‘Da grande insegnero’ ‘, a Sarmede appuntamento per gli insegnanti

articolo collegato:
‘Chi trova un gioco trova un tesoro’
corso per insegnanti a Sarmede
25 aprile

_________

‘Da grande insegnero’ ‘
a Sarmede doppio appuntamento formativo per gli insegnanti l’11 e il 25 gennaio 2014

Da grande insegnerò: insegnanti a scuola, tra giochi, burattini e racconti. La Pro Loco di Sarmede propone, per la prima volta, due corsi di aggiornamento dedicati agli operatori della scuola per approfondire metodologie e didattiche

“Da grande insegnerò”: è il doppio appuntamento ideato dalla Pro Loco di Sarmede e dedicato agli operatori della scuola che intendono aggiornarsi ed approfondire metodologie e didattiche. Due corsi, sabato 11 e 25 gennaio 2014, appositamente pensati per gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria, ma anche educatori, animatori, operatori didattici, bibliotecari e insegnanti di sostegno. Dopotutto non si smette mai di imparare e a Sarmede l’aggiornamento per i docenti passerà attraverso giochi, burattini e racconti.

Con “Chi trova un gioco trova un tesoro”, sabato 11 gennaio dalle 15, guidati dalla prof.ssa Vanna Gherardi dell’università di Bologna, si approfondiranno metodologie e didattiche attive. A seguire il workshop “I giochi della tradizione come risorsa didattica” tenuto dalla dott.ssa Laura Sommavilla esperta di laboratori didattici. Il corso si terrà presso il teatro di Sarmede e durerà tre ore. Permetterà ai partecipanti di approfondire le conoscenze relative alle metodologie didattiche attive nei luoghi dell’educazione e della formazione, sia in ambito scolastico sia in quello extrascolastico, dalle ludoteche ai musei.

Sabato 25 gennaio appuntamento con “Inventare e diventare”. A partire dalle 9, sempre presso il teatro di Sarmede, gli insegnanti approfondiranno il tema “Dal teatro al libro, dal libro al teatro” con Mauro Speraggi, pedagogista, e Paola Ciarcià, caporedattore di Edizioni Artebambini. Quindi il workshop “Automi deperiani, kamishibai: racconti in valigia, maschera-burattino” permetterà di passare dalla teoria alla messa in scena in teatro per imparare a narrare a scuola, in biblioteca, a casa e all’aperto. Una giornata che metterà in luce come nella scuola i burattini possono essere un utile strumento didattico da intrecciare con le attività plastico-pittoriche e musicali. Burattini che i bambini possono, prima di animare, costruire, coinvolgendoli anche nella progettazione e realizzazione.

Iscrizioni aperte su www.sarmede.org

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______