Al Best Western Premier BHR Treviso Hotel tre giorni dedicati all’alimentazione e all’alta cucina – 3, 4 e 5 aprile 2016

Domenica 3 aprile l’Assemblea annuale dei Soci dell’Associazione Italiana Celiachia del Veneto, lunedì 4 e martedì 5 aprile l’assemblea nazionale dell’Associazione Italiana Cuochi

Una settimana all’insegna dell’alimentazione specifica per le intolleranze, dell’alta cucina e della formazione. Questo il ricco calendario che animerà il BW PREMIER BHR TREVISO HOTEL di Quinto di Treviso all’inizio del mese di Aprile.

Domenica 3 Aprile, a partire dalle ore 9:00, i soci dell’ AIC – Associazione Italiana Celiachia del Veneto si riuniranno nelle sale del Centro Congressi per l’Assemblea annuale. Nel corso dei lavori verranno affrontati due temi di estrema attualità come “La diagnosi di celiachia in età pediatrica: quando eseguire la biopsia” (a cura della Professoressa Graziella Guariso, del Board Scientifico Nazionale AIC) e “Cereali e Dietoterapici senza Glutine” (a cura del Dottor Francesco Franchini, nutrizionista clinico dell’Azienda Ospedaliera di Padova). A conclusione degli interventi scientifici e dei lavori dell’Assemblea, presso il Ristorante DiVino Osteria Trevigiana si terrà il “Pranzo senza Glutine”, un momento conviviale che permetterà anche alle persone intolleranti di godere dell’ottima cucina proposta dallo chef Fabio Mariuzzo. La cucina del DiVino Osteria Trevigiana da sempre propone piatti gourmet studiati per le intolleranze alimentari e per ospiti vegetariani e vegani.

Costo del pranzo: € 18 per i soci AIC (e per due accompagnatori) – € 30 per altri partecipanti. Gratuito per bambini fino a 2 anni, € 8 per bambini dai 3 ai 12 anni. Per tutta la durata dell’Assemblea sarà a disposizione l’animazione gratuita per i più piccoli con giochi, laboratori e merenda.

 

Lunedì 4 e martedì 5 aprile sarà la volta dell’Assemblea Nazionale della Federazione Italiana Cuochi, che porterà a Treviso gli chef delegati da tutta Italia e dall’estero.

La mattina del 4 aprile, dalle ore 10 alle 13, si susseguiranno ben 6 show cooking condotti da altrettanti celebri chef: Daniele Caldarulo, team Manager della nazionale Italiana Cuochi, Seby Sorbello, Presidente di FIC Promotion, e poi gli stellati Ivano Mestriner, Nicola Dinato, Alessandro Breda e Davide Scabin. A seguire, nelle sale del Ristorante DiVino Osteria Trevigiana verrà allestito il “Pranzo delle Regioni”, un buffet allestito con i migliori prodotti provenienti dalle diverse regioni italiane. Dalle 15 alle 19 si svolgeranno i lavori dell’Assemblea Nazionale, che verranno aperti dal Presidente Rocco Pozzulo.

Alle 19:30 verrà allestito l’aperitivo al quale seguirà, alle 20:30, la Cena di Gala a cura dell’Equipe Cuochi Veneto, già vincitrice della medaglia d’oro alla recente “Fiera Intergastra” di Stoccarda, e che ora si sta preparando per le “Olimpiadi della Cucina 2016” che si terranno ad Erfurt (Germania) in ottobre. Team manager dell’Equipe è Gianluca Tomasi, già team chef e team manager della Nazionale Italiana Cuochi.

La Cena di Gala si svolgerà come un vero e proprio menu da gara internazionale; ci saranno quindi, dopo un aperitivo a finger food, tre portate principali, Starter, Main Course e Dessert, secondo quelle che sono le linee guida della Word Chef (l’organizzazione mondiale che raggruppa tutti i cuochi).

L’Assemblea si concluderà martedì 5 Aprile con la visita alla cantina Villa Sandi di Crocetta del Montello (TV), subito dopo il saluto del Presidente Rocco Pozzulo agli Associati intervenuti. Durante l’intera manifestazione verrà dato ampio spazio alle eccellenze agroalimentari del Veneto e ovviamente della Marca Trevigiana.

Per maggiori info:
BEST WESTERN PREMIER BHR Treviso Hotel

S.R. 53 – Via Postumia Castellana, 2 – 31055 Quinto di Treviso (TV)

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______