11° Festival Voci Nuove a Vittorio Veneto – 6, 7 e 8 marzo 2014

La “Massimo Francescon Band” vince
il Festival delle Voci Nuove 2014

La giuria ha premiato “Babi”,
canzone inedita che parla di violenza sulle donne

Tra gli editi il riconoscimento è andato al
quartetto Event Horizon

È stato un brano dedicato alla violenza sulle donne a vincere, proprio la sera dell’8 marzo, l’undicesima edizione del Festival Voci Nuove, organizzata da Prom&Venti e Orve di Vittorio Veneto e andata in scena al teatro “Lorenzo Da Ponte” in Serravalle dal 6 all’8 marzo. Al termine della serata di sabato il conduttore Claudio De Stefani ha proclamato il vincitore assoluto della manifestazione, che ha proposto una canzone inedita, e il migliore interprete di un brano edito. Sul palco, a consegnare i premi, è salito il sindaco di Vittorio Veneto Gianantonio Da Re.

Sono stati 21 i concorrenti (tra solisti e gruppi) ammessi a partecipare alle prime due serate del Festival. Tutti i 9 brani inediti sono passati di diritto alla finale di sabato mentre la giuria ha selezionato gli 8 finalisti con brani editi nelle serate di giovedì e venerdì fino a ottenere l’elenco dei 17 finalisti della kermesse, che si sono tutti esibiti dal vivo.

La giuria presieduta dal M° Elvis Fanton ha scelto come vincitore del Festival Voci Nuove il quintetto Massimo Francescon Band, che ha presentato l’inedito “Babi”. Il riconoscimento per il migliore interprete di brano edito è andato al quartetto Event Horizon composto da Christian Rui, Alfredo Capuano, Anna Acerboni e Vanessa Bortolussi. I quattro hanno presentato una loro versione di “Billie Jean”, grande successo di Michael Jackson. Il premio della critica è stato assegnato alla giovanissima (17 anni non ancora compiuti) Silvia Mazzocco di Quero (Belluno), che ha cantato “It’s all coming back to me now” di Celine Dion.

Menzioni speciali sono andate a Riccardo Rossini, il concorrente della Repubblica di San Marino che ha interpretato “My Way” di Frank Sinatra, e a Chris Len di Valdobbiadene per la sua esecuzione di “Cambiare” di Alex Baroni. La giuria della finale, presieduta dal Maestro Elvis Fanton, era composta anche da musicisti, cantanti e cantautori importanti come Stefano Dall’Armellina, Claudio Comuzzi, Alberto Grollo, Stefano Bonato, Stefania Visentin, Laura Balbinot e da Eugenia Dal Col di Prom&Venti e Orve.


Oltre al leader Massimo Francescon di Gaiarine, la band vincitrice delle “Voci Nuove” 2014 è composta da Alberto Turchetto, Matteo Ciciliot, Antonio Moret e Carlo Scalet. Così Francescon, alla seconda partecipazione alla kermesse del Da Ponte dopo quella del 2012, racconta come è nata “Babi”: “La canzone parla di violenza sulle donne mostrando il punto di vista di un uomo che vuole aiutare una donna a uscire da quel muro di grossi mattoni che chi è violento tende a costruire sia dentro che fuori casa. Questa canzone è nata da una storia vera: “Babi” è una mia amica che ha vissuto questa triste esperienza in prima persona. Io, noi, abbiamo tentato di aiutarla. Ci siamo riusciti ma questa ragazza sta vivendo ancora gli strascichi di quella storia”.

La Band non intende fermarsi dopo la vittoria al Da Ponte: “Stiamo registrando il nostro secondo disco, che si intitolerà “Cuore Nero”. Stiamo cercando una valida etichetta discografica: se arrivasse non guasterebbe. Intanto ringraziamo il Festival Voci Nuove: ce ne fossero di palchi così importanti pensati per proporre musica inedita!”.

Prima di premiare i vincitori del Festival Voci Nuove 2014, il sindaco di Vittorio Veneto Gianantonio Da Re ha ringraziato gli organizzatori di Prom&Venti e Orve per avere saputo anche quest’anno portare alla ribalta cantanti e musicisti di qualità. A Egidio Barel, patron di Orve, che ricordava le difficoltà a organizzare la kermesse visto il periodo di crisi economica, Da Re ha ricordato che “è nei momenti difficili che emergono i migliori. È proprio in questi frangenti che insieme si fanno grandi cose”.

Il programma della finale del Festival Voci Nuove 2014 ha incluso anche i balletti della scuola di danza Dance Up e i brani di musical con Musicandsoul Vocal School e Musical On Stage. Ospiti della serata sono state le vincitrici del MiniFestival 2013 Gloria Pavan e Selena Jensen. L’attore e regista vittoriese Edoardo Fainello ha concluso la propria rivisitazione della Divina Commedia di Dante Alighieri con il racconto breve del Paradiso. Le pillole della “Comedia” sono state un appuntamento curato dall’Accademia teatrale Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto per il Festival Voci Nuove 2014.

MEMO FESTIVAL VOCI NUOVE VITTORIO VENETO 2014:

VINCITORE FESTIVAL: Massimo Francescon Band con “Babi”
RICONOSCIMENTO PER MIGLIORE BRANO EDITO: Event Horizon con “Billie Jean”
PREMIO DELLA CRITICA: Silvia Mazzocco con “It’s all coming back to me now”
MENZIONE SPECIALE per l’interpretazione a Riccardo Rossini con “My Way”
PREMIO dell’Associazione musicale Lorenzo Da Ponte per Chris Len con “Cambiare”

____

Festival delle Voci Nuove:
al via l’undicesima edizione

Da giovedì 6 a sabato 8 marzo
ritorna la prestigiosa vetrina per cantanti dai 17 anni
.
Ventuno artisti da Triveneto e San Marino
pronti a esibirsi sul palco del Da Ponte

È iniziato il conto alla rovescia per l‘undicesima edizione del Festival delle Voci Nuove, la kermesse canora “made in Vittorio Veneto” nata nel 1989 e che dopo 14 anni di assenza tornò a calcare le scene nel 2011. Dall’anno successivo, oltre al Festival vero e proprio gli organizzatori di Orve e Prom&Venti hanno proposto a dicembre anche il MiniFestival riservato a bambini e ragazzi fino a 17 anni. Ecco quindi che, come accaduto nel 2013, il Festival delle Voci Nuove non sarà più diviso per categorie legate all’anagrafe (giovani/adulti) ma per tipologia di brano proposto: edito/inedito. Vincerà il Festival la canzone inedita più votata dalla giuria. Un riconoscimento andrà alla migliore esecuzione di una canzone già conosciuta.

Sono 21 i concorrenti (solisti e gruppi) ammessi a partecipare alle tre serate del Festival, che si svolgerà al teatro “Lorenzo Da Ponte” in Serravalle di Vittorio Veneto da giovedì 6 a sabato 8 marzo: tre serate che saranno condotte da Claudio De Stefani e inizieranno alle 20.45. La maggior parte dei concorrenti arriva dalle province di Treviso, Venezia, Belluno e Pordenone. Un artista arriva dal veronese e uno dalla Repubblica di San Marino. Le prime due serate saranno dedicate alle selezioni da parte della giuria, la terza ai verdetti finali. Tutti i concorrenti canteranno dal vivo. Nove di essi presenteranno sul palco del Da Ponte brani inediti e perciò accederanno di diritto alla finale di sabato.

Oltre alla kermesse canora il Festival Voci Nuove 2014 riserverà numerose sorprese con ospiti sul palco e uno spettacolo particolare suddiviso nei tre appuntamenti di giovedì, venerdì e sabato. Tre, il numero perfetto: e dunque quale modo migliore per onorare le serate se non quello di parlare della più grande opera letteraria di tutti i tempi, che proprio intorno al numero 3 vede la propria costruzione? La “Comedia” scritta da Dante Alighieri, più conosciuta come La Divina Commedia, sarà raccontata all’interno del Festival in pillole tutte le sere in modo curioso e ironico, ma senza tralasciare la grandezza e la poesia che la compongono, divise in Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Le pillole della “Comedia” sono un appuntamento curato dall’Accademia teatrale Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto esclusivamente per il Festival Voci Nuove 2014. Sul palco, a raccontarci uno dei più grandi capolavori dell’umanità, sarà l’attore e regista vittoriese Edoardo Fainello, che l’anno scorso portò al Da Ponte le pillole di Shakespeare.

Ogni sera le canzoni saranno intervallate da balletti affidati a scuole di danza del territorio: giovedì aprirà la K & S, venerdì toccherà alla Danbailop, sabato chiuderà la Dance Up.

La qualità dei concorrenti è sempre più elevata. Le canzoni dal vivo, la Divina Commedia e le altre sorprese del Festival vi aspettano al teatro Da Ponte” è l’invito di Miranda Arnosti, direttrice artistica della manifestazione.

Come l’anno scorso l’ingresso al teatro Da Ponte costerà 7 euro per ognuna delle prime due serate e 10 euro per la finale.

Il programma delle prime due serate

Giovedì 6 e venerdì 7 marzo i 21 concorrenti si esibiranno sul palco del Da Ponte
Sabato 8 toccherà alla finalissima che assegnerà i premi dell’undicesima edizione

GIOVEDI’ 6 MARZO:
THE UNLOCKERS – RUNAWAY (brano inedito)
SILVIA MAZZOCCO – IT’S ALL COMING BACK TO ME NOW (brano edito – Celine Dion)
LORENZO CAMPAGNOLI – ON MY OWN (edito – Nikka Costa)
ENRICO CALLEGARI – L’INVINCIBILE (inedito)
CHRIS LEN – CAMBIARE (edito – Alex Baroni)
ORIANA BARTOLOMIOL – CIAO AMORE CIAO (edito – Luigi Tenco)
MARTINA – WHEN A MAN LOVES A WOMAN (edito – Michael Bolton)
ANDREA DALLA PIAZZA – VIAGGIO CON LA FANTASIA (inedito)
DANIELE ORTOLAN – INNAMORARE TANTO (edito – Max Pezzali)
NICLA MARTOREL – IN EQUILIBRIO (inedito)
MASSIMO FRANCESCON BAND – BABI (inedito)

VENERDI’ 7 MARZO:
RETRIPLAX – MONSTER (inedito)
JESSICA MICHELLE BEAUVERD – BRAND NEW ME (edito – Alicia Keys)
SILVIA CASAGRANDE – DANCING (edito – Elisa)
RICCARDO ROSSINI – MY WAY (edito – Frank Sinatra)
RINA LUNA – RITMO CALIENTE (inedito)
BB ACOUSTIC DUO – OGGI SONO IO (edito – Mina)
MATTEO TEMPINI – ALI DI FARFALLA (inedito)
EVENT HORIZON – BILLIE JEAN (edito – Michael Jackson)
BENNY – MARGHERITA (edito – Riccardo Cocciante)
THE PIPERS – ARAABICA (inedito)

I 9 concorrenti che presenteranno brani inediti accederanno di diritto alla finale di sabato.

 

_________

Festival Voci Nuove
rassegna canora che vede protagonisti
cantanti e gruppi dai 17 anni.

2 le sezioni in concorso:
categoria brani editi e categoria brani inediti.

Vince il Festival la canzone inedita e un riconoscimento andrà assegnato
anche al primo classificato della categoria edita.

Per info sul Festival :
PROM&VENTI C/O ORVE PUBBLICITA’
Via Rizzera 480 – 31029 VITTORIO VENETO (TV)
Tel. 0438 941310 – www.promeventi.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______