‘Primavera in Castello’ 2018 al Castello di Roncade, 7 e 8 aprile

Eventi: a Treviso c’è Primavera in Castello,
da scoprire oltre 100 artigiani dell’eccellenza
e uno strano viaggio in Ape

Il 7 e l’8 aprile apre l’importante mostra-mercato tra espositori, avventure ed intrattenimento anche per i piccoli .

Al Castello di Roncade si prepara l’edizione 2018 di Primavera in Castello. Quest’anno le date da segnare in agenda sono il 7 e 8 Aprile; una bella opportunità per venire a scoprire un elegante vetrina, tra le più rilevanti in Veneto, dedicata agli amanti dell’abbigliamento, dei bijoux d’arte, dell’artigianato più esclusivo e ricercato. Quest’anno saranno oltre 100 gli espositori presenti: l’evento continua ad ingrandirsi edizione dopo edizione.

La due giorni in Castello sarà quindi ricca di opportunità di shopping ma anche ricca di iniziative. Una di queste porterà i visitatori alla scoperta di uno strano viaggio in Sud America a bordo nientemeno che di un Ape Piaggio (da scoprire anche un tour dell’Africa lungo 25mila km a bordo di un furgone Daily 4×4; o il backstage delle puntata de “il Mondo al Rallentatore”, in onda ogni domenica al Kilimangiaro su Rai 3); tutte avventure che Studiotaurinorum racconterà (incluse le tecniche di ripresa da usare) proprio nell’ambito del vasto programma ideato dalla curatrice dell’evento Giovanna Poggi Marchesi. Tra le curiosità artistiche le stampe su acciaio di Barbara Pigazzi realizzate grazie alle nanotecnologie di 4K Design Factory di Milano. E ancora le lezioni della comportamentalista, per i nostri amici animali, firmate dalla dottoressa Silvia Marangoni.

La domenica spazio ai più piccoli con ‘Castello in gioco’ il programma di educazione per bambini dai 6 ai 13 anni,che, accompagnati e assistiti in divertenti attività di gruppo, potranno creare oggetti artigianali, conoscere la natura, disegnare e molto altro ancora. Nella scelta delle attività particolare attenzione è data alla valorizzazione del territorio, della sua cultura e tradizione. Per i bambini dai 3 ai 6 anni tutta da scoprire invece la proposta delle insegnanti della Scuola Materna “Vittoria” e Asilo Nido “Prato Fiorito” di Roncade (Happy Mais, Orto e Trucca-bimbi) le attività dell’asilo serviranno per raccogliere fondi ad offerta libera per poter realizzare una pavimentazione antitrauma nel chiostro interno della scuola.

Per gli amanti del cibo ci saranno i Truck Food e lo spazio ristorante dove poter pranzare e gustare delizie di stagione e piatti a base dei presidi Slow Food. Da non dimenticare che il Castello è anche cantina quindi da non perdere le degustazioni: in particolare si potranno assaggiare varie annate del vino più importante del Barone Ciani Bassetti, il rosso Villa Giustinian.

Ulteriori informazioni ed iniziative su
www.castelloroncade.com

INFO:
Castello di Roncade, Via Roma,  141 – 31056 Roncade – TV
Info line: +39 3383997644
Biglietti: ingresso di cortesia €0,50 dai 6 ai 18 anni
sabato: ingresso dalle ore 10:00 alle ore 19:00, chiusura mostra ore 20:00, €5,00 dai 18 anni.
domenica: ingresso dalle ore 10:00 alle ore 18:00, chiusura mostra ore 19:00, €7,50 dai 18 anni.

Il biglietto intero di € 7,50 (la domenica) include una bottiglia di vino in omaggio.
Cerimonia di apertura: sabato h 12:00
L’evento si svolge anche in caso di maltempo.
Non è consentito l’ingresso ai cani nei saloni del castello se non in braccio o nei trasportini.

Per maggiori info: Castello di Roncade
Via Roma, 141 – 31056 Roncade (TV)
Tel. 0422 708736 – +39 3383997644 – info@castellodironcade.com

________________

Scuola: i droni mappano il Castello di Roncade, è il progetto Ville Venete in Web-Gis

Il 7 e l’8 aprile apre Primavera in Castello l’importante mostra-mercato tra espositori, avventure ed intrattenimento anche per i piccoli.

I droni sorvolano il Castello di Roncade. Si tratta del progetto Ville Venete in web-gis, ideato e realizzato dal Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci di Treviso, in collaborazione con l’Università Iuav di Venezia. L’iniziativa viene presentata a Roncade (Treviso) il 7 e 8 Aprile nell’ambito della manifestazione Primavera in Castello.

Ma di cosa si tratta? Un gruppo di studenti del liceo, coordinati dalla professoressa Elisa Ghedin e dal professore dell’ateneo veneziano Vittorio De Battisti Besi, hanno effettuato il rilievo del castello di Roncade scattando fotografie con l’uso di droni; si è trattato di attività di fotogrammetria digitale e di laser-scanning che sono servite per realizzare una rappresentazione informatizzata dell’architettura della villa; Ville Venete in web-gis ha consentito agli studenti, nell’ambito della cosiddetta alternanza Scuola-Lavoro, di acquisire conoscenze nello specifico campo del disegno e del rilievo digitali.

Il progetto si inserisce in una più vasta attività denominata Lezioni in Villa, coordinata dalla Professoressa Paola Bellin. Qui gli studenti hanno approfondito la storia, lo sviluppo e il valore, dal punto di vista territoriale ed ambientale, delle Ville Venete con l’intento condividere una maggiore consapevolezza delle bellezze artistiche ed architettoniche del territorio. Di questo progetto fanno parte più project-work tra i cui: “Tipologia, Funzione, Forma: una lettura di Villa Giustinian a Roncade” curato dalla classe 4E con il coordinamento della Prof.ssa Elisa Ghedin. Nello specifico i ragazzi hanno cercato di rintracciare e leggere le tracce della storia materiale del Castello di Roncade utilizzando testi Iuav.
Tra i project-work anche quello della classe 4H, coordinata dalla prof.ssa Barbara Zoppelli: Agnesina Badoer e l’eredità di un sogno; un video dedicato ad AgnesinaBadoer Giustiniani, patrizia veneziana a cui si deve la realizzazione del Castello di Roncade. Il video parte dalla lettura e dall’analisi di fonti storiche, quali i tre testamenti redatti in momenti diversi dalla donna, e ha come base la suggestiva ipotesi dello storico dell’arte Matteo Ceriana, che attribuisce il primo impianto planimetrico della villa all’architetto veronese Giovanni Giocondo. Tutti project-worksaranno presenatati al Castello di Roncade il 7 ed 8 aprile durante Primavera in Castello .

________________

Castello di Roncade

Un antico fossato e potenti mura medioevali smerlate, con tozze torri quadrate agli angoli e armoniose torri circolari ai lati del portale d’ingresso, racchiudono una villa veneta cinquecentesca di austera eleganza. Caratterizzata da una loggia ad archi sovrapposti, per la sua architettura viene considerata tra i primi esempi di villa veneta.

Il giardino si trova all’interno delle mura, in uno spazio pressoché quadrato con un viale lungo il perimetro, dove si aprono i locali dell’attuale azienda vitivinicola. A cadenzare il percorso dal portale d’ingresso sino alla villa lungo il viale centrale c’è un piccolo esercito di statue secentesche che rappresentano fanti dell’esercito della Serenissima. Lo spazio verde appare molto più grande di quanto non sia per la presenza di quattro alberi monumentali – due Magnolia grandiflora e due Cedrus libani disposti specularmente – che hanno assunto un portamento espanso grandioso. Hanno oltre un secolo anche gli esemplari di Lagerstroemia indica che ornano ai lati la scalinata prospicente la villa. Un giardino all’italiana fa da invito alla cappella privata che conserva il busto in terracotta dei primi proprietari, i nobili veneziani Gerolamo Giustinian e Agnesina Badoer. Alle spalle dell’edificio il giardino prosegue per un breve tratto ancora con grandi alberature di pregio, tra cui Taxodium e cipressi lungo il fossato. Poco oltre prende il sopravvento la campagna con i filari di vite che testimoniano l’attuale vocazione della proprietà.

Estinto a fine Ottocento il ramo della famiglia Giustinian che aveva abitato la villa per secoli, la proprietà in abbandono è stata acquistata nel 1930 dal barone Tito Ciani Bassetti che ha valorizzato i terreni con la coltivazione della vite. Oggi il nipote Vincenzo con il figlio Claudio dividono le cure tra la conservazione del bene e la produzione di vini di eccellenza e aprono all’ospitalità internazionale con il bed & breakfast allestito in una delle torri d’angolo.

Castello di Roncade

Via Roma, 141 – 31056 Roncade (TV)
Tel. 0422 708736 – info@castellodironcade.com
www.castellodironcade.com



_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______