BHR Treviso Hotel primo hotel per celiaci a Treviso

BHR PRIMO HOTEL PER CELIACI A TREVISO
MENU’ GLUTEN FREE DALLA COLAZIONE ALLA CENA

Una malattia che riguarda potenzialmente poco meno di 9mila trevigiani 

Il BHR Treviso Hotel e DiVino Osteria Trevigiana festeggiano la Pasqua assieme all’AIC (l’Associazione Nazionale Celiachia) e presentano l’accreditamento della prestigiosa struttura alberghiera e del suo ristorante come “gluten free”. Un lungo percorso di formazione, che ha coinvolto il personale di sala e gli chef  rivoluzionando le abitudini e persino gli spazi della cucina.

In Provincia di Treviso si stima siano poco meno di 9 mila i malati di celiachia, ma molti di loro non lo sanno ancora. In Veneto i malati diagnosticati hanno raggiunto gli 8.542 nel 2011, ma il numero di diagnosi sta crescendo vertiginosamente man mano che cresce la consapevolezza e la conoscenza verso quella che è l’intolleranza alimentare più diffusa al mondo (colpisce circa l’1% della popolazione, le donne in numero più che doppio rispetto agli uomini). L’AIC, l’Associazione Italiana Celiachia, sta lavorando da tempo per consentire ai malati una vita normale anche fuori casa. La sezione veneta ha trovato nello staff del BHR Treviso Hotel un gruppo di lavoro sensibile e pronto al cambiamento.

La struttura – conferma Francesca Lagonia dell’AIC Veneto – sarà inserita nell’elenco ufficiale consultabile nel sito Aic e avrà agli ingressi i nostri marchi. Per Treviso si tratta del primo grande albergo (finora c’era solo una piccola struttura a Castelcucco) oltre che grande ristorante ad entrare nel progetto “Alimentazione fuori casa”.

Dopo un lungo periodo di formazione la struttura diretta da Tiziano Simonato è lieta di annunciare che per Pasqua sarà pronta a ricevere nel suo albergo e nel suo ristorante i celiaci: “BHR Treviso Hotel oggi sa accogliere al meglio i celiaci che vogliono visitare la Marca ed è pronta ad accogliere le famiglie con malati per festeggiare con loro ricorrenze, matrimoni, battesimi: festeggiare fuori casa non sarà più fonte di discriminazione”.

Il percorso di accreditamento ha coinvolto anzitutto le cucine, rivoluzionando l’organizzazione del lavoro, gli spazi e non solo il menù: “E’ stato necessario un ripensamento generale del nostro modo di lavorare – spiega lo Chef Fabio Mariuzzoabbiamo seguito dei corsi teorici e pratici curati da AIC che hanno coinvolto la direzione, due responsabili di cucina, due responsabili di sala e due responsabili delle colazioni. A differenza di un’allergia, l’intolleranza comporta per il malato conseguenze negative sulla salute anche in caso di contaminazione minima. Per questo, solo per fare un esempio, non basta portare al tavolo due cestini di pane distinti, è necessario farlo in momenti diversi in modo da evitare che anche una briciola di glutine possa finire sulla tavola di un celiaco”.

Il menù del DiVino Osteria Trevigiana è stato totalmente rivoluzionato e ora offre una scelta variegata di piatti senza glutine per un sontuoso pranzo pasquale. Ma si potrà festeggiare anche standosene comodamente a casa grazie al servizio di consegna a domicilio “Chez Vous“.

Abbiamo anche pensato ai dolci: abbiamo una sfoglia senza glutine ma stiamo lavorando anche a dolci non lievitati”, aggiunge lo Chef Fabio che non si stanca di sperimentare. Tutto è cambiato in cucina, basti dire che le lavorazioni a base di farina sono state confinate in un’area ben isolata per offrire il massimo delle garanzie. Quanto all’AIC, oltre alla formazione periodica del personale, realizzerà costanti verifiche perché l’accreditamento non si ottiene per sempre ma può essere anche revocato (garanzia ulteriore di sicurezza per i pazienti).

Per Pasqua il Best Western BHR Treviso Hotel offre inoltre un pacchetto speciale rivolto alle famiglie. Il Pacchetto si chiama Week-end con i Cuccioli e offre oltre al soggiorno la possibilità di visitare il Parco degli Alberi Parlanti con tutti i suoi percorsi tematici. Inoltre, una volta in albergo, mamma e papà potranno godere dell’area wellness & fitness mentre i bimbi giocheranno nella kinder house (offerta valida dal 28 marzo al 2 aprile 2013)

DiVino Osteria Trevigiana c/o BHR Treviso Hotel

Per info:
BEST WESTERN PREMIER BHR Treviso Hotel

S.R. 53 – Via Postumia Castellana, 2 – 31055 Quinto di Treviso (TV)

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______