Co i piè descalsi 2013 a Vascon di Carbonera – dal 12 al 16 settembre

articolo collegato: Cò i Piè descalsi dal 17 al 21 settembre 2015 a Vascon di Carbonera

___________

16^ edizione di “CO I PIE’ DESCALSI “ a Vascon di Carbonera

Dal 12 al 16 settembre Vascon vi aspetta per passare 5 giorni in piena allegria ad ingresso libero, tra tante prelibatezze, degustazioni tradizionali, artisti di strada da tutto il mondo, tanti live musicali, espositori, artigiani, giochi e animazioni non solo per i più piccoli e molte altre iniziative.

Da sempre il clou della manifestazione è il fine settimana, infatti sabato 14 e domenica 15 numerosi ARTISTI DI STRADA, anche internazionali, invaderanno il percorso del festival dando vita a tutte le ore a spettacoli imperdibili e mozzafiato.

Quest’anno, fra i tanti , si esibiranno per la prima volta in Italia i FIVE FOOT FINGERS (Francia), cinque artisti pronti a prendere tutti i tipi di rischi per il loro amato pubblico. Uno spettacolo di cabaret circense che propone una vasta gamma di numeri, prodezze visive e fisiche che variano da acrobazia, a magia, giocoleria e danza. Un’occasione unica per vedere in azione questi cinque giovani baffuti alle prese con una divertente commedia musicale.

Un quadro per emozionare grandi e piccini, fatto di colori, suoni, profumi ,giochi , lavori … tutto questo vuol essere  Co i piè descalsi  e quest’anno, a far da cornice a tutto ciò, ci saranno tanti eccellenti espositori , diversi nel tipo di proposte , ma uniti da un filo comune , IL RITORNO AL BUON SENSO DELLE COSE SEMPLICI E NATURALI.

Si parte dunque  già giovedì 12 con la “serata tirolese” (specialità stinco e birra artigianale San Gabriel), oltre ai tradizionali piatti del fornitissimo stand gastronomico, mentre dalle ore 21 sarà live in frasca, sotto al campanile, con la “RGBand “.

Venerdì 13 ,il gruppo 86 ospita anche quest’anno le sfogline di Modena che prepareranno una favolosa cena con prodotti emiliani (cena su prenotazione),  mentre in frasca sarà il country dei SWEET RIVER a farla da padrone.

Sabato dalle 15 e tutta domenica ci sarà il tanto atteso festival internazionale del teatro di strada, un’ area dedicata agli espositori del biologico e, lungo la via principale del paese, la mostra dell’artigianato artistico e tradizionale, che gli organizzatori hanno voluto contornare con una fornitissima frasca sempre attiva sotto al campanile e dal “cortil de na volta “ con specialità emiliane e laboratorio di pasta fresca .

Oltre ai numerosi spettacoli degli artisti di strada, in queste due giornate ci saranno i live musicali dei DAUSHASHA, ONDE BEAT , DO’ STORIESKI,  JIMI e CRISTIAN SALA.

Domenica inoltre non mancheranno i due storici appuntamenti gastronomici con la tradizionale trippa alle 8.00 e lo spiedo gigante alle 12.45.

Lunedì 16 si chiude con la cuccagna alle ore 20.45 e con  l’attesissimo live in frasca del TRIO RADIOMARELLI, tre musicisti col sorriso e tanto swing, un orchestrina di terza generazione nata dall’esigenza di continuare una tradizione di musicale di famiglia, per restituire il piacere dell’ascolto e del divertimento attraverso un repertorio che segue una sinuosa linea da Danzi ad Arbore, toccando molti autori anche improbabili come Battisti o Baccini.

Vi ricordiamo che l’ingresso è libero e che in caso di maltempo alcuni spettacoli si terranno presso il teatro tenda .

Organizzazione e info: Gruppo 86

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______