Coincidenze.14 a Villa Zonca: Cena d’Oro – 13 dicembre 2014

Coincidenze.14 a Villa Zonca

Il  13 dicembre 2014 terzo e ultimo appuntamento della la prima parte della rassegna ‘Coincidenze.14′ a Villa Zonca: alle ore 20,00 ci sara’ la “CENA D’ORO” nell’atmosfera raffinata di un tempo.
Serata conviviale, fra antipasti, primi, secondi, dolce e frutta,  con intermezzi di performance d’arte varia, tutto accompagnato dal calici di buon vino.

Prenotazione obbligatoria con posti limitati.

Hotel Relais Barco Zonca
Via Traversi 29 – Arcade Treviso
Tel. +39 0422.720078
info@relaisbarcozonca.com
www.relaisbarcozonca.com

 

2 novembre 2014 ore 18,00
DUO LEBOMEC– musica
“PRIMO AMORE
pagine di musica amorosa”
Fabio Crocco pianoforte
Matteo Gobbo pianoforte voce
Giovanni Cilluffo performance

23 novembre 2014 ore 18,00
KALSA COMPAGNIA – operappartamento
“SANTISSIMA”
Giovanni Cilluffo idea regia
con Francesca Botti, Simone Carnielli,
Giovanni Cilluffo, Pierpaolo Pilla

13 dicembre 2014 ore 20,00
“CENA D’ORO”
serata conviviale fra degustazione
gastronomica e performance

prenotazione per gli eventi obbligatoria

Hotel Relais Barco Zonca
Via Traversi 29 – Arcade Treviso
Tel. +39 0422.720078
info@relaisbarcozonca.com
www.relaisbarcozonca.com

 

2 NOVEMBRE 2014 ORE 18
DUO LEBOMEC
PRIMO AMORE pagine di musica amorosa”

prima nazionale
Fabio Crocco pianoforte, Matteo Gobbo Trioli pianoforte voce, Giovanni Cilluffo performer
SVOLAZZI,VIRTUOSISMI E GORGHEGGI, sono espressioni atte ad esprimere emozioni amoro-se. Non baci, non carezze, ben si movimento coreutico, pathos vocale e fraseggio musicale. Un pianoforte entra in “relazione” con le dita dei suoi esecutori attraverso pagine di musica dedicate all’amore o alla sua rievocazione. Le mani si aggiungono alla tastiera contrastando dolcezza ed impeto, proprio come un “viaggio d’amore” dove al culmine della passione una voce si eleva co-me a cantarne un inno. L’ariosità del movimento del corpo invece, suggerirà la libertà che sem-pre un “primo amore” porta nella sua memoria.

23 novembre 2014 ore 18.00 replica ore 20.30
KALSA COMPAGNIA

“SANTISSIMA “

Operappartamento prima nazionale
Giovanni Cilluffo idea regia, con Franceca Botti, Simone Carnielli, Giovanni Cilluffo, Pier-paolo Pilla, musica Piero Sciascia e autori vari, costumi Emporio Cantieri, testi Divina Com-media di Manolo Olivieira, Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello, Racconti di Barbara Alberti, Oggi in culo no di Jana Cerna.
Alcune persone si ritrovano chiuse in una casa, il loro gioco ogni giorno si fa sempre più pesante: sguardi dolci e furiosi si mescolano nella costretta convivenza, si trasformano in personaggi pre-senti e futuri. Mentre si muovo a ritmo di parole e musica, ironicamente le loro menti si confondo-no, si mescolano si annebbiano, mentre i loro pensieri scivolano nel limbo dei ricordi…sarà pazzia o normalità!!!

12 dicembre 2014 ore 20,00
“CENA d’ORO”

Serata conviviale, fra antipasti, primi, secondi, dolce e frutta, con intermezzi di performance d’arte varia, tutto accompagnato dal calici di buon vino per questa sera incontro è obbligatorio la prenotazione entro il 5 dicembre 2014, posti limitati.

Per maggiori info:

Hotel Relais Barco Zonca
Via Traversi 29 – Arcade Treviso
Tel. +39 0422.720078
info@relaisbarcozonca.com
www.relaisbarcozonca.com

Barco Zonca facciata

L’aspetto attuale di Villa della Zonca è frutto di una radicale trasformazione avvenuta nel settecento su un impianto cinquecentesco. Nel grande giardino trovano posto la villa principale, due barchesse diventate sede dell’albergo Relais Barco Zonca e l’antica cantina risalente al ‘500, da sempre sede della produzione di vino pregiato. Davanti alla Villa il giardino è chiuso da una recinzione particolarmente elaborata, un alto muro intonacato intervallato da finestre e decorato da più di venti statue in pietra settecentesche. L’interno della Villa presenta atmosfere e arredi d’epoca ed è rimasta intera ed abitata senza modifiche o menomazioni. Particolarmente pregiati gli affreschi che decorano tutte le sale del piano terreno e del piano nobile, con motivi floreali e volute in ottimo stato di conservazione. Il retro della Villa affaccia su un giardino all’italiana con il classico labirinto.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______