Castelfranco jazz festival – dall’11 al 15 luglio a Castelfranco Veneto

Castelfranco jazz il palco delle star

Bonaccorso, Di Battista, Ottolini e la Big Band dello Steffani tra gli ospiti della kermesse che animerà l’intera città dall’11 luglio

Castelfranco capitale del jazz: con il concerto di mercoledì 11 luglio alle 21.15 nell’Arena del Teatro Accademico, prende il via la quarta edizione di Castelfranco jazz festival. E lo fa alla grande con Rosario Bonaccorso e la guest start Stefano Di Battista, uno dei più apprezzati sassofonisti del panorama internazionale. Con i due musicisti (il primo contrabbasso e voce) ci saranno Roberto Taufie chitarra e voce e Fulvio Sigurtà tromba e flicorno.

IL CALENDARIO

Cinque i concerti previsti nel cuore di Castelfranco, tutti ad ingresso gratuito ad eccezione del primo, il cui costo è 8 euro ma con ingresso libero ai minori di 18 anni e agli over 65 (vendita dalle 16 in teatro). Bonaccorso e Di Battista hanno suonato insieme centinaia di concerti in tutto il mondo e daranno vita ad un evento speciale, che entusiasmerà sia gli appassionati che i neofiti. I giovani musicisti del conservatorio castellano saranno protagonisti del secondo concerto, previsto giovedì 12 luglio alle 21.15 sempre all’Arena dell’Accademico: la Big Band Steffani diretta da Gianluca Carollo svelerà il suo talento insieme al trombettista Alex Sipiagin, russo naturalizzato americano. Si passa quindi al Silvia Donati Trio e alle contaminazioni brasiliane con un omaggio a Gilberto Gil venerdì 13 luglio alle 21.15 in Villa Barbarella, seicentesca sede del conservatorio. Con Silvia Donati voce, ci saranno Daniele Santimone chitarra e Roberto Rossi batteria e percussioni. Sabato 14 luglio ore 21.30 i pluripremiati giovani californiani di El cerrito higt school si esibiranno in Arena diretti da Keith Johnson (collaborazione con Veneto jazz). Chiusura pirotecnica domenica 15 luglio alle 21.15 con l’istrionico Mauro Ottolini e il suo Trio campato in aria. Ottolini è un famoso trombonista, con lui Thomas Sinigaglia fisarmonica e Marcello Abate chitarra classica. Il concerto è previsto all’osteria Maniscalco dove tutto cominciò quattro anni fa. In caso di maltempo gli eventi dell’Arena si sposteranno in Teatro.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______