Leinster, Lione e Northampton la prossime avversarie del Benetton Rugby in Champions Cup

A Losanna in Svizzera, sede dell’European Professional Club Rugby, si è tenuto il sorteggio di Heineken Champions Cup per la stagione 2019/2020.

L’urna ha inserito il Benetton Rugby nel girone 1, insieme a Leinster Rugby, Lyon e Northampton Saints.

Gli uomini di coach Crowley affronteranno quindi gli irlandesi, campioni in carica del Guinness PRO14 nonché vice campioni proprio della Champions. Due soli i precedenti in coppa con il club di Dublino, risalenti alla stagione 2004/2005 quando i biancoverdi persero 9-25 in casa e 17-57 fuori.

Sono invece ben quattro le gare europee disputate in passato con i Northampton Saints, che vedono i risultati finali sorridere agli inglesi.

Sfida inedita invece contro Lione, compagine mai affrontata dai Leoni biancoverdi.

Queste le dichiarazioni del Direttore Sportivo Antonio Pavanello: “Quando si disputa una competizione di così alto livello, comprendente le migliori squadre di Europa un girone vale l’altro. Chiaramente conosciamo benissimo Leinster, è una squadra ben attrezzata con le caratteristiche e l’attitudine giusta per arrivare sino in fondo. Per quanto riguarda Lione e Northampton, parliamo di due club arrivati rispettivamente terzi e quarti nei propri campionati, credo quindi si avrà un girone all’insegna dell’equilibrio”

“Non abbiamo paura delle nostre avversarie, – ha detto coach Marco Bortolami al Principality Stadium di Cardiff dove si è svolta la presentazione della prossima stagione di Heineken Champions Cup e Challenge Cup – stiamo parlando dei migliori club d’Europa e conosciamo benissimo il valore di ciascuna di loro. Crediamo fermamente nel nostro progetto di voler costruire una cultura vincente. Questo vuol dire approcciare ogni partita come se fosse la più importante della stagione, senza focalizzarsi troppo sul risultato finale della gara ma sull’essere quello che siamo e poi vedremo a gennaio in che posizione saremo” .

Il capitano dei Leoni Alberto Sgarbi ha poi aggiunto: “La scorsa stagione è stata indubbiamente molto positiva per noi, e quest’anno dopo alcune gare in cui non abbiamo performato come volevamo, mi sento di dire che stiamo piano piano ritrovando il nostro livello. Per noi e per l’intero movimento italiano è veramente importante prendere parte alla competizione europea di maggior rilievo. Sappiamo che tutti i match saranno difficili, che dovremo lavorare su noi stessi affinché possiamo essere consistenti per tutti gli 80 minuti e che sarà un’occasione per crescere e capire come procede il nostro percorso di crescita”.

Gironi della Heineken Champions Cup per la stagione 2019/2020

Girone 1: Leinster Rugby, Lyon, Northampton Saints, Benetton Rugby
Girone 2: Exeter Chiefs, Glasgow Warriors, La Rochelle, Sale Sharks
Girone 3: ASM Clermont Auvergne, Ulster Rugby, Harlequins, Bath
Girone 4: Saracens, Munster Rugby, Racing 92, Ospreys
Girone 5: Toulouse, Gloucester Rugby, Connacht Rugby, Montpellier

calendario incontri Heineken Champions Cup 2019 2020

1ª giornata:

Sabato 16 novembre 2019, ore 15:15 – Leinster Rugby vs Benetton Rugby
Domenica 17 novembre 2019, ore 13:00 – Northampton Saints vs Lione

2ª giornata:

Sabato 23 novembre 2019, ore 14:00 – Benetton Rugby vs Northampton Saints
Sabato 23 novembre 2019, ore 16:15 – Lione vs Leinster Rugby

3ª giornata:

Sabato 7 dicembre 2019, ore 13:00 – Northampton Saints vs Leinster Rugby
Sabato 7 dicembre 2019, ore 14:00 – Lione vs Benetton Rugby

4ª giornata:

Sabato 14 dicembre 2019, ore 17:15 – Leinster Rugby vs Northampton Saints
Sabato 14 dicembre 2019, ore 13:45 – Benetton Rugby vs Lione

5ª giornata:

Domenica 12 gennaio 2020, ore 13:00 – Leinster Rugby vs Lione
Domenica 12 gennaio 2020, ore 13:00 – Northampton Saints vs Benetton Rugby

6ª giornata:

Sabato 18 gennaio 2020, ore 14:00 – Lione vs Northampton Saints
Sabato 18 gennaio 2020, ore 14:00 – Benetton Rugby vs Leinster Rugby

 

Quarti di finale: 3/4/5 Aprile 2020

Semifinali: 1/2/3 Maggio 2020

Finale: Sabato 23 Maggio 2020 – Stade de Marseille

2020 Finali – Stade de Marseille
Challenge Cup – Venerdì 22 Maggio
Heineken Champions Cup – Sabato 23 Maggio

Benetton Rugby gioca le partite in casa allo Stadio Monigo

_________

CHAMPIONS CUP UN GIRONE DI FERRO

Gli irlandesi del Leinster, i francesi del Lione e gli inglesi del Northampton. Questi gli avversari del Benetton nella Poule 1 della Champions Cup. Avversari forti ma contro i quali Treviso potrà togliersi qualche soddisfazione e vincere qualche gara.

DUBLINERS Leinster è l’avversario che il Benetton conosce meglio, l’ha affrontato 18 volte in 9 stagioni di Celtic League e un paio di volte in Champions Cup. Squadra che il Benetton è riuscito a battere solo due volte, oltre a due pareggi, in Pro14, mentre ha sempre perso in coppa. La forza del Leinster è cosa nota, oltre ai 5 titoli in Celtic League, l’ultimo appena un mese fa, i Dubliners hanno vinto 4 volte la Champions Cup (finalisti anche nell’ultima edizione, battuti dai Saracens) e una volta la Challenge Cup. Squadra di livello mondiale, rifornisce gran parte della nazionale d’Irlanda.

BESTIA NERA Northampton è avversario che il Benetton ha affrontato 4 volte in Champions Cup. Ha sempre perso, andando vicino alla vittoria nel 2009, sconfitto in casa 18-21. Quella partita fu giocata grazie all’impegno di giocatori, tifosi, amici, che riuscirono in mattinata a spalare la neve caduta abbondante su Treviso. Di quella squadra facevano parte Sgarbi e Zanni, oltre a Goosen e Pavanello. L’unico successo, in amichevole a Treviso, nel 2005 quando il Benetton s’impose 22-5 e con Northampton giocava un certo Carlos Spencer. Northampton è squadra che ha vinto più fuori che in Inghilterra, visto che ha conquistato una Champions Cup, due Challenge Cup, quindi un titolo inglese e una coppa anglo-gallese. Nell’ultimo campionato, è arrivato in semifinale, battuto poi dall’Exeter. I giocatori più famosi sono l’apertura gallese Biggar, il pilone All Black Franks, il tallonatore inglese Hartley e la seconda-terza linea inglese Lawes.

AVVERSARIO INEDITO Lione completa il lotto di avversari del Benetton, una formazione che in questa stagione è arrivata alle semifinali del Top14, sconfitta dal Clermont. Col Benetton sarà sfida inedita visto che a livello ufficiale non ci sono precedenti. Il Lione è una delle squadre più vecchie di Francia, ha vinto due titoli e una coppa di Francia, successi conquistati all’inizio degli anni ’30. I trequarti francesi Beauxis, Doussain, Nakaitaci, Palisson e l’inglese Delon Armitage sono gli uomini più famosi.
«Quando si disputa una competizione di così alto livello, che comprende le migliori squadre d’Europa sostiene il ds Pavanello un girone vale l’altro. Conosciamo bene il Leinster, è squadra ben attrezzata con caratteristiche e attitudine giuste per arrivare fino in fondo. Per quanto riguarda Lione e Northampton, sono club arrivati 3° e 4° nei rispettivi campionati, credo quindi sarà un girone all’insegna dell’equilibrio».

Articolo di Ennio Grosso per www.gazzettino.it del 20 giugno 2019

articolo collegato: Guinness PRO14 di Rugby: i gironi 2019/2020

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______