Ca’ del Poggio, una stagione d’emozioni

Il verde delle colline, l’azzurro del cielo, il rosa
di una stagione da protagonista.

Rosa come il Giro d’Italia che il 16 maggio è transitato sul Muro Ca’ del Poggio, regalando una giornata di grandi emozioni: un Muro di folla e di passione.

La maestosità del ferro battuto e la purezza del vetro di Murano. Sul Muro di Ca’ del Poggio, alla vigilia del passaggio del Giro d’Italia, abbiamo tenuto a battesimo il monumento che sintetizza alla perfezione lo spirito della salita simbolo della terra del Prosecco.

Nelle giornate rosa abbiamo anche inaugurato l’Hotel Villa del Poggio, il nuovo resort panoramico che ha completato l’offerta turistica di questo incantevole angolo delle colline di San Pietro di Feletto.

Tra i primi ospiti dell’Hotel Villa del Poggio, la squadra di ciclismo Omega Pharma-Quickstep, guidata da Mark Cavendish, che è poi ripartito da Ca’ del Poggio per andare… a vincere la tappa del Giro d’Italia conclusasi a Treviso.

Dopo il Giro d’Italia e in attesa della Prosecco Cycling, del 29 settembre, sono transitate sul Muro di Ca’ del Poggio altre gare ciclistiche di livello internazionale: ultima in ordine di tempo, il prestigioso Trittico Veneto.

Ca’ del Poggio si è confermato meta privilegiata per il mondo sport. Tra i nostri ospiti, l’ex fuoriclasse del Milan, Filippo Inzaghi, il Pallone d’Oro George Weah e i campioni olimpici Daniele Molmenti, Oscar De Pellegrin e Igor Cassina.

Sport, ma non solo. Giovanni Storti, del celebre trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, ha apprezzato la buona cucina e la suggestiva atmosfera del Ristorante Relais Ca’ del Poggio. Con noi anche i piloti della splendida pattuglia acrobatica italiana: le Frecce Tricolori.

Alberto Stocco, di Ca’ del Poggio, è stato nominato Cavaliere della Repubblica dal prefetto Aldo Adinolfi. Un ricoscimento prestigioso, da condividere con tutta la famiglia Stocco, artefice del successo di Ca’ del Poggio.

Il nuovo Hotel Villa del Poggio ha pure ospitato la presentazione dell’edizione 2013 dei Milan Camp e la “vernice” ufficiale della storica sfida in bicicletta tra i campionissimi Maurilio De Zolt e Francesco Moser.

La stagione di Ca’ del Poggio proseguirà con altri importanti eventi e mille sorprese. Insomma, dopo un’estate di successi, ci aspetta un autunno altrettanto ricco.

Qui, insieme a voi…dove il Prosecco incontra il mare.

 

CA’ DEL POGGIO, DOVE IL PROSECCO INCONTRA IL MARE

C’è il Prosecco. E c’è il mare. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio a San Pietro di Feletto, nel Trevigiano, coniuga alla perfezione le due anime della famiglia Stocco. Quella marinara, che ha portato Fortunato e la moglie Maria Stella ad affrontare una qualificata esperienza di ristorazione a Bibione, prima di trasferirsi a San Pietro di Feletto. E quella collinare, interpretata dai figli Alberto e Marco, che, con l’aiuto dei genitori, hanno fatto propria la tradizione familiare, rivisitandola con un tocco di modernità ed eleganza. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio è aperto a San Pietro di Feletto, lungo la Strada del Prosecco Superiore Docg, dal 18 ottobre 1994, e da allora incontra il crescente favore di una clientela raffinata ed esigente. Se il panorama sui colli del Prosecco che si ammira dalle sale del Ristorante Relais Ca’ del Poggio va dritto al cuore, il palato degli ospiti della famiglia Stocco è deliziato da una cucina marinara che, grazie alla creatività degli chef Marco Stocco e Vincenzo Vairo, si è ormai imposta all’attenzione dei più severi gourmet. Molto conosciuto nell’ambiente sportivo (in via dei Pascoli, unica salita certificata dalla Federazione Ciclistica Italiana, ribattezzata Muro di Ca’ del Poggio, sono transitate le edizioni 2009 e 2013 del Giro d’Italia e il Campionato Italiano Professionisti del 2010), il Ristorante Relais Ca’ del Poggio dispone di 80 coperti inseriti in un ambiente elegante e al tempo stesso familiare, in cui Alberto Stocco e i suoi collaboratori fanno sentire gli ospiti come a casa loro. Dal maggio 2013, l’offerta turistica di Ca’ del Poggio è arricchita dall’Hotel Villa del Poggio, una struttura dotata di ogni confort che s’integra alla perfezione con l’ospitalità offerta dal ristorante, trasformando questo affascinante angolo della Marca Trevigiana – a 60 km da Venezia – in una specie di paradiso per una clientela che ama immergersi nell’atmosfera rilassata ed elegante delle colline del Prosecco.

Ristorante Relais Cà del Poggio
San Pietro di Feletto via dei Pascoli, 8/A (TV)

+39 0438 787154 – www.cadelpoggio.ithotel@cadelpoggio.it

Tel. 0438.486795 – www.cadelpoggio.itristorante@cadelpoggio.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______