Bianche emozioni, in una notte d’estate al Ristorante Ai Cadelach di Revine Lago – 3 luglio

Giovedì 3 luglio 2014, ore 20.00,
Ristorante Ai Cadelach di Revine Lago (Treviso)
 
Bianche emozioni, in una notte d’estate
per unire impresa e sociale
contro la violenza su donne e bambini
 
Durante la serata verrà venduto il bracciale Tatu’ e il ricavato sarà devoluto all’Associazione “La Porta Onlus” di Vittorio Veneto . Cinque imprese unite contro la crisi e per il sociale.


Si terrà giovedì 3 luglio al Ristorante Ai Cadelach di Revine Lago dalle 20:00 la prima edizione di “WhitEmotion”: una serata che unisce imprese e solidarietà. All’evento parteciperanno 5 imprese trevigiane: Morandin Design (Santa Lucia di Piave), Sech Costruzioni Metalliche (Pieve di Soligo), Tesser Costruzioni (Spresiano), Falegnameria Campo (Cappella Maggiore) e Montexport (Vittorio Veneto). Si scambieranno contatti e idee, entrando gli uni nei mondi degli altri. Cinque aziende che operano in settori diversi e hanno deciso, con coraggio, di mettersi in gioco prima come persone e poi come imprese per cercare nuove vie di sviluppo affrontando insieme le profonde trasformazioni economiche del Nordest.
Innovazione, qualità, Imprenditoria anche al femminile: le Donne come motrici di sé stesse per poter dare un nuovo e roseo finale al periodo di trasformazione che stiamo vivendo.
La serata non sarà solo un’occasione per buttare sul tavolo nuove idee, ma avrà anche un profondo valore sociale promuovendo le iniziative della “Niente Paura”, azienda di Alessandria che ha creato il bracciale “Tatú” contro la Violenza sulle donne. Due giovanissimi ragazzi, Luca Zafarana e Manuel Giannini insieme a Barbara Benedettelli, scrittrice, attivista per i diritti delle Vittime di violenza, decidono non solo di fare impresa ma di farla ad impatto sociale. Parte del ricavato infatti sarà devoluto a favore di progetti a tutela di chi è stato Vittima di violenza. Fra le testimonial di questo progetto ci sono volti noti della tv come Samantha De Grenet, Annalisa Minetti, Elenoire Casalegno, Roberta Ruiu e Costanza Caracciolo.
Alla serata “WhitEmotion” sarà presente in una veste speciale anche Sebastiano Zanolli, imprenditore, manager di successo e attualmente consulente del Gruppo OTB/Diesel per le strategie di Employer Branding. A Zanolli è affidato il compito di condurre il dialogo tra imprenditori e ospiti della serata in un salotto dove pragmatismo e valori sociali del fare impresa saranno al centro del dibattito.
Durante la serata verrà venduto il bracciale Tatu’ e il ricavato sarà devoluto all’Associazione “La Porta Onlus” di Vittorio Veneto, che dal 1985 si occupa di sostenere minori che versano in situazioni di emarginazione e disagio dando loro accoglienza, programmando progetti di recupero, organizzando incontri con le famiglie di origine e fornendo servizi di carattere educativo-assistenziale.
Costo della cena 5.0  70 €
Dopocena a partire dalle 22.30 25 €
Possibilità di acquistare Tatù a 25 €
Per prenotazioni e info: info@ cadelach.it, 0438.523010
Ai Cadelach – Hotel Restaurant and Wellness Center
Via G. Grava, 2 31020 Revine Lago (TV)
Tel. 0438/523010 (Hotel & Restaurant)
Tel. 0438/524135 (centro benessere)
info@cadelach.it centrobenessere@cadelach.itwww.cadelach.it

Ai Cadelach Hotel Ristorante & Benessere si trova in provincia di Treviso alle pendici delle Prealpi Bellunesi, affacciato su una valle non a caso detta “Valsana”, dove il verde e i profumi della natura esaltano i sensi e fanno ritrovare equilibrio e armonia del corpo e della mente.

Meta ideale per un soggiorno di piacere e relax o lavorativo.

Per diversificare il soggiorno I Cadelach propone tante soluzioni, un modo per risanare mente e fisico con la cromoterapia della natura, respirando l’aria sana della nostra vallata.

Si corre sempre, il tempo non basta mai… A volte invece basta così poco per rilassarsi e trovare una nuova dimensione, liberare la mente e ritemprare il fisico!

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______