Germogli di Primavera porta lo spirito della rassegna nelle case di riposo e strutture di accoglienza del territorio

 

Quest’anno anche le manifestazioni dedicate all’Asparago di Badoere IGP ed all’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP hanno subito una battuta d’arresto a causa dell’emergenza sanitaria. Ma gli organizzatori non si sono dati per vinti e hanno deciso di celebrare il prodotto simbolo della Primavera, l’asparago, con un gesto solidale a supporto delle strutture di accoglienza del territorio di riferimento.

Così nella giornata di ieri, giovedì 14 maggio, i rappresentanti delle Pro Loco che danno vita a Germogli di Primavera si sono ritrovati in sette diversi comuni per consegnare personalmente alcune forniture di Asparagi IGP ad altrettante realtà a sostegno del territorio.

 

Queste tutte le strutture a cui sono state effettuate le consegne:

Pro Loco Morgano: ha omaggiato la Parrocchia, gli asili del Comune e Casa Respiro
Pro Loco di Quinto di Treviso: ha consegnato i suoi Asparagi IGP alla Caritas di Quinto di Treviso.
Pro Loco Preganziol: ha donato la propria fornitura a Casa Codato.
Pro Loco di Zero Branco: l’omaggio è stato portato a Terra Libera Tutti.
Pro Loco Scorzè: il gustoso regalo è andato ai residenti della Casa di Tolleranza.
Pro Loco Cimadolmo: ha consegnato a Luigi e Augusta Società Coop. Sociale
Pro Loco San Polo di Piave: ha portato il proprio dono a Villa Vittoria.

Per maggiori info :
www.germoglidiprimavera.tv

 



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it