Concerto lirico dell’Assunta a Treviso, 15 agosto in piazzale Burchiellati

Concerto lirico dell’Assunta

L’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta
in concerto a Treviso

sabato 15 agosto 2020
alle ore 21.00

Anche quest’anno torna puntuale l’appuntamento più atteso e seguito dell’estate trevigiana nella sera di Ferragosto: il Concerto dell’Assunta. Quest’anno si terrà eccezionalmente in piazzale Burchiellati. Il trasloco dalla piazza di Santa Maria Maggiore è dovuto alle esigenze di distanziamento fisico imposte dal Covid 19. 

Una serata di grande spessore musicale con il repertorio proposto dall’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Il concerto lirico dell’Assunta, divenuto ormai un appuntamento fisso per i trevigiani nella sera di Ferragosto, è nato da un’idea del compianto tenore Mario del Monaco.

Si tratta di un evento unico per la città, le cui origini risalgono al lontano 1302, quando Gherardo da Camino, allora signore di Treviso, come ringraziamento per la vittoria contro il patriarca di Aquileia, espresse un voto portando ogni anno il 15 agosto un cero alla “Madona Granda”, il santuario più antico della città.

Sarà immancabile la presenza dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta che presenterà un programma capace di lasciare a bocca aperta gli spettatori sotto al cielo stellato.

In programma musiche ed arie tratte dai maggiori autori e librettisti.

Sul palco con L’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Il concerto è ad ingresso libero, ed inizierà alle ore 21.00.

Treviso in piazzale Burchiellati

E’ obbligatoria la prenotazione del posto dal 10 agosto al numero 349/6132994.





MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it