Londra brinda al “1924 Prosecco” della Carpenè Malvolti, il tour internazionale toccherà tutti e cinque i Continenti

Presentazione in anteprima per la stampa inglese

Il tour internazionale toccherà in due mesi tutti e cinque i Continenti

Grande successo per il “1924 Prosecco” della Carpenè Malvolti, presentato in anteprima alla stampa inglese. Una straordinaria accoglienza per l’ultimo Vino Spumante della storica Cantina di Conegliano, che ha inteso celebrare – con una selezione unica e prima, ottenuta per il 90% da uve Glera e per il restante 10% da altri storici vitigni a bacca bianca del Territorio Trevigiano – il 95° anniversario dalla prima iscrizione in etichetta del termine Prosecco, avvenuta per mano di Etile seconda Generazione della Famiglia.

Traendo ispirazione dal vino delle origini, il “1924 Prosecco” si presenta come l’evoluzione naturale di quello Spumante che ha cambiato per sempre la storia dell’enologia italiana, da cui ricalca altresì la mappa sensoriale oltre che qualitativa nonché il valore storico. Così come imprescindibile per il successo ottenuto dal Prosecco si è rivelata un’altra determinazione operata dalla Carpenè Malvolti, ovvero l’avvio di un processo di internazionalizzazione che ha portato il Marchio ad essere oggi presente in circa 60 Paesi dei cinque Continenti.

La visione prospettica della Carpenè Malvolti si inserisce coerentemente nella strategia di marketing d’Impresa, che nell’internazionalizzazione del Prosecco ha investito e creduto prima di chiunque altro, portando in giro per il mondo non solo la qualità superiore del predetto Vino Spumante ma anche la sua storia, la cultura e la tradizione di un Territorio da millenni vocato alla viticoltura ma che solo nell’ultimo secolo e mezzo ha vissuto una nuova fase di crescita e sviluppo.

Ed è proprio dal Mercato Inglese – secondo mercato al mondo per i volumi importati di Prosecco Superiore – che il tour internazionale del “1924 Prosecco” ha scelto di partire. Dall’ultimo report del Consorzio D.O.C.G. le esportazioni  del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. verso il Regno Unito sono pari a 7,4 milioni di bottiglie per un controvalore di 50 milioni di euro, facendo registrare una progressiva e straordinaria crescita sin dal 2009 – anno di nascita della D.O.C.G. – ed incidendo per circa il 20% sulle esportazioni totali.

Carpenè Malvolti, con il “1924 Prosecco” porta dunque nel mondo la storicità ed i valori fondanti dell’Impresa da condividere e sostenere con e per le nuove Generazioni; unitamente ad una modernità di pensiero che ben si compenetra con i mutamenti dei consumi, a cui si mostra particolarmente sensibile ed attenta al fine di essere sempre allineata alle nuove tendenze e dinamiche dei mercati internazionali.

Il lancio ufficiale ai Partners ed al pubblico è avvenuto al Bentley’s Oyster in Mayfair, in collaborazione con il Partner distributivo Hallgarten & Novum Wines.  

Da Londra, il tour mondiale del “1924 Prosecco” riparte poi per una mission in Canada, il mercato nordamericano di riferimento per eccellenza della Carpenè Malvolti, dove è presente da oltre 50 anni. Il primo appuntamento oltreoceano è dal 17 al 19 Settembre e toccherà le città di Ottawa, Saint Cathrines e Toronto.

Dal Canada agli Stati Uniti, dove a fine Ottobre sono in calendario una serie di tappe in Florida, New York City, California ed Illinois. Si proseguirà quindi in diversi Paesi Europei tra cui naturalmente l’Italia, il  Belgio e la Francia, prima di avviarsi a conclusione nel mese di novembre in Asia ed Oceania, ed in particolare a Seoul in Korea, a Tokyo in Giappone e a Sidney, in Australia.

Per maggiori info:

Carpenè Malvolti
Via A. Carpenè, 1, 31015 Conegliano (TV)
Tel. 0438 364611 – info@carpene-malvolti.com

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______