Piccola Galleria del Costume a Villa Emo – fino a dicembre 2013

abito-regina

“Piccola Galleria del Costume – 700 Moda e Modi” a Villa Emo, dal Cinquecento al Settecento alla scoperta di abiti maestosi e accessori. Un viaggio visivo, fatto di stoffe, di drappeggi e bustini che tanto ancora affascinano ai giorni nostri.

Dall’austerità delle gorgiere alla provocazione delle “engageants”, le maniche icona del libertinismo settecentesco. Villa Emo, gioiello palladiano nel cuore della campagna trevigiana, fino alla fine di dicembre ospita un’inedita esposizione dedicata al costume. L’operazione si annoda ad una delle principali attività economiche della residenza, redditizia villeggiatura per la nobiltà veneziana. Il motore dell’economia della villa era infatti rappresentato da un’undustria che produceva tessuti per gli aristocratici della Laguna e creava un indotto di manodopera nel contado. Su questo assunto storico poggia la creazione della Piccola Galleria del Costume, progetto storico didattico dedicato alla moda: 15 abiti che riassumono tre secoli di storia del costume femminile. Dalle rigide e austere forme del ’500, passando per gli imponenti volumi secenteschi, fino alle frivole pieghe settecentesche per poi concludersi con l’accenno del primo stile impero. L’arco temporale della mostra illustra i secoli in cui la civiltà delle ville venete ebbe la sua nascita e massimo splendore, per concludersi con il 1797, quando la Serenissima cessò d’esistere. Sono esposte quindici miniature, montate su manichini realizzati su misura per ogni abito, che sono la riproduzione esatta di costumi storici presenti negli archivi dei musei del costume d’Europa. Un percorso di approfondimento è infine dedicato al Secolo dei Lumi. Sette abiti a grandezza reale raccontano l’evoluzione del costume maschile e femminile nel Settecento, dal Barocco al Rococò fino al Neoclassico.

L’esposizione è visitabile tutti i giorni, sono disponibili visite guidate.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

Tags: , , ,

Newsletter
Marcadoc


Primavera del Prosecco Superiore 2018

Vespa Rent Dolomiti: esperienza VESPA

Germogli di Primavera 2018

Mostra Teodoro Wolf Ferrari a Conegliano

Malanotte d’Estate, eccellenze del Piave

Al Canevon – Undici.zero Moscato Spumante

Reptiles Day a Longarone – 2 e 3 giugno

Conegliano Doc.g Street Wine&Food

_____________________________________________________