Treviso Marathon 2013 – 3 marzo

TrevisoMarathonlogo
articolo collegato:
Treviso Marathon 2018
_____

TREVISO LANCIA LA MARATONA CON TRE PARTENZE – Treviso Marathon il 3/3/2013. Un evento unico al mondo che, il 3 marzo 2013, scatterà in contemporanea da Vidor, Vittorio Veneto e Ponte di Piave.  “Tre partenze, un’emozione unica”, l’emozione unica è rappresentata dalla maratona che il 3 marzo 2013 avrà caratteristiche del tutto speciali: tre partenze e altrettanti tracciati che si congiungeranno attorno al 23° chilometro di gara, poco prima del passaggio a metà corsa.

La più originale maratona del 2013 scatterà in contemporanea da tre diverse località, Vidor, Vittorio Veneto e Ponte di Piave, toccando complessivamente 18 Comuni.  Un’esperienza che Treviso ha già fatto nel 2008, in occasione del 90° anniversario della fine della Grande Guerra, e che verrà riproposta cinque anni dopo. Chi c’era (nel 2008 gli iscritti superarono quota seimila), la considera una maratona indimenticabile. Chi non c’era, potrà essere parte attiva di uno spettacolo che colpirà dritto al cuore.

Ogni partenza sarà caratterizzata da un colore: verde per Vidor, bianco per Vittorio Veneto, rosso per Ponte di Piave. E la congiunzione fra i tre percorsi, in prossimità del passaggio sul Piave, darà origine ad un suggestivo tricolore, formato dagli stessi maratoneti.

Gli impianti de “La Ghirada” ospiteranno Expo Run, grande centro espositivo della maratona. A due passi dal centro di Treviso, 220.000 metri quadri di oasi verde, aperta a tutti gli amanti dello sport e del tempo libero. ‘La Ghirada-Città dello Sport’ l’1 e il 2 marzo 2013 ospitera’ Expo Run, il grande centro espositivo della Treviso Marathon.  ‘La Ghirada-Città dello Sport’ dispone di campi da gioco per basket, volley, rugby, golf, palestre, il ristorante, i negozi, spazi per le attività culturali e un percorso-vita dedicato agli appassionati della corsa.

TREVISO MARATHON, UN’EMOZIONE A COLORI

Verde da Vidor, bianco da Vittorio Veneto, rosso da Ponte di Piave: tre percorsi per festeggiare il decimo compleanno di un evento che continua a stupire. Grandi numeri, spettacolo garantito: appuntamento a domenica 3 marzo

I colori dell’emozione, domenica 3 marzo, saranno il verde, il bianco e il rosso. Verde, bianco e rosso come i tre percorsi che, con partenza rispettivamente da Vidor, Vittorio Venetoe Ponte di Piave, caratterizzeranno la decima edizione della Treviso Marathon. Una maratona speciale, unica al mondo. I tre percorsi, dopo una partenza in contemporanea, si congiungeranno al 23° km di gara, a Ponte della Priula, poco prima del passaggio sul Piave, e da lì proseguiranno su un unico tracciato sino al centro storico di Treviso. Appuntamento al 3 marzo.

UNA MARATONA CHE CRESCE A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni, prevista per domenica 24 febbraio, la Treviso Marathon ha gia’ raggiunto i 3.550 iscritti con un crescita netta rispetto ai numeri finali dell’anno scorso, quando le iscrizioni chiusero a quota 3.000. Trentuno le nazioni finora rappresentate al via: per correre a Treviso verranno anche da Brasile, Canada, Stati Uniti e Sud Africa, oltre che da mezza Europa. Tutte le regioni italiane saranno rappresentate, ma, ovviamente, la parte del leone la faranno i veneti – 1.950 finora gli iscritti.

ETIOPIA-ITALIA: OCCHIO AL CRONOMETRO – Uno dei nomi più celebri tra gli oltre 3.500 partecipanti alla 10^ Treviso Marathon non è quello di un top runner. Partendo da Vidor, visiterà per la prima volta il pianeta maratona la friulana Gabriella Paruzzi, ex fuoriclasse dello sci di fondo (medaglia d’oro nella 30 km a tecnica classica all’Olimpiade di Salt Lake City e vincitrice della Coppa del Mondo 2003-04), che ha scelto Treviso per il debutto sui 42 km. La lotta per la vittoria dovrebbe riguardare gli etiopi Engidaw Molla e Joahnnes Bogale, l’italo-marocchino Said Boudalia e l’ungherese Adam Kovacs. Curiosità (e gran tifo) per l’esordio sulla distanza del trevigiano Simone Gobbo. Tra le donne, sfida tra l’etiope Genet Adeke Agtew, l’italo-keniana Josephine Njoki Wangoi, argento tricolore proprio nella Marca nel 2009, Francesca Marin, terza l’anno scorso, e Claudia Gelsomino. Le donne più veloci scatteranno da Vidor, gli uomini da Vittorio Veneto.

UNO SPETTACOLO LUNGO 42 KM (E ANCHE DI PIU’) Uno spettacolo di maratona. La 10^ Treviso Marathon non sarà solo una corsa, ma un’autentica festa che coinvolgerà l’intero territorio della Marca. Una festa lunga 42 km. E anche di più, visti i tre percorsi su cui si svilupperà la maratona. La marcia di avvicinamento degli atleti a Treviso sarà accompagnata da bande e complessi musicali. Qualche esempio? A Vittorio Veneto la maratona prenderà il via sulle note della Fanfara “Ariete” dell’11° Reggimento Bersaglieri. A Ponte di Piave suonerà la Banda Spettacolo di Ponte di Piave e Salgareda. A Moriago della Battaglia, sul percorso verde, esibizione della banda comunale. E ancora, il passaggio degli atleti a Conegliano, sul percorso bianco, sarà accompagnato da uno spettacolo della Dama Castellana. A Tezze di Piave, percorso rosso, gli atleti saranno accolti dai figuranti di Borgo Malanotte in abiti storici. Gli inimitabili aerei d’epoca di Giancarlo Zanardo, il “Barone Rosso” di Nervesa della Battaglia, sorvoleranno gli atleti durante il passaggio sul Piave, a Ponte della Priula. A Treviso, in Piazza Indipendenza, con il traguardo ormai dietro l’angolo, spazio a trombe e tromboni di TrevisOttoni ensemble. Sempre in Piazza Indipendenza l’associazione culturale Sassi per Pollicino organizzerà letture per bambini, mentre poco lontano, in Piazzetta Aldo Moro, gli “Alcuni” allestiranno laboratori e giochi per i più piccini. Una carovana di mezzi d’epoca, organizzata da Auto Storiche Villorba e dal Vespa Club Montebelluna precederà, su ognuno dei tre percorsi, il passaggio della maratoneti.

QUANDO LA MARATONA METTE LE ROTELLE Una provincia di corsa. A piedi, ma anche con i pattini. La prova podistica coinciderà con la 5^ Treviso Roller Marathon, gara sui pattini in linea organizzata in collaborazione con la Polisportiva Casier, un’istituzione in materia. Due le distanze: 40 km con partenza da Ponte di Piave e 20 km con via da Susegana. In gara anche il Roller Team Treviso, società cittadina nata nel 2010: con circa 25 atleti tra maratona e mezza maratona sarà uno dei gruppi più numerosi al via. In quattro edizioni la maratona sui pattini si è ritagliata uno spazio nel cuore di tantissimi appassionati (tra gli iscritti, quest’anno, persino un roller di 71 anni), diventando un appuntamento imperdibile – uno dei pochissimi in Italia – per chi ama i pattini in linea. Confermata anche la Treviso Mini Roller Marathon, passerella promozionale per gli atleti più giovani, con partenza dal piazzale della chiesa di Santa Maria del Rovere. Anche sui pattini, insomma, sarà una domenica da ricordare.

LA TUTTINCORSA VA A SCUOLA Non solo maratona. In attesa dell’arrivo della Treviso Marathon, il capoluogo della Marca ospiterà la Tuttincorsa, marcia aperta a tutti – ma con un occhio di riguardo per scuole e famiglie – sulla distanza di 3,7 km. Novità di quest’anno: parte del ricavato delle iscrizioni verrà donato alle scuole, proporzionalmente al numero degli iscritti. Più adesioni la scuola farà, andando a coinvolgere non soltanto gli studenti, ma anche famigliari e amici, maggiore sarà il contributo che la Tuttincorsa devolverà ai singoli istituti scolastici. Sarà possibile iscriversi, in Piazza Matteotti, sino a pochi minuti dalla partenza, prevista per le 9.15. Il percorso? Partendo da Borgo Mazzini, la corsa si svilupperà sulle Mura. Poi s’innesterà sul percorso della maratona e da lì, toccando alcuni degli angoli più suggestivi del centro storico, proseguirà sino al traguardo di Borgo Mazzini, dove i partecipanti avranno la soddisfazione di giungere sotto l’arco d’arrivo della maratona. La Tuttincorsa è organizzata con la collaborazione del Comitato Podistico Triveneto (Cpt). Divertimento assicurato, anche grazie all’animazione dei clown di “Giocare in corsia”. Mentre in zona arrivo i bambini potranno partecipare ai laboratori di “Voci in viaggio”. Di corsa o camminando, un evento nell’evento.

UNA MARATONA LUNGA TRE GIORNI Il sipario sulla 10^ Treviso Marathon si alzerà venerdì 1° marzo, in concomitanza con l’apertura (alle 13) di Expo Run, che anche quest’anno si svolgerà alla “Ghirada-Città dello Sport”. Con l’apertura di Expo Run inizierà la distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara agli atleti. Alle 16 di venerdì 1° marzo, l’inaugurazione ufficiale del centro espositivo. Chiusura alle 19. Sabato 2 marzo, replica dalle 9 alle 19. Da venerdì 1 a domenica 3 marzo, in Piazza dei Signori e Piazza Borsa, enogastronomia in passerella con Expo Natura. Una doppia area espositiva che permetterà di conoscere da vicino i prodotti tipici delle diverse parti d’Italia. Domenica 3 marzo, la maratona scatterà – in contemporanea per tutti e tre i percorsi – alle 9.45. Prima però, solo per la partenza da Ponte di Piave, scatteranno i pattinatori (alle 9.30) e i disabili (alle 9.40). Gli arrivi in Borgo Mazzini, a Treviso, inizieranno alle 10.45 con le handbike. Attorno alle 12 giungeranno invece sul traguardo i primi podisti. Spettacolo garantito.

____

I principali spettacoli che, lungo i tre percorsi,
accompagneranno la marcia di avvicinamento dei maratoneti al capoluogo della Marca

Uno spettacolo di maratona. La 10^ Treviso Marathon non sarà solo una corsa, ma un’autentica festa che coinvolgerà l’intero territorio della Marca. Una festa lunga 42 km. Da moltiplicare per tre percorsi.

MUSICA, MAESTRO! Maratona e note. La marcia di avvicinamento dei maratoneti a Treviso sarà accompagnata da bande e complessi musicali. Un piacevole conforto alla fatica degli atleti e un’attrazione in più per il pubblico che seguirà la maratona ai lati della strada. La partenza del percorso rosso sarà accompagnata dall’esibizione della Banda Spettacolo di Ponte di Piave e Salgareda. A Vittorio Veneto la maratona sul percorso bianco prenderà invece il via sulle note della Fanfara “Ariete” dell’11° Reggimento Bersaglieri. Musica anche sul percorso verde, che scatterà da Vidor: a Moriago della Battaglia suonerà la Banda Comunale.

UNA CAROVANA DI VESPE E AUTO D’EPOCA Le tre partenze della 10^ Treviso Marathon saranno anticipate da una curiosa passerella di vespe e auto d’epoca, organizzata in collaborazione con il Vespa Club Montebelluna e le Auto Storiche Villorba.

LA DAMA CASTELLANA  Il passaggio degli atleti in centro a Conegliano, uno dei momenti clou del percorso bianco, sarà accompagnato da un’esibizione del Gruppo Tamburi e Sbandieratori della Dama Castellana. 

LA MAGIA DI BORGO MALANOTTE La magia di un pittoresco borgo del ‘600, che continua a rivivere come sede di eventi e rievocazioni storiche. Il percorso da Ponte di Piave passerà in prossimità di Borgo Malanotte, a Tezze di Piave, un gioiello architettonico, vecchio di oltre tre secoli, iscritto tra i Centri Storici del Veneto. E a Borgo Malanotte, grazie all’iniziativa dell’omonima associazione, i maratoneti si ritroveranno immersi in un’atmosfera d’altri tempi: la musica e i costumi di un antico centro rurale.    

CIELO, IL BARONE ROSSO!  Spettacolo sulle strade, ma anche in cielo. Il passaggio dei maratoneti a Ponte della Priula, punto di congiunzione tra i tre percorsi, sarà accompagnato dall’esibizione degli aerei di Giancarlo Zanardo, un imprenditore con la passione per i velivoli d’epoca che si è meritato l’appellativo di “Barone Rosso”. A Nervesa della Battaglia, uno dei Comuni attraversati dalla maratona, Zanardo ha creato il campo di volo che ospita la Jonathan Collection, la più famosa collezione italiana di aerei d’epoca (tra questi anche l’unica replica volante al mondo del Flyer dei fratelli Wright). Allacciate le cinture, si parte…

FIATO ALLE TROMBE CON TREVISOTTONI Trombe, tromboni, flicorni, bassi tuba e batteria. Il passaggio dei maratoneti nel cuore del capoluogo della Marca sarà accompagnato dalla coinvolgente musica di TrevisOttoni ensemble. L’appuntamento è in Piazza Indipendenza, a due passi da Piazza dei Signori. E le note di TrevisOttoni, grazie all’iniziativa dell’associazione culturale Sassi per Pollicino, si alterneranno a letture per bambini in compagnia di Isabella Vendrame (voce narrante) e Valentina Solidoro (flauto traverso).

IL PIANISTA FUORI POSTO Ha suonato ovunque: nelle piazze, lungo le strade. Tra le montagne. Persino sull’acqua. Una maratona, però, ancora gli mancava. Il maestro Paolo Zanarella ha una curiosa passione: porta la musica in mezza alla gente. Non ha la chitarra in spalla e neanche il flauto sottobraccio. Nelle piazze e dove gli capita porta un pianoforte a mezza coda che ogni volta lascia stupiti i passanti. Questa volta, a stupirsi, saranno i maratoneti. E prima ancora i partecipanti alla Tuttincorsa, perché Paolo, domenica, inizierà il suo originalissimo concerto di buon mattino, in Piazza San Leonardo, a poche centinaia di metri dal traguardo della Treviso Marathon (e della Tuttincorsa). Paolo – ormai noto come “il pianista fuori posto” – va dove lo porta l’ispirazione: arriva con il suo furgoncino, scarica il pianoforte e posa le mani sulla tastiera bianca e nera. Un personaggio (quasi) da film. 

LA MARATONA DEGLI “ALCUNI” A Treviso, nella mattinata della maratona, ci sarà uno spazio dedicato all’infanzia anche in Piazzetta Aldo Moro, dove la celebre compagnia degli “Alcuni” organizzerà laboratori e giochi per i bambini.

UNA CORSA TRICOLORE La 10^ Treviso Marathon sarà valida come Campionato Italiano Bancari e Assicurativi, rassegna organizzata in collaborazione con il Circolo Unicredit di Treviso e per la prima volta abbinata alla gara trevigiana. In palio, ma questa ormai è una consuetudine, anche i titoli italiani dell’Us Acli, un ente di promozione sportiva particolarmente vicino al mondo della corsa.

-

10 a TREVISO MARATHON
PROGRAMMA UFFICIALE

VENERDÌ 1 MARZO

TREVISO
Ore 12.00-20.00    Expo Natura
Piazza dei Signori e Piazza Borsa

Ore 13.00-19.00    Expo Run
Distribuzione pettorali e pacchi gara per la Treviso Marathon
Impianti Sportivi de “La Ghirada – Città dello Sport”

Ore 16.00    Inaugurazione ufficiale Expo Run
Impianti Sportivi de “La Ghirada – Città dello Sport”

Ore 17.00-24.00    La Cucina di Crema
Lounge Bar
Loggia dei Cavalieri

Ore 17.30    Premiazione del Concorso della Tribuna di Treviso “Scatta la Treviso Marathon”
Expo Run -  Impianti Sportivi de “La Ghirada – Città dello Sport”

-

PACCHETTO “ DORMI …E CORRI GRATIS”
TREVISO MARATHON – 3 MARZO 2013
Camera Matrimoniale/Doppia Comfort
•    Pernottamento una notte per 2 persone. – Colazione rinforzata a buffet. – Centrifuga salutare dello sportivo: ortaggi/frutta. – Biblioteca e riviste a tema – itinerari dello sportivo – Noleggio biciclette – Late check out. – Seduta 15’ esercizi respirazione relax post gara – Transfer da e per hotel/sede della maratonina. – Parcheggio interno, videosorvegliato gratuito. – Totale pacchetto € 123,00 – importo d’iscrizione. – Esibendo il tagliando d’iscrizione vi sconteremo l’importo di uno.

Villa Maternini offre esclusive convenzioni con palestre, centri fitness, centro massaggi, campo da golf, maneggio, grotta di sale, e per rendere goloso  il vs. soggiorno potrete usufruire delle convenzioni con splendidi  locali caratteristici sulle rive del Piave, in antichi borghi, o vecchie ville.
Possibilità noleggio biciclette – Ricovero sicuro di attrezzatura sportiva

Per info:
Hotel Villa Maternini ***

Via P.A. Mutti, 7 – 31028 VAZZOLA (TV)
Tel.  0039/0438/442096 – Fax 0039/0438/443156 – www.villamaternini.cominfo@villamaternini.com

PACCHETTO  “DORMI … E CORRI GRATIS”
TREVISO MARATHON – 3 MARZO  2013

Suite
•    Pernottamento una notte in Suite per 4 adulti. – Colazione rinforzata a buffet. – Centrifuga salutare dello sportivo: ortaggi/frutta. – Biblioteca e riviste a tema – itinerari dello sportivo – Noleggio biciclette – Late check out. – Seduta 15’ esercizi respirazione relax post gara – Transfer da e per hotel/sede della maratonina. – Parcheggio interno, videosorvegliato gratuito. – Totale pacchetto € 276,00 – importo di due iscrizioni. – Esibendo il tagliando d’iscrizione vi sconteremo l’importo di due.

PACCHETTO “ DORMI… E CORRI GRATIS”
    TREVISO MARATHON – 3 MARZO 2013

Camera Singola Standard
•    Pernottamento una notte per 1 persona. – Colazione rinforzata a buffet. – Centrifuga salutare dello sportivo: ortaggi/frutta. – Biblioteca e riviste a tema – itinerari dello sportivo – Noleggio biciclette – Late check out. – Seduta 15’ esercizi respirazione relax post gara – Transfer da e per hotel/sede della maratonina. – Parcheggio interno, videosorvegliato gratuito. – Totale pacchetto € 93,00 – importo d’iscrizione. – Esibendo il tagliando d’iscrizione vi sconteremo l’importo di uno.
_
Villa Maternini offre esclusive convenzioni con palestre, centri fitness, centro massaggi, campo da golf, maneggio, grotta di sale, e per rendere goloso  il vs. soggiorno potrete usufruire delle convenzioni con splendidi  locali caratteristici sulle rive del Piave, in antichi borghi, o vecchie ville.
Possibilità noleggio biciclette – Ricovero sicuro di attrezzatura sportiva

Per info:
Hotel Villa Maternini ***

Via P.A. Mutti, 7 – 31028 VAZZOLA (TV)
Tel.  0039/0438/442096 – Fax 0039/0438/443156 – www.villamaternini.cominfo@villamaternini.com

-

SABATO 2 MARZO

TREVISO
Ore 9.00-19.00    Expo Run
Distribuzione pettorali e pacchi gara per la Treviso Marathon
Impianti Sportivi de “La Ghirada – Città dello Sport”

Ore 10.00-20.00    Expo Natura
Piazza dei Signori e Piazza Borsa

Ore 17.00-24.00    La Cucina di Crema
Lounge Bar
Loggia dei Cavalieri

 

DOMENICA 3 MARZO

TREVISO
Ore 8.00-9.00    Iscrizione alla Tuttincorsa
Piazza Matteotti

Ore 09.00-18.30            Expo Natura
Piazza dei Signori e Piazza Borsa

Ore 9.00-14.00    Esibizione di Paolo Zanarella -“Il pianista fuori posto”
Piazza San Leonardo

Ore 9.15    Partenza Tuttincorsa con l’animazione di “Giocare in corsia”
Borgo Mazzini (zona arrivo Treviso Marathon)

Ore 10.00    Laboratori per bambini in compagnia di “Voci in viaggio”
Piazza Matteotti

Ore 10.00    Concerto della brass band TrevisOttoni ensemble
Piazza Indipendenza

Ore 10.00

Letture per bambini in compagnia di Isabella Vendrame (voce narrante) e Valentina Solidoro (flauto traverso)
A cura dell’associazione “SASSI per Pollicino”
Piazza Indipendenza

Ore 10.00
Laboratori per bambini con “Gli Alcuni”
Piazza dei Signori

Ore 17.00-24.00    La Cucina di Crema
Lounge Bar
Loggia dei Cavalieri

Ore 13.00
Conferenza Stampa
Auditorium scuola media “L. Stefanini” – Borgo Cavalli

VIDOR

Ore 8.45
Partenza Carovana auto e moto d’epoca
A cura di Auto Storiche Villorba e Vespa Club Montebelluna
Via Marconi

Ore 9.45    Partenza 10a Treviso Marathon – Percorso verde
Via Marconi

VITTORIO VENETO

Ore 8.45
Partenza Carovana auto e moto d’epoca
A cura di Auto Storiche Villorba e Vespa Club Montebelluna
Via Cavour

Ore 9.45    Partenza 10a Treviso Marathon – Percorso bianco
Via Cavour

Ore 9.45    Concerto della Fanfara “Ariete” dell’11° Regg. Bersaglieri
Piazza del Popolo

PONTE DI PIAVE

Ore 8.45
Partenza Carovana auto e moto d’epoca
A cura di Auto Storiche Villorba e Vespa Club Montebelluna
Via Europa

Ore 9.00
Esibizione della Banda Spettacolo di Ponte di Piave e Salgareda
Via Europa

Ore 9.20
Partenza 5a Treviso Roller Marathon – 40 km
Gara di pattinaggio
Via Europa

Ore 9.40    Partenza 10a Treviso Marathon
Gara disabili (carrozzine olimpiche e handbike)

Ore 9.45    Partenza 10a Treviso Marathon – Percorso rosso
Via Europa

CONEGLIANO

Ore 10.30    Esibizione Gruppo Tamburi e Sbandieratori della Dama Castellana
Scalinata degli Alpini


SUSEGANA

Ore 10.00
Partenza 5a Treviso Roller Marathon – 20 km
Gara di pattinaggio

Ore 11.30-12.10    Sorvolo di Ponte della Priula da parte degli aerei storici della Jonathan Collection di Giancarlo Zanardo

ALTRI SPETTACOLI LUNGO I PERCORSI DI GARA

Percorso verde
Moriago della Battaglia: Banda Comunale di Moriago

Percorso bianco
San Vendemiano (incrocio Ai Gai): Tamburi Scuola Musica

Percorso rosso
Vazzola: Figuranti Borgo Malanotte

Percorso tricolore
Susegana (Ponte della Priula): Angeli Danza
Susegana (Ponte della Priula): Angelo
Spresiano (centro): Gruppo Centro Giovani Spresiano
Spresiano (Visnadello): Woodshed
Villorba (Castrette): Contea Music & Art Academy
Villorba (Piazza Umberto I): Scuola Amici della Musica Villorba
Treviso  (fronte Pub St. Thomas): Collettivo Stacy Lazy
Treviso (via Campana): The Black Boys

-

-
cadelach-logo
Opzione 1 notte: Sistemazione in camera doppia o matrimoniale con trattamento di camera e colazione
Cene del Maratoneta (bevande escluse)
Servizio transfer per la partenza alla maratona e ritorno in hotel dopo la gara
Eventuale servizio transfer per ritiro pettorali (su richiesta da quotare)
Late check out con doccia ristoratrice
Camera Wellness 75.00€
Camera Deluxe 85.00€
Supplemento singola 20.00 €
Speciale pacchetto relax suppl. 15.00 € per utilizzo Centro Benessere
SPECIALE 1 NOTTE IN PIU’ 40.00 € a persona!
Pernottamento e prima colazione ed inoltre in omaggio 1 trattamento ai piedi al Centro Benessere
Per info: Ai Cadelach – Hotel Restaurant and Wellness Center
Via G. Grava, 2 31020 Revine Lago (TV)
Tel. 0438/523010 – info@cadelach.itwww.cadelach.it

-

TREVISO MARATHON

Treviso Marathon è una delle più popolari corse italiane sulla tradizionale distanza dei 42,195 km. Promossa da un gruppo di società sportive, attive nel territorio trevigiano per sostenere, ad ogni livello, la pratica dell’atletica leggera e del triathlon, ha debuttato il 14 marzo 2004, incontrando subito il favore degli appassionati. La sua crescita è stata vertiginosa: nell’arco delle prime cinque edizioni ha raddoppiato il numero dei partecipanti (6.271 gli iscritti all’edizione record del 2008), ritagliandosi uno spazio tra le maratone italiane con più iscritti. Presieduta da Federico Zoppas, Treviso Marathon è apprezzata dagli atleti di livello non professionistico, che l’hanno soprannominata la “New York d’Italia” per la particolare partecipazione del pubblico lungo il tradizionale percorso da Vittorio Veneto al capoluogo della Marca. Ma si segnala anche per l’eccellente livello tecnico. Lo dimostrano i record della corsa: 2h10’18” per gli uomini (Benjamin Pseret, Ken, 2007) e 2h28’03” per le donne (Shitaye Gemechu, Eth, 2007). Nel 2013 si correrà il 3 marzo e, in occasione della decima edizione, la Treviso Marathon sarà caratterizzata – unica al mondo – da tre partenze poste in altrettante località. Gli atleti scatteranno da Vidor, Vittorio Veneto e Ponte di Piave e i tre percorsi si ricongiungeranno poco prima di metà maratona, in prossimità del passaggio sul fiume Piave. Da lì, la Treviso Marathon proseguirà su un unico tracciato sino a concludersi nel cuore del capoluogo della Marca.



I consigli Marcadoc:


www.marcadoc.it
non e’ responsabile di eventuali variazioni di programma e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

MINIGUIDE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Guidebook to the Province of Treviso - English version
Guidebook to Treviso - English version
Guida di Asolo
Guida di Castelfranco Veneto
Guida di Montebelluna e il Montello
Guida di Conegliano
Guida di Vittorio Veneto
Guida di Oderzo
Guida di Cison di Valmarino e Follina
-
MAPPE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Mappa Turistica di Treviso
Mappa Turistica di Asolo
Mappa Turistica di Castelfranco Veneto
Mappa Turistica di Montebelluna
Mappa Turistica di Vittorio Veneto
Mappa Turistica di Oderzo
Mappa Turistica di Valdobbiadene

-

By

Tags: , , ,