Una “dolce” Medaglia d’Oro”…BIODIVINA!

Medaglia d’oro per il Dogale vino passito Le Carline, sia nel concorso “La Selezione del Sindaco 2013”, sia nella speciale sezione del concorso dedicata ai vini biologici, “Biodivino”, dove Le Carline e’ l’unica azienda veneta vincitrice!

Questa Rassegna vitivinicola, che prevede la partecipazione congiunta dell’azienda produttrice e dell’Amministrazione comunale in cui sono localizzati i vigneti, sostiene un principio molto importante per l’Azienda Agricola Le Carline: la sinergia e l’unione tra chi opera nello stesso territorio sono concetti fondamentali per poterlo promuovere e valorizzare.

Azienda Agricola Le Carline e’ davvero orgogliosa di questo risultato, considerando che le etichette partecipanti sono state più di mille, ed ancora più soddisfacente è stato vincere questo importante riconoscimento con il Dogale, uno dei vini di punta dell’azienda, che con le sue note dolci ed avvolgenti vi saprà conquistare!

Il concorso Biodivino assume, in questa edizione, un’importanza ed un riconoscimento maggiori, dato che dallo scorso anno i vini Biologici hanno finalmente una loro normativa, grazie al Reg. CE 203/2012.

”Ieri a Roma abbiamo partecipato alla cerimonia di premiazione” – racconta Daniele Piccinin, titolare dell’azienda Le Carline – “dove, insieme al Vicesindaco Pivetta, del Comune di Pramaggiore, abbiamo ritirato la medaglia e i diplomi, i quali quindi premiano il frutto del meticoloso lavoro in vigneto e in cantina della nostra azienda, attenta alla qualità, e l’integrità territoriale rappresentata dall’amministrazione locale”.

Dogale Passito IGT Veneto Orientale

Uve – Verduzzo Friulano
Zona di produzione – Lison Pramaggiore
Vinificazione

– Appassimento
– Pulizia delle uve
– Macerazione dinamica delle bucce con follatura tradizionale
– Fermentazione a temperatura controllata in Barriques
Affinamento
– Fermentazione malolattica e contatto per alcuni mesi con la propria feccia fine attivata e maturazione in barriques
Caratteristiche Organolettiche –
Dogale proviene da uve verduzzo vendemmiate tardivamente, fatte appassire fino ad inverno inoltrato. Il mosto ottenuto è stato fatto fermentare in piccole botti di rovere dove il vino è poi maturato per nove lunghi mesi. Questa particolare tecnica ed il costante controllo delle varie fasi di fermentazione, hanno consentito di ottenere un vino di bel colore ambrato, di profumo intenso, piacevolmente dolce al palato.
Accostamenti –
Ottimo per biscotteria secca e torte a base di mandorle
Temperatura di servizio –
Servire a 8-10°C
Formati disponibili

Bottiglia: 375 ml in astuccio singolo
Cartone: 06 astucci
Analisi

Gradazione alcolica: 14% vol
Acidità fissa: 4,9 g/l
Acidità volatile: 0,5 g/l
Zuccheri: 12 g/l

Per maggiori info:

AZIENDA AGRICOLA LE CARLINE di Piccinin Daniele
Via Carline 24, Pramaggiore (VE)

L’Azienda Agricola Le Carline di Piccinin Daniele si trova nel cuore del comprensorio Enologico a Denominazione di Origine Controllata Lison-Pramaggiore, dove si incontrano le province di  Venezia, Treviso e Pordenone. E’ in questo territorio che nascono i nostri vini biologici, genuini e di ottima qualità, che produciamo dal 1988 utilizzando esclusivamente uve prodotte seguendo le norme previste dal Reg. CE 834/07, nel rispetto della natura e dell’ambiente che ci circonda.
I nostri vini sono inoltre in linea con i requisiti imposti dal Reg. UE 203/2012 per il vino biologico.
Nelle coltivazioni biologiche sono banditi tutti gli anticrittogamici e gli insetticidi di sintesi, in modo che la conduzione della viticoltura è  totalmente naturale.
Coltivare biologico significa non sfruttare le piante e il terreno, rinunciare a produzioni abbondanti, ma soprattutto ottenere uve di qualità pregiata, ricche di tenore zuccherino  e di aromi intensi.
Queste uve sono rigorosamente controllate e certificate da ICEA (Istituto Certificazione Etica Ambientale) e vengono vinificate in azienda secondo la più antica tradizione enologica, avvalendosi però di attrezzature all’avanguardia che permettono di ottenere un prodotto finale genuino e di qualità eccellente.
Scegliere di coltivare in modo biologico ci ha portato ad ottenere ottimi risultati ed è per questo che abbiamo voluto intraprendere la strada della produzione di vini senza l’aggiunta di solfiti, né di altri coadiuvanti enologici. Sono nati, così il Refosco dal Peduncolo Rosso DOC Lison-Pramaggiore, il Cabernet  DOC Lison-Pramaggiore ed il Bianco DOC Lison-Pramaggiore.
Quest’anno presentiamo ai nostri clienti il Lison DOCG Classico, prima DOCG dell’area enologica
Lison –Pramaggiore.

Gli innumerevoli sforzi per proporre sempre sul mercato un prodotto apprezzato sono ripagati dai premi ottenuti nel tempo dai nostri vini. Ultima, in ordine di tempo, è stata la doppia vittoria alla rassegna dedicata ai dei vini biologici “Biodivino 2011”, in cui il nostro Carline Rosso 2007 IGT Veneto Orientale e il Dogale Passito IGT Veneto Orientale hanno vinto la medaglia d’Argento.
Le Carline è presente in numerose ed autorevoli guide di settore, tra cui: Vini d’Italia di Gambero Rosso, i Vini di Veronelli e l’Annuario dei migliori vini di Luca Maroni.

Per maggiori info:

AZIENDA AGRICOLA LE CARLINE di Piccinin Daniele
Via Carline 24, Pramaggiore (VE)

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______