F@Mu 2019, Giornata Nazionale delle Famiglie al museo in Provincia di Treviso – 13 ottobre

* Vogliamo una giornata in cui tutta la famiglia si ritrovi assieme al museo per godere dell’arte di altri tempi, per scoprire il territorio in cui vive e le sue tradizioni, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri.

* Vogliamo una giornata in cui i musei si trasformino in spazi colmi di colori, risa, voci, movimenti, domande, musiche; in luoghi in cui ascoltare delle storie da parte di personale cordiale e accogliente, in cui giocare, chiedere, creare, inventare, rappresentare.

* Vogliamo una giornata che lasci un segno indelebile nel cuore dei più piccoli e nei grandi il desiderio di ripetere ogni volta che sarà possibile quell’esperienza unica.

* Vogliamo una giornata in cui stupirci fino a non poterne più fare a meno della bellezza che ci circonda e in cui condividere il piacere di goderla con coloro a cui vogliamo bene. Questa giornata è il nostro più grande sogno e la nostra sfida più importante.

Questa giornata è la Giornata Nazionale delle Famiglie al museo in Provincia di Treviso
E il 13 ottobre vogliamo viverla con tutti voi, adulti, bambini e musei.

Vi aspettiamo!

_______

FAMu – giornata nazionale delle famiglie al Museo Antonio Canova a Possagno

 Sabato 13 ottobre – alle 15:00 e alle 17:00

Comunicare l’arte di Antonio Canova ai più piccoli, per stupirli e lasciare un segno è la nostra sfida più importante. Il tema FAMu di quest’anno è “C’era una volta al Museo”: ogni scultura, ogni quadro nasconde al suo interno infinite storie; vi aspettiamo con i vostri bambini per scoprirne la magia, per raccontarvi i miti e le leggende che si nascondono dietro alle opere di Antonio Canova.

Per l’occasione abbiamo organizzato  delle visite guidate con caccia al tesoro alle ore 15.00 e alle ore 17.00…per scoprire la Gypsotheca divertendoci!

I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria: posta@museocanova.it.

___________

Città di ConeglianoArtestoria Associazione Culturale

Torna anche quest’anno la giornata delle Famiglie al Museo!

Domenica 13 ottobre ore 15 – 18 – Museo del castello di Conegliano

Caccia al tesoro all’interno delle sale del castello! I giochi e le prove sono adatti dai 6 ai 13 anni.
Riceveranno un piccolo premio le prime tre famiglie che avranno completato le prove (una per ogni turno).
Per partecipare basta presentarsi al Museo nella torre 10 minuti prima dell’inizio dei giochi (ore 15, 16, 17).
Negli stessi orari inizierà un percorso storico per grandi e piccoli nei giardini e nelle sale superiori del Museo.
Le attività sono pensate per coinvolgere sia i bambini che gli adulti che li accompagnano.
E’ richiesta la presenza di almeno un adulto accompagnatore per famiglia, massimo cinque componenti per squadra.

Partecipazione alle attività (incluso ingresso museo): € 1 per tutti

Per maggiori informazioni: info@artestoria.org – 348 5966824
www.artestoria.org

___________

Domenica 13 ottobre 2019, la giornata nazionale delle FAMIGLIE al MUSEO

lngresso gratuito ai Musei Civici di Vittorio Veneto per tutta la giornata

Aperto dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

e, nell’orario, 15.00-18.00 :
Laboratorio a cura dell’Associazione Sintesi&Cultura

Il gioco della Piave!
Raggiungendo l’Aula Civica troviamo una mappa di grandi dimensioni che raffigura il tratto del fiume Piave che fu il fronte dell’ultimo anno di guerra, il 1918.
I ragazzi, dagli 8 agli 11 anni, sono invitati a giocare seguendo le caselle illustrate e le schedine di lettura che si incontrano lungo il percorso. In questo modo ai piccoli “naviganti” è data la possibilità di conoscere la vita dei soldati, i fatti avvenuti durante l’anno dell’occupazione e la battaglia di Vittorio Veneto.
A conclusione della “partita” i ragazzi sono accompagnati nelle sale del Museo per osservare da vicino alcuni oggetti incontrati durante il gioco.
La partecipazione al laboratorio è di € 5,00.

Se genitori e accompagnatori desiderano visitare il museo accompagnati, troveranno una guida a loro disposizione. Il costo per la visita guidata è di € 5,00 a persona.

Mail di contatto: sintesicultura.prenotazioni@gmail.com

______________

Il Museo Casa Giorgione vi invita alla mostra

Il volo di Angelo 

La mostra è inserita all’interno delle iniziative legate alla giornata delle Famiglie al Museo (FAMu), durante la quale lo stesso artista Alessandro Gatto accompagnerà i visitatori in una racconto guidato alle 46 tavole della mostra, nel ricordo del padre Angelo e della sua drammatica esperienza di Internato militare in Germania, culminata con la detenzione nel famigerato lager di Bergen – Belsen.

L’appuntamento, dedicato a tutte le famiglie, è dunque per domenica 13 ottobre, alle ore ore 16.00.

MUSEO CASA GIORGIONE



Piazza San Liberale – 31033 Castelfranco Veneto (Tv)
Tel 0423 735626 – e-mail: info@museocasagiorgione.it
Facebook/MuseoCasaGiorgione

www.museocasagiorgione.it

__________

Archeologia viva: al Parco del Livelet di Revine Lago
apre una fucina preistorica

Domenica 13 ottobre, in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, il Parco Archeologico Didattico del Livelet di Revine Lago propone il laboratorio esperienziale “Storie di metalli e uomini ingegnosi” che rievoca le arti metallurgiche della Preistoria. Dalle 10.00 alle 17.00, il team di archeotecnici de “Il Tre di Spade” coinvolgerà il pubblico con dimostrazioni dal vivo delle antiche tecniche di fusione del bronzo e racconti di metallurgia. Nella stessa giornata sarà presentata in anteprima la ricostruzione di uno dei primi reperti rinvenuti nell’area del sito archeologico di Colmaggiore. 

Domenica 13 ottobre, anche il Parco Archeologico Didattico del Livelet di Revine Lago aderisce a “F@MU 2019”, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Una manifestazione diffusa e apprezzata, che nel 2018, in tutto il territorio italiano, ha visto l’adesione di circa 800 tra musei, fondazioni, luoghi espositivi e 65.000 persone impegnate in visite didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività appositamente pensate per le famiglie. Tema di questa edizione, l’arte dello “Storytelling” come efficace strumento di mediazione culturale, che al Parco Archeologico del Livelet vedrà protagonista l’arte metallurgica della Preistoria.

Dalle ore 10 alle 17, grazie alla presenza dell’équipe di archeotecnici de “Il Tre di Spade”, sarà possibile approfondire le tecniche di lavorazione del bronzo e assistere dal vivo alla forgiatura con metodi preistorici, tra metallurgia e tecnologia. Un’attività speciale adatta a tutta la famiglia, tra racconti ed esperienze ancestrali, alla scoperta di una fucina di milioni di anni fa.

Nella stessa giornata, sempre a cura degli esperti de “Il Tre di Spade”, si terrà la presentazione al pubblico di tre oggetti che andranno ad arricchire l’esposizione del Parco Archeologico del Livelet: la ricostruzione della spada bronzea di tipo Sauerbrunn – uno dei primi reperti ritrovati durante gli anni Venti del Novecento nel sito di Colmaggiore, fra lo specchio lacustre di Lago e quello di Santa Maria – un pugnale in rame e un nuovo mantice.

Dalle 10 alle 18, come di consueto, si svolgeranno le visite guidate alle palafitte: un itinerario nella quotidianità dei nostri antenati dal Neolitico, all’Età del Rame e fino all’Età del Bronzo. Inoltre, per quanti volessero trascorrere l’intera giornata all’aria aperta e pranzare nel Parco, sarà possibile prenotare un tavolo da pic-nic o un barbecue.

Il programma di tutti gli eventi è disponibile e costantemente aggiornato sul sito www.parcolivelet.it o sulla pagina Facebook “Parco Archeologico Didattico del Livelet”. Per info e prenotazioni si può contattare la segreteria: Ufficio IAT Conegliano, dal Martedì al Venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, tel. 0438 21230, e-mail: segreteria@parcolivelet.it. Nei giorni di apertura del Parco (domenica e festivi) si può contattare il numero 329 2605713.

__________

Domenica 13 ottobre

F@mu | Giornata nazionale delle famiglie al
Museo nazionale Collezione Salce di Treviso

Ingresso gratuito per tutti e visite guidate animate per bambini (ore 10 e 14)

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Domenica 13 ottobre 2019, in occasione della Giornata nazionale delle famiglie al museo, il Museo Nazionale collezione Salce di Treviso (via Carlo Alberto 31) sarà aperto gratuitamente per tutti.

Nella stessa giornata, per i più piccoli e per le loro famiglie, verrano offerte due visite guidate animate, alle ore 10.00 e alle ore 14.00, dal titolo “C’era una volta… Nando Salce e la sua collezione”. Le attività proposte sono a cura del personale del museo.

Nato a Treviso nel 1887 il ragionier Ferdinando Salce, detto Nando, iniziò giovanissimo a collezionare manifesti illustrati. Non si fermerà più arrivando a raccogliere circa 25.000 pezzi conservati nella soffitta della sua casa in borgo Mazzini, in città. Alla sua morte donerà l’intera collezione allo Stato Italiano. 

Il collezionista trevigiano sarà il protagonista della visita guidata animata pensata per i piccoli visitatori: attraverso lo strumento del racconto e del gioco i bambini si avvicineranno al mondo del manifesto illustrato, della grafica pubblicitaria e del collezionismo.

Nel corso della visita le famiglie riceveranno un opuscolo con una serie di “figurine” da portare a casa come ricordo dell’esperienza vissuta.

Informazioni utili

Per bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni (e le loro famiglie)
Durata: 60 minuti
Orario: 10.00 e 14.00

Prenotazione obbligatoria pm-ven.collezionesalce@beniculturali.it o 0422 591936

Ingresso al museo e visite guidate: nessun costo

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______