Ferruccio De Bortoli a Oderzo chiude la ventesima edizione di Sorsi d’autore

Domenica 7 Luglio ore 21.00 a Palazzo Foscolo di Oderzo (TV).
Gli eventi inizieranno già dal tardo pomeriggio con degustazioni di Opitergium Vini Cantina Sociale di Oderzo e visita alla dimora storica.

È una delle firme più note del giornalismo nostrano. Ferruccio De Bortoli, per due volte direttore del Corriere della Sera ed ex de Il Sole 24 Ore, il 7 Luglio a Palazzo Foscolo di Oderzo (TV) presenterà con Luca Telese il nuovo saggio: Ci salveremo. Appunti per una riscossa civica (Garzanti). L’evento chiude la ventesima edizione di Sorsi d’Autore, manifestazione di Fondazione Aida che attraverso un’esperienza completa e trasversale valorizza il patrimonio delle eccellenze locali con incontri, degustazioni e visite nelle Ville Venete.

Oltre alla presentazione del libro a ingresso libero, i sommelier di AIS Veneto presenteranno una selezione di vini di Opitergium Vini Cantina Sociale di Oderzo.

L’evento è organizzato con la collaborazione di Fondazione Oderzo Cultura onlus e inizierà già alle ore 18.00 quando, nei locali di Palazzo Foscolo, sarà possibile prendere parte a una degustazione guidata di vini, seguirà alle 19.00 la visita alla dimora, sede della Pinacoteca dedicata ad Alberto Martini e alla Galleria degli artisti opitergini, e all’adiacente barchessa, sede del Museo archeologico “Eno Bellis” (su prenotazione allo 045/8001471).

Ci salveremo? O l’Italia rischia di precipitare in una nuova crisi finanziaria, nel baratro della recessione? Rispondendo a queste domande, Ferruccio de Bortoli ci parla dei costi della deriva populista che stiamo vivendo e mette in luce le colpe e le ambiguità delle élite, della classe dirigente, dei media. Eppure il Paese è migliore dell’immagine che proietta il suo governo: ha un grande capitale sociale, un volontariato diffuso, tantissime eccellenze. Questo libro è anche un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa è possibile, ma dipende da ognuno di noi. Per riuscirci bisogna riscoprire un nuovo senso della legalità e avere un maggior rispetto dei beni comuni; ci vuole più educazione civica, da riportare nelle scuole, e più cultura scientifica; è necessario combattere per una vera parità di genere e per dare più spazio ai giovani in una società troppo vecchia e ripiegata su sé stessa. Il futuro va conquistato, non temuto, e non dobbiamo mai perdere la memoria degli anni in cui eravamo più poveri e senza democrazia. Solo così ci salveremo. Nonostante tutto.

Sorsi d’Autore è un progetto di Regione del Veneto Assessorato al Turismo e Assessorato alla Cultura e Fondazione Aida, con il sostegno di: Consorzio per la Tutela del Formaggio Asiago, Loewe TV e Acqua Recoaro, con la partecipazione di Galileo Ristorazione, Salumeria De Eustacchio, Evway, Fiore Alimentare, AIS Veneto, Gruppo Save, Unipol Sai, Azienda Agricola Galassa, Azienda Agricola Cecchetto Giorgio, Opitergium Vini, Cantina Ongaresca, Cantina Vignalta, Azienda Vitivinicola Maeli, Azienda Agricola Le Albare afferente al Consorzio Tutela vini Soave e Recioto di Soave e Consorzio Tutela Vini Valpolicella.

Con il patrocinio di: IRVV Istituto Regionale Ville Venete, Associazione per le Ville Venete, Comune di Oderzo e Provincia di Treviso.

Info: Fondazione Aida: 045/8001471 – fondazione@fondazioneaida.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______