Giro d’Italia 2019 – Tappa Treviso – San Martino di Castrozza – 31 maggio

Giro d’Italia a Treviso.

venerdì 31 maggio 2019

Il Giro d’Italia colora la Marca Trevigiana aspettando la partenza della 19^ tappa che porterà la Carovana Rosa da Treviso fino San Martino di Castrozza.

La 19^ tappa del Giro d’Italia 2019 partirà venerdì 31 maggio dal centro storico di Treviso per arrivare a San Martino di Castrozza dopo aver percorso 151 chilometri.

Tappa Treviso San Martino di Castrozza

Tappa corta di montagna con diverse ondulazioni nella prima parte fino al GPM del Passo di San Boldo, salita breve con chilometri finali ripidi con la caratteristica di superare gli ultimi 5 tornanti in galleria. Discesa e tratto pianeggiante fino a Feltre.

Si scala quindi il breve GPM di Lamon prima di risalire la Val Cismon (serie di gallerie) fino a Fiera di Primiero dove inizia la salita finale.

Ultimi km

Dopo la biforcazione Passo Rolle-Passo Cereda si supera l’abitato di Siror dove, con due tornanti, inizia la salita effettiva. La strada, larga con fondo buono risale verso San Martino di Castrozza con una lunga serie di piccole curve che seguono il fianco della montagna intervallate in due occasioni da coppie di tornanti. La pendenza è sempre costante attorno al 5% con brevissimi tratti attorno al 10% attorno a metà salita.

l’Arrivo

L’ultimo km si snoda nell’abitato di San Martino di Castrozza per spianare a 100 m dall’arrivo.
Retta d’arrivo di 200 m, larghezza 5 m su asfalto.

Planimetria Tappa Giro d’Italia 2019


102^ Giro d’Italia

Tappa Treviso San Martino di Castrozza

Il percorso del 102^ Giro d’Italia 2019 prende il via sabato 11 maggio 2019 dalla città di Bologna .

Un pronti via della Corsa in Rosa con una cronometro individuale che, dal centro della città emiliana, porterà gli atleti nel finale di tappa a scalare la irta salita al Santuario della Madonna di San Luca.

L’indomani, con ripartenza da Bologna per dirigersi in direzione di Vinci dove il ciclismo onorerà la memoria di Leonardo in occasione dei 500 anni dalla morte.
Dopo aver scalato e disceso la dorsale appenninica e percorso parte della costa adriatica la carovana percorrerà l’Emilia Romagna.
Di seguito la Tappa Piemontese Cuneo Pinerolo dove sarà onorata la memoria del Campionissimo Fausto Coppi per raggiungere poi Courmayeur in Valle d’Aosta con una tappa che conta ben 5 Gran Premi della Montagna e ben 4000 metri di dislivello totale.

Alle salite lombarde seguirà la discesa dall’Alto Adige verso la pianura veneta traversando attraverso Cortina d’Ampezzo, Longarone, Alpago, Vittorio Veneto e Conegliano per concludersi nel veneziano. Partenza da Treviso in vista delle Dolomiti prima della grande chiusura in Arena di Verona con una gara a cronometro individuale di 15,6 km con nel percorso anche la salita delle Torricelle.

 

giovedì 30 maggio

18^ tappa: Valdaora – Santa Maria di Sala (220 km)

altimetrie e percorso

La tappa, in Provincia di Treviso passerà per Vittorio Veneto, Conegliano, Susegana, Spresiano, Paderno, Paese e Zero Branco.

Venerdì 31 maggio il Giro ripartirà da Treviso con la tappa Treviso San Martino di Castrozza (151 km)

Una tappa breve con arrivo in salita. Il percorso affronterà le prese del Montello e la Strada dei Cento Giorni (Passo San Boldo) prima di giungere al finale di tappa. Attraverserà quindi, risalendo la SS Pontebbana, Villorba, Camalò, Volpago del Montello, Santa Maria della Vittoria, Biadene, Ponte di Vidor e Combai.

______

Info centro storico di Treviso

Apertura Village ore 9:35
Partenza Gara ore 12:55

Il percorso della 19^ Tappa del Giro d’Italia attraverserà il centro storico della città di Treviso:  via S. Agostino, Piazza S. Leonardo, Via Indipendenza, Piazza dei Signori, Calmaggiore, Via Canova, Porta SS. Quaranta, Viale F.lli Cairoli, Viale Monfenera, Viale della Repubblica per proseguire verso S. Martino di Castrozza.

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______