Arca dei Talenti, le giornate Europee dei mestieri d’arte 2016 – dall’1 al 3 Aprile

Arcangelo Piai fotografo aderisce a
ARCA DEI TALENTI, le giornate Europee dei mestieri d’arte 2016

I° Atto, La Repubblica degli Innovatori

dall’1 al 3 Aprile 2016

in particolare presso il suo studio
in via Nazionale, 46 a Susegana

Domenica 3 aprile

dalle ore 15:00 alle ore 18:00

si terra’ il suo evento finale delle tre giornate:
Antonio Menegon intervista Arcangelo Piai
libri, letture, proiezioni e impressioni

segue brindisi

Il programma

La pagina Facebook dell’evento

Per maggiori info: Arcangelo Piai fotografo
www.arcangelopiai.it

________

ARCA DEI TALENTI, le giornate Europee dei mestieri d’arte 2016

Condivisione, Networking, innovazione, cambiamento, aprire nuovi orizzonti … come navigatori, esploriamo nuove rotte!

La storia della Repubblica di Venezia, una delle più affascinanti d’Italia, d’Europa e del mondo, fonda le proprie radici nelle acque adriatiche. Si narra di una giovane comunità di cultura latina, scacciata dalla terra ferma, abbia trovato riparo nel grembo della laguna veneta, e di come questa fratellanza di uomini riuscisse a domarla e a farne la propria patria, e di come questa patria si fondesse con le acque circostanti e da questa unione sorgesse il più fiero degli antichi Stati italiani, la “Dominante”, che pose le fondamenta in quel mare, l’Adriatico, che per le gesta della sua grandezza sarebbe stato ribattezzato il “Golfo di Venezia”.

La Repubblica di Venezia (nota anche con il nome di Serenissima) includeva, nel XVIII secolo e sino alla sua caduta, gran parte dell’Italia nord-orientale, nonché dell’Istria e della Dalmazia e oltre a numerose isole del Mare Adriatico (il Golfo di Venezia) e dello Ionio orientale. Al massimo della sua espansione, tra il XIII e il XVI secolo, comprendeva il Peloponneso (Morea), Creta (Candia) e Cipro, gran parte delle isole greche, oltre a diverse città e porti del Mediterraneo orientale.

Per le Giornate Europee dei Mestieri d’Arte (GEMA 2016), proponiamo delle attività che collegandosi con la storia del passato e delle tradizioni, riescono a interpretarle utilizzando linguaggi nuovi e contemporanei. Il territorio veneto vuole essere il luogo ideale per creare una rete di realtà d’eccellenza che per 3 giorni sarà protagonista e parlerà al pubblico di abilità, di “saper fare”, di formazione e d’innovazione dei Maestri d’arte, tradizionale e contemporanei.

Abbiamo scelto dei luoghi simbolo, “Focus di Cultura” distribuiti nel territorio, ambasciatori di un particolare “saper fare”, legato al territorio veneto. Ogni “focus” ospiterà attività ed iniziative che saranno unite dalla volontà di trasmettere un sapere antico, attraverso linguaggi contemporanei, così da intercettare il pubblico dei giovani, che diventeranno diffusori della cultura del territorio. La formazione viene vista quindi come atto di sensibilizzazione nei giovani e per i giovani, e per stimolare il grande pubblico su queste tematiche con lo scopo di creare consapevolezza. La parola d’ordine è quella della “contaminazione” linguistica o espressiva, dove gli spazi come le attività possano essere guardate attraverso occhi diversi.

Per maggiori info: Arcangelo Piai fotografo

www.arcangelopiai.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______