30° Festival Organistico Internazionale Città di Treviso e della Marca Trevigiana

XXX Festival organistico Internazionale Città di Treviso e della Marca Trevigiana
.
Trent’anni alle spalle. Ma la tradizione andrà sempre di moda
.
Due stagioni, il Grand Prix Echo e i sei concerti della stagione autunnale preceduti dalla crociera organistica.

Dal 30 settembre al 21 ottobre si conclude l’anno del trentennale

Una festa lunga un anno, Treviso che ospita per la prima volta il Grand Prix Echo, e ora la stagione autunnale: se le stagioni del barocco sono inevitabilmente quattro, le stagioni del trentennale del Festival Organistico Internazionale “Città di Treviso e della Marca trevigiana” sono almeno due. Per questa festa, che racconta trent’anni di fatica, cura ed iniziative per mettere gli organi storici trevigiani al centro del dibattito europeo, il festival si è infatti sdoppiato. Oltre alla tradizionale stagione autunnale, il Festival ha ospitato quest’anno  un cartellone primaverile. 

Dal 22 al 29 aprile infatti, sui preziosi strumenti della Marca, si sono svolti l’ E.C.H.O. Meeting e il Grand Prix E.C.H.O. 2018. Per l’occasione, sono arrivati a Treviso i giovani organisti già distintisi nei concorsi organistici internazionali di Alkmaar 2015 e 2017, Freiberg 2015 e 2017, Innsbruck 2016 e Toulouse 2017. L’ambizione di ognuno era quella di guadagnare il podio del Grand Prix, il premio speciale con il quale E.C.H.O. (Europae Civitates Historicorum Organorum – Comitato Europeo delle Città d’Organi Storici) sostiene le carriere dei migliori organisti del futuro.

Archiviata la festa per l’E.C.H.O. meeting della primavera, inizia il 30 settembre la stagione tradizionale del festival.  Il preludio da tre anni a questa parte è affidato alla Crociera organistica, una domenica spesa nell’incontro con il Sile, fiume nostrum, con la storia del territorio e tre soste per assistere ai concerti in tre chiese che si affacciano sul fiume. Dopo questo incipit sulle acque, il 30 settembre il festival prende avvio a Salgareda, sul maestoso organo Zeni, dove Fausto Caporali promette un viaggio tra preludi, toccate ed improvvisazioni. Il secondo concerto, giovedì 4 ottobre, è un’immersione nell’arte del barocco francese: protagonista Aude Heurtematte all’organo Dell’Orto-Lanzini di San Giuseppe, per la prima volta nel board del festival. A Sant’Ambrogio in Fiera il 6 ottobre  João Vaz propone un ricercato programma dedicato al barocco portoghese mentre a San Trovaso il 7 ottobre il Trio Voix Celeste ha ideato un viaggio sonoro dedicato alla figura della Vergine, sospesa tra umanità materna e divino mistero. E, perchè no? Il sax. Strumento nutrito dal jazz, ma versatile nelle suggestioni e nelle destinazioni, è proposto da Emanuele Fresia,  suo con l’organista Rodolfo Bellatti in un insolito Officium il 13 ottobre a Santa Lucia di Piave. Proprio perché il Festival non è fatto solo di musica e musicisti ma è soprattutto realizzato da un gruppo affiatatissimo di appassionati, il concerto conclusivo sarà dedicato all’indimenticabile Riccardo Moscatelli, appassionato promotore e “motore” di progetti musicali. In ricordo di Moscatelli il festival conclude domenica 21 ottobre con The Armed Man (A Mass for Peace)  di Karl Jenkins, scritta durante le fasi drammatiche della guerra in Kosovo.

In scena il Coro da camera Gabriel Fauré, i solisti dell’Orchestra San Marco diretti da Emanuele Lachin.

Il Festival Organistico Internazionale è organizzato dal Comitato Promotore del Festival Organistico Internazionale “Città di Treviso e della Marca Trevigiana” con Asolo Musica Veneto Musica, con il contributo del Comune di Treviso e di Casier, Casale sul Sile, Silea, Preganziol, Salgareda e Santa Lucia di Piave, Regione del Veneto e Mibact, in collaborazione con il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso e il sostegno di ProGest e Centromarca Banca.

Tutti i concerti sono a ingresso libero

Festival Organistico Internazionale “Città di Treviso e della Marca Trevigiana”
.

Per maggiori info
www.festivalorganistico.com

.
Asolo Musica Veneto Musica
www.asolomusica.com

 

– CALENDARIO –

 

Domenica 30 settembre 2018, ore 16.30
SALGAREDA
Chiesa di San Michele Arcangelo
Organo Andrea Zeni (1999)
Fausto Caporali
Johann Sebastian Bach, Louis Vierne, Ulisse Matthey

Giovedì 4 ottobre 2018, ore 20.45
TREVISO
Chiesa di San Giuseppe
Organo Dell’Orto Lanzini (1990)
Aude Heurtematte
Johann Sebastian Bach

Sabato 6 ottobre 2018, ore 20.45
TREVISO
Chiesa di Sant’Ambrogio di Fiera
Organo Gaetano Callido (1779)
Joao Vaz
Antonio Carreira, Antonio Valente, Diogo da Conceição, Bernardo Pasquini, Fr. Domingo de San José, Carlos Seixas, Fortunato Cheleri, Francisco de São Bonaventura, Giuseppe Antonio Paganelli, Marcos Portugal

Domenica 7 ottobre 2018, ore 16.30
SANTROVASO di PREGANZIOL
Chiesa Parrocchiale
Organo Giacomo Bazzani (1843)
Trio Voix Céleste
Sara Fanin, soprano – Chiara Balasso, mezzosoprano – Ivan Furlanis, organo
Girolamo Frescobaldi, Claudio Monteverdi, Tarquinio Merula, Johann Sebstian Bach, Dietrich Buxtehude, Camille Saint-Saëns, Léon Boëllmann, Francis Lopez, Lorenzo Perosi

Sabato 13 ottobre 2018, ore 20.45
SANTA LUCIA DI PIAVE
Chiesa Parrocchiale
Organo Gaetano Zanfretta (1892)
Emanuele Fresia, sassofono
Rodolfo Bellatti, organo
Johann Sebastian Bach, Alessandro Marcello, Giovanni Morandi, Gioachino Rossini, Camille Saint-Saëns, Paul Agricole Génin, Salvatore Reitano, André Lamproye

Domenica 21 ottobre 2018, ore 16.30
TREVISO
Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice
(Chiesa Votiva)
Dedicato a Riccardo Moscatelli
Karl Jenkins
the armed man – A MASS FOR PEACE
Solisti dell’Orchestra San Marco di Pordenone
Coro da Camera Gabriel Fauré
Emanuele Lachin, direttore

ingresso libero

 

Per maggiori info
www.festivalorganistico.com

.
Asolo Musica Veneto Musica
www.asolomusica.com

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______