Carta Carbone festival a Treviso – dal 17 al 19 ottobre 2014

articolo collegato:
CartaCarbone festival letterario – seconda edizione
Treviso, dal 15 al 18 ottobre 2015

________

Carta Carbone
Prima edizione della rassegna dal 17 al 19 ottobre

Autori, libri e incontri

Attesi Scarpa, Ervas, Ammaniti, Zagrebelsky
in una tre giorni dedicata all’autobiografia

Non sarà un clone del “FestivaLetteratura” mantovano. Né di “PordenoneLegge”, anche se i nomi importanti non mancheranno, da Niccolò Ammaniti a Tiziano Scarpa, Silvia Ballestra e Gustavo Zagrebelsky. Perché “Carta Carbone festival“, la rassegna che decolla a Treviso il prossimo ottobre, sarà davvero una festa dell’anima capace di mescolare scrittura, lettura, ascolto, disegno, cibo. Il tutto seguendo un’ottica particolare, quella dello sguardo autobiografico. Appuntamento dal 17 al 19 ottobre, tra vie, piazze, vicoli, palazzi e spazi del centro storico. Dal museo di Santa Caterina allo Spazio Bevacqua Panigai di piazzetta Sant’Andrea, passando per la Biblioteca ex-Gil, la Loggia dei Cavalieri, la Loggia dei Trecento, Piazza dei Signori, Cà dei Ricchi, la Libreria Canova e Palazzo Rinaldi. Organizzatori e giunta comunale sono convinti che il festival stimolerà infatti la vocazione di Treviso quale città d’arte e polo d’attrazione del turismo culturale. In programma presentazioni, sperimentazioni teatrali, laboratori di scrittura e di disegno creativo in collaborazione con il Treviso Comic Book Festival, concerti di musica jazz e Klezmer, conferenze, mostre a tema, incontri con gli autori, degustazioni, concorsi. La peculiarità di «CartaCarbone», al di là del nome che evoca uno dei più vecchi sistemi copiativi, è infatti il lato autobiografico. La nuova rassegna si propone così come evento praticamente unico in Italia: non un semplice salone del libro a cielo aperto, ma una kermesse in cui sommare anteprime e talk show con grandi personaggi della scrittura. Non mancheranno i nomi celebri, ovviamente. Sono attesi Fulvio Ervas, Giuliano Pasini, Mariapia Veladiano, Lello Voce, Tiziano Scarpa, Duccio Demetrio, Stefano Ferrari, Valerio Magrelli, Silvia Ballestra, Anna Negri, Rosa Matteucci, Niccolò Ammaniti. Ed anche il presidente emerito della Consulta Gustavo Zagrebelsky che illustrerà il suo ultimo volume intitolato “Fondata sulla cultura”. Oltre alle grandi firme però ci sarà molto altro. L’organizzazione dell’evento, curata dall’associazione «Nina Vola», punterà moltissimo sul lato più intimo della scrittura. «Autobiografia e dintorni» sarà il leitmotiv del festival. Un tema che sposa idealmente Treviso e la sua lunga tradizione di scrittura, a cominciare da Giovanni Comisso che attingeva a piene mani dal vissuto e da quanto visto in prima persona per i suoi romanzi ed i suoi racconti.
E tra il pubblico potrebbe annidarsi lo scrittore autobiografico di domani. Per questo «Carta Carbone», in associazione con le edizioni Kellermann di Vittorio Veneto e con lo sponsor Vi.V.O., presenta anche un concorso espressamente pensato per chi vorrà riassumere in un racconto breve (massimo diciottomila caratteri) il tema de «la seconda volta». Fino al 15 settembre 2014 – info e regolamento scrivendo a info@kellermanneditore.it o a bgraziani@cartacarbone festival.it – sarà possibile inviare alla casa editrice i propri lavori (al massimo tre per ciascun autore) che verranno successivamente selezionati da una giuria nazionale. I dieci migliori lavori concorreranno al premio finale che concluderà, domenica 19 ottobre, la prima edizione di «Carta Carbone».

articolo del 22 Luglio 2014 di Federico Bettuzzi per www.gazzettino.it

 

CartaCarbone: a Treviso la prima edizione del Festival Letterario

Il programma dal 17 al 19 ottobre 2014

Si svolgerà in vari luoghi di Treviso,  nel cuore della città, nei luoghi che ne raccontano la storia, nel centro pulsante della vita sociale, culturale ed economica, in un percorso che si snoda attraverso le principali vie del centro storico. Saranno piu’ di 30 gli appuntamenti in agenda che si svolgeranno tra Palazzo Rinaldi, Loggia dei Cavalieri, Musei Civici di Santa Caterina, la Biblioteca ex Gil e Piazza dei Signori.

Programma 2014


17 Ottobre 2014

Ore 16.00 Palazzo Rinaldi, Sala Verde – Apertura lavori
Ore 16.30 Palazzo Rinaldi, Sala Verde,
Stefano Brugnolo e Annalisa Bruni. Letture di Silvia Battistella,
Narrativa: autobiografia del possibile? Narrativa e autobiografia sono davvero due generi così lontani?
Ore 18.00 Biblioteca Città Giardino
Incontro con Duccio Demetrio. Presenta Patrizia Magli
Autobiografia, le ragioni della scrittura
Ore 18.30 Libreria Canova
Incontro con Giuliano Pasini. Presenta Sara Salin
Io sono lo straniero
Ore 19.30 Sala Clara Rosso Coletti (Museo di Santa Caterina)
Vasco Mirandola e Martina Pittarello
Il diario di Adamo ed Eva, di Marc Twain
Ore 21.15 Libreria Canova
Le petit tour de Blanche – Treviso è una valigia (lettura scenica di Silvia Seracini)

18 Ottobre 2014

Ore 11.00 Biblioteca Città Giardino
Stefano Ferrari e Enrico Gusella
La scrittura infinita
Ore 11.30 Quartiere Latino
Saveria Chemotti, Annalisa Bruni, Emilia Bersabea Cirillo, Carla Menaldo, Giulia Calore
La voce dei sentimenti ovvero: le parole per dirlo
Ore 12.00 – 13.30 Casa editrice Canova
Laboratorio autobiografico Il Portolano con Silvia Battistella
Oltre la porta
Ore 15.00 – 19.00 Loggia dei Cavalieri
Biblioteca Vivente di Treviso
Hai mai guardato un libro negli occhi?
Ore 15.00 Libreria Canova
Incontro con Rosa Matteucci. Presenta Gianni Favero
Tutta mio padre
Ore 16.00 Auditorium di Santa Caterina
Incontro con Mauro Corona. Presenta Bruna Mozzi
Incontro con l’autore
Ore 17.00 Spazio OPEN arte contemporanea
Alessandro De Bei e Voci in viaggio
Quattordici
Ore 17.30 Libreria Canova
Incontro con Anna Negri. Presenta Alisa Del Re
Con un piede impigliato nella storia
Ore 18.30 Auditorium di Santa Caterina
Incontro con Tiziano Scarpa e Niccolò Ammaniti. Coordina Mitia Chiarin
Come ho preso lo scolo (effigie edizioni) e Figuracce (Einaudi)
Ore 19.30 Loggia dei Cavalieri (in caso di maltempo, Auditorium Stefanini)
Enrica Bacchia (Vocal), Massimo Zemolin (7 string Guitar), Stefano Graziani (Guitar)
CanzonInJazz: voce, chitarre e niente più
Ore 21.00 Auditorium di Santa Caterina
Gustavo Zagrebelsky, Renzo Mazzaro e Mariano Beltrame
Fondata sulla cultura

19 Ottobre 2014

Ore 10.00 – 11.30 Casa editrice Canova
Laboratorio di scrittura creativa Il Portolano con Antonio Bortoluzzi
Mostrare le parole
Ore 10.00 – 12.30 Punto Verde Domotecnica
Laboratorio per bambini a cura de L’Aprisogni con Cristina Cason
In punta di dita
Ore 11.00 Ca’ dei Ricchi
Matteo B. Bianchi
Mi ricordo
Ore 12.00 Auditorium Stefanini
Mirko Artuso
Re del tempo
Ore 14.00 Loggia dei Cavalieri(in caso di maltempo, Auditorium Stefanini)
Premiazione della caccia al tesoro letteraria con Paola Bellin
Ore 14.30 Casa editrice Canova
Lorenza Natarella per Treviso Comic Book Festival
Laboratorio di fumetti per bambini
Ore 15.00 Ca’ dei Ricchi
Incontro con Silvia Ballestra. Presenta Lello Voce
Amiche mie
Ore 15.30 Loggia dei Cavalieri (in caso di maltempo, Auditorium Stefanini)
Premiazione concorso letterario La seconda volta”
Ore 16.30 Sala Clara Rosso Coletti (Museo di Santa Caterina)
Incontro con Mariapia Veladiano. Presenta Fulvio Ervas
Il tempo è un dio breve e Ma come tu resisti, vita
Ore 17.30 Loggia dei Cavalieri (in caso di maltempo, Auditorium Stefanini)
Giulio Casale, Soultrotters, Viola Zampieri
La mia anima è una misteriosa orchestra; non so quali strumenti suoni e strida dentro di me: corde e arpe, timpani e tamburi. Mi conosco come una sinfonia”. [Fernando Pessoa]
Talk di presentazione in parole e musica del progetto artistico collettivo di storytelling digitale SOULTROTTERS di Patti Spinetta e del libro Sullo zero – altre #9 poesie e un’inutile (e volgare) invettiva di Giulio Casale. Letture in portoghese di Viola Zampieri.
Ore 19.00 Ca’ dei Ricchi
Incontro con Valerio Magrelli. Presenta Stefano Brugnolo
Geologia di un padre
Ore 21.00 Loggia dei Cavalieri (in caso di maltempo, Auditorium Stefanini)
Minimal Klezmer

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______