 787728
E. ristorante@cadelpoggio.it
HOTEL VILLA DEL POGGIO
T. +39 0438 787154
F. +39 0438 787967
E. hotel@cadelpoggio.it

Le tappe del Giro d’Italia 2015

sabato 9            1ª tappa  San Lorenzo al Mare Sanremo (cronosquadre)          km 17,6 ***
domenica 10     2ª tappa  Albenga – Genova                                                        km 173    **
lunedì 11           3ª tappa  Rapallo – Sestri Levante                                               km 136 ***
martedì 12        4ª tappa Chiavari – La Spezia                                                     km 150 ****
mercoledì 13    5ª tappa  La Spezia – Abetone                                                      km 152 ***
giovedì 14        6ª tappa Montecatini T.me – Castiglione della Pescaia               km 181 *
venerdì 15       7ª tappa  Grosseto – Fiuggi                                                          km 263 **
sabato 16          8ª tappa  Fiuggi – Campitello Matese                                           km 188 ****
domenica 17    9ª tappa Benevento – San Giorgio del Sannio                             km 212 ****
lunedì 18                        riposo a Civitanova Marche
martedì 19       10ª tappa Civitanova Marche – Forlì                                             km 195 *
mercoledì 20   11ª tappa Forlì – Imola                                                                  km 147 ***
giovedì 21       12ª tappa Imola – Vicenza (Monte Berico)                                      km 190 ***
venerdì 22       13ª tappa Montecchio Maggiore – Lido di Jesolo                         km 153  *
sabato 23         14ª tappa Treviso – Valdobbiadene (crono)                                  km 59,2 *****
domenica 24    15ª tappa  Marostica – Madonna di Campiglio                             km 165 ****
lunedì 25                       riposo a Madonna di Campiglio
martedì 26       16ª tappa Pinzolo – Aprica                                                            km 175 *****
mercoledì 27   17ª tappa Tirano – Lugano (CH)                                                           km 136 *
giovedì 28       18ª tappa  Melide (CH) –  Verbania                                                       km 172 ***
venerdì 29       19ª tappa Gravellona Toce – Cervinia                                         km 236 *****
sabato 30         20ª tappa Saint Vincent – Sestriere                                             km 196 ****
domenica 31    21ª tappa Torino – Milano                                                           km 185 *

Totale km 3.481,8

media 165,8

Tappa Treviso – Valdobbiadene
Altimetria

clicca sulle immagini per ingrandirle

Planimetria

 

___________

14^ Tappa cronometro del Giro d’Italia:
provvedimenti straordinari per la viabilità di Treviso

Sabato 23 maggio da Piazza del Grano in Borgo Mazzini si terrà alle ore 12.15 la partenza della 14^ tappa cronometro del Giro d’Italia. Il Comune di Treviso ha adottato dei provvedimenti straordinari per la viabilità, i parcheggi e la chiusura delle scuole.

Scuole
Il Comune di Treviso, vista la limitazione del trasporto pubblico e in ottemperanza alla nota della Prefettura di Treviso, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Viabilità
Saranno riservati per tutta la giornata ai ciclisti la zona interno mura, da Porta Calvi a Porta Carlo Alberto, le aree di circolazione afferenti alla zona di partenza della tappa. Dalle ore 10 alle 18 è sospesa la circolazione sul Put esterno mura da Porta Carlo Alberto fino a Porta Manzoni. In Viale della Repubblica (strada Ovest) la circolazione verrà deviata verso Villorba a partire dall’intersezione di San Pelajo (pizzeria da Pino) dalle 10 alle 18.00.
Sarà possibile utilizzare la tangenziale per raggiungere gli ospedali Ca’ Foncello, San Camillo (Fiera, via Brigata Marche) e per la viabilità della zona Est.

Parcheggi
Si potrà parcheggiare presso i Park Dal Negro, prato Fiera, via Rota, Cittadella Appiani, Park Miani, Eden, Stazione FF SS ed ex Distretto Militare.

vademecum informativo Giro Italia

TPL – Trasporto pubblico locale

Per informazioni sul trasporto pubblico locale http://www.mobilitadimarca.it/news.php

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______