“Ri-Costruire 3.0” – Salone dell’edilizia di Longarone Fiere – 17-18 e 23, 24 e 25 febbraio 2018

ricostruire2018

13^ RI-COSTRUIRE 3.0

17-18 e 23-24-25 febbraio 2018

 In attesa di “Agrimont” a Longarone Fiere

Positivi i segnali di “Ri-Costruire 3.0”:
fondamentale fare squadra

Sono segnali incoraggianti quelli che si possono trarre dall’edizione 2018 di “Ri-Costruire 3.0”, il Salone dell’Edilizia, del Risparmio Energetico e della Sicurezza che si è chiuso domenica scorsa a Longarone Fiere: crescono infatti i numeri rispetto allo scorso anno confermando un trend positivo anche nella tredicesima edizione della manifestazione appena conclusasi con molte tra le aziende partecipanti che hanno rilevato un clima più che positivo dalle richieste dei visitatori.

C’è stata in fiera una miglior qualità di contatti, sicuramente con diversi privati che hanno cercato in particolare proposte ed offerte di soluzioni per interventi di ristrutturazione, di recupero edilizio e di risparmio energetico: le agevolazioni fiscali della Legge di Bilancio indubbiamente hanno il loro peso. Ma quel che più fa la differenza è il fatto che si sta rilevando un’atmosfera diversa, un clima di maggiore ottimismo che induce a pensare a nuovi lavori per le abitazioni.

“Ci sono buoni motivi per credere che siano segnali concreti – ha rilevato in proposito Giorgio Balzan, presidente di Longarone Fiere Dolomiti – e i feedback dei nostri espositori lo confermano ampiamente: merito anche di un gioco di squadra nel quale, chi più chi meno, un po’ tutti hanno fatto la loro parte, dalla Fiera agli Espositori, dagli Ordini e dai Collegi professionali alle Associazioni di Categoria. Si conferma inoltre riuscita l’abbinata con Arte in Fiera Dolomiti, una mostra che, grazie allo straordinario e continuo lavoro del direttore artistico Franco Fonzo, ha saputo affermarsi fin oltre le Alpi e dove è stato possibile mettere in campo delle valide sinergie interdisciplinari. Purtroppo a causa di un infortunio, non ho potuto garantire la mia solita presenza in fiera, ma sento il bisogno di ringraziare il vicepresidente Giorgio Bosa e tutto lo staff che hanno saputo costantemente garantire la vicinanza del Consiglio di Amministrazione e il dare il necessario supporto”.

E a far ben sperare per il futuro c’è sicuramente la crescita delle classi del Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno “C.F.S.”, partner tecnico di Ri-Costruire, che ha portato per il terzo anno consecutivo in fiera il simulatore dell’escavatore idraulico della Volvo CE Italia ed ha organizzato, in collaborazione con Longarone Fiere, il 3. Virtual Excavator Talent Contest che ha visto nella mattinata di domenica scorsa cimentarsi numerosi giovani in un esercizio di scavo e caricamento terra in un tempo di tre minuti. Ad essere premiato dal Presidente della Provincia di Belluno e Sindaco di Longarone, Roberto Padrin, proprio lo studente del CFS, Nicolò Bridda avendo raggiunto un totale di 16,10 tonnellate, seguito da Michele Oppio (15,84 t) e Nico San Vido (14,11 t), piazzatisi rispettivamente al secondo e terzo posto. Una premiazione che ha visto la degna conclusione con la consegna di un riconoscimento a due insegnanti del CFS per l’impegno e la passione profusi nel trasmettere le loro competenze agli allievi in tanti anni: Walter Pollazzon, docente di perforazione, e Serafino Loat, docente di macchine movimento terra.

Ora Longarone Fiere ha già accesi i riflettori sulla prossima manifestazione: “Agrimont” prenderà il via sabato 17 marzo prossimo e occuperà il Quartiere Fieristico per i due week end conclusivi del mese. Sono molto alte le aspettative per la tradizionale “Fiera di Primavera” che ospita a Longarone non soltanto il meglio delle attrezzature, delle macchine e dei prodotti dell’agricoltura di montagna ma propone anche una bella carrellata di spunti, proposte e idee per tutti gli appassionati di orticoltura e giardinaggio, oltre che al meglio dei prodotti tipici alpini.

Per maggiori info:
www.fieracostruire.com

 

 

Programma

Sabato 17 febbraio 2018

Ore 9.00 Centro Congressi
Convegno “Architettura Alpina Contemporanea”. Relatori Arch. Alberto Winterle, presidente dall’Associazione Architetti Arco Alpino e Arch. Gianluca Parcianello, finalista della “Rassegna Architettura Arco Alpino” 2016. A cura dell’Ordine Architetti PPC Belluno.

Ore 11.30 Area Incontri
Taglio del nastro e Cerimonia di Inaugurazione
Consegna del Premio Ri-Costruire 2018
Consegna del Premio “Crea il tuo oggetto d’arredamento”

Ore 14.30 Area Incontri
“Obiettivo Bolletta a Zero: I Criteri Passivhaus” interviene Francesco Nesi direttore di Zephir Istituto di Fisica Edile accreditato come partner di riferimento in Italia per PASSIVHAUS. A cura di Casapassiva.bio

Domenica 18 febbraio 2018

Ore 15.00 Area Incontri
Registrazione del programma televisivo “In Piazza” a cura di Luigi Gandi

Venerdì 23 febbraio 2018

Ore 14.30 Centro Congressi
“Preventivo, contratto, qualità e responsabilità della prestazione professionale” a cura del Collegio dei Geometri

Ore 14.30 Area Incontri
“Risanamento, deumidificazione e recupero” relatori dott. Paolo Mariani – Amministratore Unico Tecnored e Federico Ferrarini – Responsabile Tecnico Tecnored. Evento a cura di Tecnoed in collaborazione con Darwin L’evoluzione dell’Abitare.

Sabato 24 febbraio 2018

Ore 10.30 Area Incontri
Firma del protocollo d’intesa sicurezza – lavoro Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno “C.F.S”

Ore 11.30 Area Incontri
“Legge regionale sul consumo di suolo e ambiti di rigenerazione urbana: prospettive e progettualità per il territorio e le imprese”. Coordina i lavori Fabio Fiorot, responsabile regionale CNA Veneto Costruzioni

Ore 14.00 Area Incontri
“Tecnologia costruttiva in blocchi cassero in legno cemento ISOSPAN”. A cura di Darwin
L’evoluzione dell’Abitare in collaborazione con ISOSPAN Baustoffwerk GmbH.

Ore 15.00 Centro Congressi
Convegno “BIM – Building Information Modelling: competenze, normativa, implementazione”
Il BIM tra prassi operativa e processi di standardizzazione; gli obblighi normativi in materia di digitalizzazione; esempi di progettazione e costruzione BIM; best practice di implementazione del BIM nel territorio. A cura dell’Ordine degli Ingegneri di Belluno.

Domenica 25 febbraio 2018

Ore 10.30 Stand C.F.S. – Padiglione E
Virtual Escavator Talent Contest – a seguire premiazione organizzato da Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno “C.F.S” e Longarone Fiere Dolomiti

MOSTRE Padiglione E
“Rassegna Architettura Arco Alpino”. Mostra a cura dell’Ordine Architetti PPC Belluno. Le 22 opere in rassegna, completate tra il 2010 e il 2016, rappresentano il meglio delle progettazioni alpine italiane, e diventano terreno di riflessione sulle attuali pratiche progettuali in ambito alpino.
“Crea il tuo oggetto d’arredamento”. Esposizione delle opere iscritte al bando di Concorso per la Scuola Primaria e Secondaria (di primo e secondo grado) promosso da Longarone Fiere.

EVENTI Padiglione E
Tutti i giorni prove libere con l’unico simulatore in Italia per escavatori idraulici della Volvo Construction Equipment – Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno “C.F.S”.
Ingresso Nord
Dimostrazione di una filiera della lavorazione del legno locale con le segherie mobili. Lavori manuali quali la squadratura dei travi con le scuri seguendo tecniche antiche. A cura di Boratt Petrolo, Specialisti in Segherie Mobili.

Per maggiori info:
www.fieracostruire.com

13a RI-COSTRUIRE 3.0
Longarone Fiere
17-18 e 23-24-25 febbraio 2018

“Ri-Costruire 3.0” – novità, opportunità e formazione
al Salone dell’edilizia di Longarone Fiere

Vivere in montagna, essere residenti o semplicemente vacanzieri: la casa in montagna è qualcosa di particolare, non solo un elemento dell’ambiente ma soprattutto un valore che si coniuga a una scelta di qualità.

Riuso degli spazi abitativi e delle aree urbanizzate, recupero e conservazione del patrimonio edilizio, tutela del territorio: su questi temi RI-COSTRUIRE 3.0 porterà l’attenzione dei professionisti delle costruzioni, dei progettisti e degli addetti alla pianificazione urbanistica e territoriale. E poi: materiali testati in ambito montano, in condizioni di particolare stress per dare le più elevate garanzie di funzionamento e performance; soluzioni abitative di particolare appeal; strutture in legno; sistemi per la produzione di energia e calore, e per il risparmio energetico. La casa a 360°, tutte le idee per ristrutturare, risparmiare e rendere efficiente la tua abitazione.

Anche quest’anno, inoltre, in concomitanza di Ri-Costruire 3.0 ci sarà la 13^ Arte in Fiera Dolomiti.

-

Longarone Fiere Dolomiti
Via del Parco, 3 – 32013 LONGARONE (BL)
fiera@longaronefiere.it - 0437 577 577 – www.longaronefiere.it

-

SCHEDA INFORMATIVA

13. Salone dell’edilizia, del risparmio energetico e della sicurezza
(17 – 18 e 23 – 24 – 25 febbraio 2018)

PERIODICITA’ – annuale
ESPOSITORI (2018) – 157, provenienti da 8 Regioni italiane (Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto) e 10 Paesi Esteri (Norvegia, Polonia, Svezia, Germania, Austria, Slovenia, Spagna, San Marino, Canada e USA).
VISITATORI ATTESI (2018) – 16.000
SUPERFICIE ESPOSITIVA INTERNA E ESTERNA - 15.000 mq
SETTORI ESPOSITIVI - Attrezzature e macchine da cantiere – Pavimentazioni industriali – Carrelli elevatori e gru – Cartongesso e pitture edili – Edifici industriali e case prefabbricate – Coperture e costruzioni in legno – Prodotti e sistemi per il riscaldamento – Sistemi di pulizia industriale e di drenaggio – Macchine per la lavorazione del legno – Materiali e tecnologie per la bioedilizia – Impianti di condizionamento e di isolamento termoacustico – Prodotti di completamento della casa – Serramenti – Scale – Pavimenti – Rivestimenti – Arredobagno – Servizi.
ORARIO D’APERTURA - Venerdì dalle 14.30 alle 19.00 – Sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00
INGRESSO - Biglietto intero € 8

 

Come si arriva a Longarone (Belluno)

  • Autostrada: A27 – Uscita “Cadore-Dolomiti” a 4 Km dalla Fiera
  • Aeroporti: Venezia Tessera a 98 Km e Treviso a 80 Km
  • Ferrovia: Stazione Longarone-Zoldo
  • Strade statali: n. 51 di Alemagna (a metà strada tra Venezia e Cortina d’Ampezzo)
  • Alberghi: Alberghi 2, 3 e 4 stelle a Longarone e Belluno (elenco a disposizione degli espositori)

 

Per maggiori info:
www.fieracostruire.com

____________

Bed and Breakfast La Ghiandaia a San Biagio di Callalta

la ghiandaia casa dietro

Il B&B La Ghiandaia
ha riservato speciali tariffe per coloro che parteciperanno all’evento

Per maggiori info: B&B La Ghiandaia
via Bredariol 17 – 31048 San Biagio di Callalta (TV)
+39 3478899600 – info@beblaghiandaia.itwww.beblaghiandaia.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

Tags: , ,

Newsletter
Marcadoc


Primavera del Prosecco Superiore 2018

Vespa Rent Dolomiti: esperienza VESPA

Mostra Teodoro Wolf Ferrari a Conegliano

Malanotte d’Estate, eccellenze del Piave

Reptiles Day a Longarone – 2 e 3 giugno

Al Canevon – Undici.zero Moscato Spumante

_____________________________________________________