Super-Natural, il mondo dei viventi e dei supereroi dei fumetti si incontrano al Museo di Montebelluna

super-natural-montebelluna

Super-Natural, quando la natura supera la fantasia!

Museo di Storia naturale e Archeologia di Montebelluna,
fino al 29 giugno 2014.

articolo collegato:
Mostra Super-Natural Reloaded a Montebelluna.
Dal 5 ottobre fino al 28 giugno 2015
_________

Una mostra sorprendente dove la straordinaria realtà del mondo dei viventi e la fantasia dei supereroi dei fumetti si incontrano, dialogano e si confrontano nel terreno neutro del museo.
 Attraverso curiose e stimolanti similitudini con i poteri dei supereroi vengono presentate le tante e diverse strategie con cui gli organismi hanno risposto alle sfide ambientali, trovando soluzioni straordinarie per poter sopravvivere e garantire la prosecuzione della propria specie.

Così la Donna Invisibile diventa l’occasione per parlare di mimetismo, Hulk dell’agilità della pulce, gli X-Men di genetica, DNA e mutazioni, Batman di materiali speciali che la tecnologia ha realizzato ispirandosi alla natura. Una sezione speciale, guidata da Iron Man è dedicata all’applicazione della scienza e tecnologia nello sport portando al limite le prestazioni dell’uomo. Acquari con affascinanti stelle marine, il misterioso axlotl, pesci trasparenti ed elettrici, terrari con gechi e insetti stecco corredano la mostra per rendere ancora più viva l’esperienza di visita, fornendo ultimi dati e aggiornamenti della ricerca scientifica.

Infine nelle sale archeologiche del museo è allestita la sezione “Miti e Supereroi”, dove si svela l’origine del concetto di supereroe attraverso leggendari personaggi come Gilgamesh, Thor, Achille ed Ercole.
 Tanti supereroi, quasi una vera e propria antologia, per raccontare la natura in modo divertente, attraverso tanti esperimenti, video, multimedia, sfide e un coinvolgimento attivo dei visitatori.

Grandi e piccoli potranno mettersi alla prova sfidando nel salto in alto e in lungo animali e supereroi, osservare l’interno di un formicaio, sperimentare tentando di superare i propri limiti…

LE SEZIONI DELLA MOSTRA

1. DAGLI X-MEN A PLASTIC MAN. Genetica, mutazioni e selezione.

I diversi superpoteri degli X-Men si devono a mutazioni genetiche. Plastic Man ha un corpo che può assumere qualsiasi forma. Cosa sono le mutazioni e come si manifestano? Come funziona la selezione naturale? Questa sezione pone l’attenzione su una molecola straordinaria, il DNA, bersaglio dei meccanismi dell’evoluzione, che producono i risultati finali di forme, corpi, comportamenti ecc.

 

2. LA COSA E JUNIOR. L’impossibile, il possibile e il reale

La Cosa, un colosso fatto di roccia e Junior, il bimbo dalla superforza che può volare e percepire pensieri malvagi. Ecco due esempi in cui il mondo della fantasia stravolge le leggi naturali e dove ciò che è possibile diventa reale. Una sezione per conoscere i limiti dettati dalle leggi fisiche, chimiche ed evolutive per scoprire organismi reali apparentemente straordinari, organismi mai visti ma ipoteticamente possibili e organismi impossibili.

 

3. WOLVERINE E WONDER WOMAN. Vivere oltre: rigenerarsi e riprodursi

I poteri di guarigione e rigenerazione di Wolverine e Wonder Woman offrono lo spunto per parlare della rigenerazione in natura: la capacità di molti organismi di ricostruire o riparare parti perdute o danneggiate. Ma diventa anche l’occasione per presentare speciali modalità di riproduzione, gemmazione e partenogenesi, che consentono di ottenere tante copie a partire da un singolo individuo.

 

4. DA HULK AD AQUAMAN. Questioni di fisica e chimica: sfide, soluzioni e adattamenti

Hulk è enorme, fortissimo e invulnerabile; Aquaman nuota a velocità supersonica. E ancora supereroi, capaci di volare, controllare le forze elettromagnetiche, produrre veleni e droghe. Ma in questa sezione si potrà scoprire una varietà di organismi incredibili: alcuni potentissimi e minuscoli; altri capaci di cambiare dimensione e colori, altri di produrre elettricità, orientarsi con i campi magnetici, comunicare con gli ultrasuoni e lasciare tracce chimiche percepibili a chilometri di distanza.

 

5. DA MISTERIX A IRON MAN. Uomini super: atleti, tecnologia e prestazioni

Talvolta per essere supereroi basta indossare una super-armatura come quella di Iron Man o del fumetto italiano Misterix, per combattere le ingiustizie, distruggere automobili o volare. Nella realtà dei fatti, tali armature non possono esistere, ma la tecnologia ha contribuito a dare agli uomini opportunità straordinarie per aumentarne le prestazioni. Un argomento vastissimo, qui affrontato attraverso l’analisi del rapporto sport e tecnologia.

 

6. DA SPIDER-MAN A BATMAN. Materiali speciali

La natura è fonte di eccezionali esempi di materiali speciali, come la seta del ragno che nell’esilità e leggerezza dei suoi fili possiede elasticità e resistenza ineguagliabili, o l’involucro protettivo di alcuni semi e pollini, capaci di resistere al fuoco e a temperature bassissime. Una sezione in cui le “invenzioni” di animali e piante fanno invidia a ingegneri e fisici e superano la tela di Spider-Man e i gadget di Batman!

7. DA FLASH AL… COLIBRI’. Ecco gli animali super!!!!

E’ più veloce Flash o il colibrì? La realtà dei record animali, che supera persino la fantasia che ha prodotto i superpoteri degli eroi dei fumetti. Un elenco di prestazioni eccezionali che hanno richiesto anni di ricerche scientifiche per conoscere le doti eccezionali degli animali nella corsa, nel volo, nel salto e nel nuoto, dal capodoglio al colibrì, dalla pulce al pesce spada.

8. DA ERCOLE A THOR. Mito e supereroi

Miti eroici del passato che narrano le imprese di esseri straordinari con capacità prodigiose e superumane, talvolta veri e propri semidei. Il concetto attuale di “supereroe” rappresenta infatti una delle espressioni più antiche dell’uomo e della sua cultura. Un percorso nel tempo e nello spazio, sulle tracce dell’epopea del sumero Gilgamesh, di antichi eroi greci come Eracle e Achille, del germanico dio Thor, fino ai gladiatori dell’antica Roma, espressione di reali capacità fisiche, ma all’epoca mitizzati e oggetto di culto.

***********************************************************

LUOGO DI SVOLGIMENTO

Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna – Treviso
Via Piave 51, 31044 Montebelluna TV


ORARIO D’APERTURA
Dal martedì al venerdì dalle ore 14,30 alle 17,30
Sabato e domenica ore 9.00-12.00 e 14.30-18.00
Su prenotazione per gruppi e scuole apertura anche in orario continuato tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.
Chiuso lunedì e nei giorni Natale, Capodanno, Pasqua, I Maggio, 2 Giugno, 15 Agosto, 1 Novembre

***********************************************************

MOSTRA IN COLLABORAZIONE CON
Treviso Tecnologia
Minerva. Rete scuole di Treviso
Unione Ciechi D’Italia – Sezione di Treviso

PATROCINI
MIBAC- Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Università degli Studi di Padova – Dipartimento di Biologia
MIUR-Direzione Generale Istruzione del Veneto
Regione del Veneto
Provincia di Treviso – ReteEventi

COMITATO SCIENTIFICO
Monica Celi – Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna TV
Giorgio Vaccari –Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna TV
Alessandro Minelli – Università degli Studi di Padova
Fabio Pagan – SISSA di Trieste
Emanuela Gilli – Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna TV
Alessandra Guidone – Centro di Documentazione Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna TV
Angela Trevisin – Centro di Documentazione Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna TV
Annamaria Larese – Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto
Silvano Mezzavilla – Giornalista e critico di fumetti
Marco Galanti – Treviso Tecnologia
Anilkumar Dave – Treviso Tecnologia

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

Tags: , , , , , , , , ,

Newsletter
Marcadoc


Primavera del Prosecco Superiore 2018

Vespa Rent Dolomiti: esperienza VESPA

Germogli di Primavera 2018

Mostra Teodoro Wolf Ferrari a Conegliano

Malanotte d’Estate, eccellenze del Piave

Al Canevon – Undici.zero Moscato Spumante

Reptiles Day a Longarone – 2 e 3 giugno

Conegliano Doc.g Street Wine&Food

_____________________________________________________