Cose dei Tempi Antichi in Borgo Malanotte 2016 – fino al 12 giugno

Cose dei Tempi Antichi in Borgo Malanotte

dal 2 al 12 giugno 2016
Tezze di Piave – Vazzola

26ª edizione

Ingresso gratuito a tutte le mostre,
esibizioni e spettacoli

Cose dei tempi antichi in Borgo Malanotte e’ un vero e proprio viaggio nel passato e richiama ogni anno migliaia di visitatori.

Tra cortivi, aie e porticati di Borgo Malanotte, risalenti al ‘600, rivivono gli antichi mestieri con mostre artigianali, agricole e di rievocazione storica, macchine del tempo e lavori itineranti. Nelle vecchie abitazioni e nei sottoportici del Borgo prendono vita gli antichi mestieri come la trebbiatura del grano, l’allevamento dei bachi da seta, le lavandaie, i lavori del fabbro e del falegname e tanto altro.

Sono allestite inoltre delle mostre tematiche sul mondo contadino e la sua cultura religiosa.
Con la visita alla trincea, risalente alla prima guerra mondiale, si rivivono i tragici momenti legati all’occupazione austro-ungarica ed alla battaglia del 27 ottobre 1918 che vide la località di Borgo Malanotte centro dell’offensiva finale.
Nella vecchia frasca e nei cortivi del Borgo si possono gustare in allegria i tradizionali piatti accompagnati da canti e balli per i giovani e i più anziani.
Cose dei Tempi Antichi è inserita nel cartellone Malanotte d’Estate e propone una mostra dedicata ai produttori del Malanotte del Piave DOCG e una degustazione guidata gratuita dello stesso Raboso, che nella sua massima espressione  ha preso il nome proprio dal borgo.

Cose dei tempi antichi è una delle manifestazioni più rinomate del Trevigiano.

 

PROGRAMMA:

  • MOSTRE PERMANENTI e ESIBIZIONI GIORNALIERE
    IL MALANOTTE DEL PIAVE DOCG: mostra dei produttori del Raboso Piave DOCG. In esposizione anche la Bottiglia del RABOSO BIASIN prodotta in edizione limitata esclusivamente per la realizzazione del Film Il LEONE di VETRO prodotto da VENICE FILM e diretto da Salvatore Chiosi;
  • MOSTRA dedicata alla GRANDE GUERRA a cura del Museo della Grande Guerra 1915-18 di Maserada sul Piave (TV) oallestitanella trincea di Borgo Malanotte.;
    Immagini: LA SECONDA GUERRA MONDIALE E LA RESISTENZA NEL TREVIGIANO a cura del F.A.S.T. – Archivio fotografico di Treviso;
  • ESPOSIZIONE AUTO e MOTO d’EPOCA a cura del Club Auto Storiche Serenissima;
    VAJONT, TESTIMONIANZE DI UNA TRAGEDIA a cura dell’Associazione Bianco&Nero Fotografia;
  • POCO, GNENTE … e FANTASIA i zhoghi de ‘na volta mostra giocattoli e dimostrazione dei giochi di un tempo a cura del Gruppo Folcloristico Trevigiano;
  • SCULTURE a cura di Renato Zambon;
  • MACCHINE AGRICOLE d’EPOCA  esposizione ed esibizioni di trattori d’epoca;
  • VECI MESTIERI IN BICICLETA;
  • MOSTRA MERCATO di Artigianato Locale;
  • ARTIGIANI al Lavoro;

 

Gli APPUNTAMENTI PRINCIPALI


GIOVEDI 09 GIUGNO
Ore 20,30 Invito a Teatro
Serata Culturale con L’ALLEGRA ODISSEA DI UN AMORE PROIBITO una commedia brillante in tre atti presentata dal Gruppo teatrale dell’Università Adulti Anziani di San Fior. Regia L. Mattiuzzi.

VENERDI 10 GIUGNO
Ore 20.30 CENA su PRENOTAZIONE
spiedo e piatti della tradizione veneta
INFO E PRENOTAZIONI – TEL 338 7864802 – 348 2203072

SABATO 11 GIUGNO
Ore 17.00 Riapertura di tutte le MOSTRE PERMANENTI;
Ore 17.00 RIEVOCAZIONE MANOVRE MILITARI della GRANDE GUERRA a cura delle SENTINELLE del LAGAZUOI;
Ore 18.30 FUNZIONA il CHIOSCO cucina classica della tradizione locale;
Ore 19.00 Serata in allegria alla VECCHIA FRASCA: piatti tipici, musica, canti e balli nella suggestiva ambientazione di una vecchia frasca all’interno del borgo con i SCAEA-MUSAT
Ore 21.30 Il LEONE di VETRO
Proiezione, alla presenza di alcuni attori del film e della produzione, del lungometraggio storico-culturale prodotto da VeniceFilm e diretto da Salvatore Chiosi girato in parte proprio in Borgo Malanotte e che ha visto coinvolte molte persone di Tezze e dei paesi limitrofi. Il LEONE di VETRO parla di un periodo storico poco conosciuto della nostra terra, ambientato nel 1866, nel periodo del plebiscito del 22 ottobre che sancirà l’annessione del Veneto (appartenente all’Impero austriaco) al Regno d’Italia, tra guerra, conflitti, rivelazioni e intrecci amorosi;

DOMENICA 12 GIUGNO
Durante tutta la giornata vita, artigianato e mestieri di una volta, con dimostrazioni di Trebbiatura, Lavandaie, Mostra Mercato di Artigianato Locale…
Ore 09,30 IL MOTOGIRO ANDAR per LUOGHI STORICI raduno di moto d’epoca.
Ore 10.00 Riapertura di tutte le MOSTRE PERMANENTI ed inizio ESIBIZIONI GIORNALIERE, alle quali si aggiungono;
• La NOSTALGIA dell’ARTIGIANATO e dei MESTIERI di una VOLTA, un’arte da tramandare, a cura del Gruppo Ecologico Tiveron;
Ore 10.30 IL CORTILE, LA PIAZZA e la STRADAesibizione a cura dei Ragazzi di Campagna con la creazione di un’antica aia contadina e i giochi di una volta;
Ore 12.30 FUNZIONA il CHIOSCO cucina classica della tradizione locale e in BORGO speciale FRITTURA da PASSEGGIO;
Ore 12.30 Alla VECCHIA FRASCA piatti tipici nella frasca all’interno del borgo;
Ore 15.30 Esibizione dei Ragazzi di Campagna con i ZHOGHI DE ‘NA VOLTA saranno presenti  anche gli spaventapasseri che allieteranno i presenti con la loro allegria;
Ore 16.30 Tradizionale momento di vita contadina:
I CAVALLI UNGHERESI arrivo nel borgo del carro trainato dai cavalli Ungheresi con le mane (fasci) di orzo pronte per la trebbiatura a cura dei Ragazzi di Campagna”;
La TREBBIATURA dimostrazione a cura di Italo Piccin;

Ore 17.30 ESIBIZIONE con PARATA MILITARE lungo la via del Borgo a cura dell’Associazione Storico-Identitaria 16° Reggimento Treviso – 1797 – Serenissima Repubblica di San Marco: presentazione Esercito Veneziano con inno veneto; manovre militari; spari in linea;
Ore 18.00 Il MALANOTTE del PIAVEdegustazione guidata del RABOSO DOCG;
Ore 18.30 FUNZIONA il CHIOSCO cucina classica della tradizione locale e in BORGO speciale FRITTURA da PASSEGGIO;
Ore 19.00 Serata in allegria Alla VECCHIA FRASCA con la MONTEGAN RIVER BAND: piatti tipici, musica, canti e balli nella frasca all’interno del borgo;
Ore 21.00 GRAN FINALE Spettacolo in costume di danze veneziane a cura dell’Associazione Serenissime Danze

 

Per maggiori info:
www.malanottedestate.tv

UNPLI Treviso
Piazza Squillace 4 – Combai di Miane (TV)
tel. 0438893385 – 0438893584 – treviso@unpliveneto.it www.unpliveneto.it

____________

Hotel Villa Maternini *** a Vazzola

Hotel Villa Maternini *** a Vazzola
ha riservato speciali tariffe per coloro che parteciperanno all’evento

Per maggiori info: Hotel Villa Maternini ***
Via P.A. Mutti, 7 – 31028 Vazzola (Tv)
Tel.  0039/0438/442096 –www.villamaternini.cominfo@villamaternini.com

____________

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______