Il “1924 Prosecco” della Carpenè Malvolti sfila sulla croisette di Cannes per la TFWA

Dal 29 Settembre fino al 4 Ottobre la selezione della Carpenè Malvolti sarà protagonista alla fiera mondiale del Duty Free.

Prosegue a Cannes, in occasione della TFWA World Exhibition, il tour internazionale del “1924 Prosecco”, la selezione unica e prima che la Carpené Malvolti ha scelto di dedicare alla pionieristica determinazione di Etile Carpenè che 95 anni orsono, per la prima volta, ha iscritto il nome Prosecco sull’etichetta dello Spumante fino ad allora denominato “Champagne Italiano”.

Il “1924 Prosecco”, unitamente a tutte le selezioni degli spumanti e dei distillati della storica Cantina di Conegliano, sarà protagonista al Duty Free & Travel Retail Global Summit al Palais du Festival sulla Croisette della celebre località della Costa Azzurra, prestigioso appuntamento a cui partecipano le griffes mondiali più note ed evento imprescindibile per la brand strategy d’Impresa.

“La nostra presenza al Summit Globale del Duty Free e Travel Retail – spiega Domenico Scimone, Direttore Generale della Carpenè Malvolti – assume connotati di assoluta rilevanza strategica, soprattutto al fine di sviluppare sempre più la brand awareness a livello internazionale e meglio presidiare con le nostre proposte il canale del Duty Free. E rappresenta altresì una prestigiosa opportunità per onorare le storiche relazioni con i Partners Internazionali che ci riservano la loro preziosa preferenza ed incontrarne di nuovi, in un settore così altamente profilato in termini di offerta internazionale e posizionamento strategico. Una imprescindibile vetrina – ha aggiunto –  che ben si allinea con gli obiettivi dell’Impresa in termine di distribuzione e posizionamento super-premium; lo spirito innovatore e pionieristico che da sempre ci contraddistingue, ci esorta a raccogliere sempre nuove e più lungimiranti sfide“. 

Il tour internazionale toccherà in due mesi tutti e cinque i Continenti

Il “1924 Prosecco” della Carpenè Malvolti, è l’ultimo nato tra i Vini Spumanti della storica Cantina di Conegliano. Con questo nuovo prodotto Carpenè Malvolti ha inteso celebrare – con una selezione unica e prima, ottenuta per il 90% da uve Glera e per il restante 10% da altri storici vitigni a bacca bianca del Territorio Trevigiano – il 95° anniversario dalla prima iscrizione in etichetta del termine Prosecco, avvenuta per mano di Etile seconda Generazione della Famiglia.

Traendo ispirazione dal vino delle origini, il “1924 Prosecco” si presenta come l’evoluzione naturale di quello Spumante che ha cambiato per sempre la storia dell’enologia italiana, da cui ricalca altresì la mappa sensoriale oltre che qualitativa nonché il valore storico. Così come imprescindibile per il successo ottenuto dal Prosecco si è rivelata un’altra determinazione operata dalla Carpenè Malvolti, ovvero l’avvio di un processo di internazionalizzazione che ha portato il Marchio ad essere oggi presente in circa 60 Paesi dei cinque Continenti.

Carpenè Malvolti, con il “1924 Prosecco”, porta dunque nel mondo la storicità ed i valori fondanti dell’Impresa da condividere e sostenere con e per le nuove Generazioni; unitamente ad una modernità di pensiero che ben si compenetra con i mutamenti dei consumi, a cui si mostra particolarmente sensibile ed attenta al fine di essere sempre allineata alle nuove tendenze e dinamiche dei mercati internazionali.

Per maggiori info:

Carpenè Malvolti
Via A. Carpenè, 1, 31015 Conegliano (TV)
Tel. 0438 364611 – info@carpene-malvolti.com

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______