A Tavola con il Radicchio Verdon di Roncade al Ristorante Ai Sette Nani

articolo collegato:
Serata con il Verdon di Roncade
al Ristorante Sette Nani –
2017

_______

Il radicchio Verdon di Roncade
Sabato 22 marzo

Serata Enogastronomica
in collaborazione con il comune di Roncade

Al Ristorante Ai Sette Nani di Negrisia di Ponte di Piave sono sempre attenti alla promozione dei prodotti di stagione e alla loro valorizzazione. Con la fine del periodo del radicchio di Treviso e’ il momento del Verdon di Roncade anche detto “Verdon da cortel”.

Il menu della serata

Menù di Pesce

Grissino di Patate con Norvegese e Verdon Marinato

Tempura di Gambero reale e Verdon con Yogurt al Rosmarino
Tagliata di Ricciola azzurra e Nocciole
Riccioli di Calamaro al vapore con
Vinaigrette d’Arancio rosso e Ghiacciata di Roncade

Risotto mantecato al Verdon,
Gamberi rossi di “Mazara” e Prosecco
Verde bacio di Dama spadellato con
Ragù di Scarpena e Datterino pallido

Scaloppa di Storione del Livenza con
Arlecchino di Stagione e Verdon

Bavarese all’Arancio e Zenzero
con Gelato di Roncade

Caffè

Vini selezionati dalla cantina
€ 37,00

In alternativa richiedi anche il menù di carne.

 Per info e prenotazioni:
Ristorante Sette Nani
Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave
tel 0422854640 – info@aisettenani.itwww.aisettenani.it

_______

magnarben2014

Tradizione, ospitalità, buona cucina, c’è tutto. Il ristorante è uno dei più rappresentativi nel territorio del Piave, alla guida lo Chef Patron Claudio Donazzon e la moglie Vanna. Qui si racconta del territorio partendo dal mare, passando per il fiume e percorrendo le stagionalità dei frutti della terra: pesce, carne, erbe, asparagi, radicchio. Il locale è stato ricavato da una vecchia casa padronale ristrutturata nel 1990, tre sale ben arredate in stile veneto, un giardino estivo e una veranda che guarda verso il fiume. Ci si sente un po’ a casa in un’atmosfera senza forzature, ben seguiti nei consigli e nella scelta dei vini. In cucina Claudio coadiuvato dallo Chef Tiziano Carlet propone: vela di crudo dell’Adriatico al passion fruit, baccalà su soffice di patate, marmellata di Tropea e olio di capperi di Pantelleria, tortello ai porcini del Cadore con Piave stravecchio e cruditè di cappa santa al timo e limone. Pasta, dolci e gelato tutti fatti in casa. Il locale partecipa alle serate degli asparagi promosse dal­l’As­sociazione “Aspa­rago” e altre ne organizza per valorizzare i prodotti tipici come il radicchio, l’anatra, i vini. Cantina ampia con 260 etichette.

Recensione tratta da Guida Magnar Ben – Best Of Alpe Adria 2014

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______