Ais presenta: La viticoltura veneta in una bottiglia…partendo dal FONDO – 6 marzo 2019 a Treviso

mercoledì 6 marzo – ore 20:15

Hotel Maggior Consiglio,
Treviso (TV)

Storia e storie della viticoltura veneta dall’Unità d’Italia ad oggi raccontate da Danilo Gasparini, docente di storia dell’agricoltura e dell’alimentazione all’Università degli studi di Padova.

«Unità di luogo, vigna bassa, palo secco ed unità o poca varietà di vitigno devono essere la base del progresso viticolo in Italia».

Così sanciva Giovanni Battista Bellati, illuminato proprietario ed agronomo feltrino, al primo Congresso enologico di Torino del 1875.
Quelli sono gli anni del dibattito e del serrato confronto sullo stato della viticoltura italiana e veneta in particolare. Sono gli anni di Cerletti, di Vianello, di Carpenè.

Da lì bisogna partire per capire il faticoso e complesso sviluppo della viticoltura veneta: non furono sempre allegre bollicine. Vecchie pratiche agronomiche e vetusti sistemi di vinificazione, ad esclusione di qualche avanguardia, devastanti patologie, eventi bellici hanno ritardato e rinviato lo sviluppo enologico del Veneto al secondo dopoguerra.

Storie di uomini, di tecnici, di impresa, di contadini, delle loro fatiche e del loro lavoro. Senza retorica… con giusta sobrietà!
La scelta dei vini, curata da Eddy Furlan, nostro Presidente emerito, ci aiuterà a capire i cambiamenti significativi di questo periodo storico lungo quasi due secoli.

_________

CONVIVIALE FINALE

Come di consueto a chiusura della serata, per tutti coloro che avranno piacere e la possibilità di fermarsi, seguirà un momento conviviale a cura del Ristorante ORO BASILICO e del nostro Panettiere sommelier BOSCO Tiziano che per l’occasione proporranno  una zuppa di fagioli alla veneta.

                                                        

NOTA: invitiamo i gentili soci a munirsi, come di consueto, dei propri bicchieri da degustazione.
Per chi ne fosse sprovvisto, sarà possibile noleggiare i bicchieri direttamente prima della serata con contributo di 10 euro

Modalità di pagamento
È consigliato il pagamento anticipato con PayPal o Carta di Credito.
In alternativa è possibile pagare all’inizio della serata con POS con una maggiorazione del costo totale del 10%.

Lista d’attesa
L’iscrizione all’evento è possibile anche se i posti sono esauriti, in questo caso sarete inseriti in lista d’attesa e contattati secondo l’ordine di iscrizione non appena si liberino dei posti.

Disdetta della prenotazione
Se dopo la prenotazione la tua disponibilità venisse meno, ti chiediamo di disdire dalla tua area personale in modo da consentire ad altri colleghi di usufruire dell’opportunità.

Ritiro e assenza
La mancata presentazione o il ritiro a meno di 7 giorni dall’inizio dell’evento verranno automaticamente registrati come assenza, senza diritto di rimborso.
L’assenza non comunicata nei termini sopra indicati non preclude l’iscrizione ad eventi successivi che sarà tuttavia ammessa solo previa pagamento elettronico anticipato, con Carta di Credito o PayPal.

Per maggiori informazioni

 


www.AisVeneto.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______