GHOSTS AND GOLEMS / performance di Dan Allon presso lo spazio espositivo B#S a Treviso – 27 settembre 2018

performance
GHOSTS AND GOLEMS
di Dan Allon

Giovedì 27 settembre 2018
alle ore 19.30, presso lo spazio espositivo B#S a Treviso

(sono ammesse un massimo di 30 persone, è richiesta prenotazione)

Nei mesi di settembre e di ottobre 2018, la sala vetrata della B#S Gallery si trasforma in una “project room” performativa, ospitando EX ORIENTE, un suggestivo ciclo di performance contemporanea.

Gli artisti e i performer riscriveranno lo spazio con i loro gesti e con le loro azioni, trasformandolo, di volta in volta, in prigione, in archivio di memorie, in sala da thè coloniale.
Giovedì 27 settembre, per i nostri ospiti, un breve talk d’artista, seguito dall’inizio della performance GHOSTS AND GOLEMS, di Dan Allon.
Il setting performativo costruito dall’artista Israeliano, è una specie di “archivio di illustrazioni”, con centinaia di disegni, tra i quali i visitatori potranno scartabellare liberamente, andando a scoprire le infinite versioni di una stessa storia: la storia della famiglia dell’artista, sullo sfondo dei regimi totalitari del ‘900 e della diaspora.
Dan Allon, performando di volta in volta nei panni dell’archivista, dell’artista e del guardiano, diviene presenza carica di significati in questo ambiente.

 

Attraverso le illustrazioni, l’artista crea dei frammenti di una stessa narrativa, ricostruisce un ethos familiare, propone un nuovo concetto di biografia familiare: la storia della famiglia si intreccia con la “Storia” dalla S maiuscola (quella, dolorosa, del secolo breve, fatta di relazioni violente tra oriente e occidente).

 

Dan Allon (Israele, 1982), nasce come illustratore. Nell’arco della sua carriera – che l’ha visto in collaborazioni prestigiose, al fianco, tra gli altri, di Francesco Bonami –, la sua espressività si evolve verso la performance, in un filo diretto tra ciò che disegna e ciò che personifica.

Per tre anni è stato secondino e guardiano dei prigionieri politici palestinesi, nell’ambito del conflitto israelo-palestinese: questa esperienza ha portato alla creazione della sua celebre performance “All in order, Mr. General” (nel 2016, a Venezia, l’artista venne rinchiuso per 10 giorni sotto agli occhi dei visitatori).
Gli atti performativi di Dan Allon rendono lo spettattore motore attivo dell’interazione con i suoi personaggi: un’interazione epidermica, sottile.



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it