Mondiali di sleddog su terra a Falzè di Piave – 18 e 19 novembre 2017

sleddog

Ritornano sul greto del Piave e per la seconda volta in quattro anni i mondiali di sleddog su terra: si svolgeranno sabato 18 e domenica 19 novembre a Falzè di Piave. La pratica dello sleddog, le corse con i cani nordici da slitta, vedrà arrivare e sfidarsi per la vittoria del titolo mondiale, a Falzè di Piave, circa 200 concorrenti provenienti da ogni parte del pianeta. Gli atleti, lasciata momentaneamente la neve, scenario naturale dello sleddog, si misureranno nelle corse con carrelli trainati da team fino a 8 cani, nelle gare di monopattino a uno e due cani, nella bici e nella corsa. La rassegna iridata è organizzata dAntartica, Associazione Italiana Sleddog, guidata dal presidente Olivia Piacentini. E ovviamente con il contributo in loco del campione Loris Bottega.

La gara si svilupperà su un tracciato di 5 chilometri, tutti sul greto del fiume Piave. I campionati mondiali hanno il patrocinio del Comune di Sernaglia della Battaglia, della Provincia di Treviso e della Regione Veneto, tant’è che proprio l’amministrazione comunale, con l’assessore Gesus Bortolini, si è impegnata per riportare in paese questo importante evento sportivo, riuscendo a instaurare proficui rapporti con i responsabili norvegesi, olandesi e tedeschi, che sono i padri dello sleddog. Lo stesso Bortolini in precedenza era riuscito a organizzare a Falzè i campionati europei nel 2010 e i mondiali nel 2013 con molto successo di pubblico in un clima costante con tutti da terzo tempo.

Per quanto riguarda l’edizione 2017 la presentazione delle squadre si terrà venerdi 17 novembre alle 19 in piazza Arditi a Falzè, accanto al monumento ai Caduti recentemente restaurato, con l’accompagnamento della banda musicale di Moriago. L’inizio delle gare sabato 18 novembre alle 9. Domenica seconda manche e a seguire le premiazioni in piazza Arditi. Durante l’intero evento funzionerà uno stand enogastronomico. «Dopo le positive esperienze precedenti, è il caso di dire che non c’è due senza tre annuncia il sindaco Sonia Fregolent- per un’iniziativa che non mancherà di attrarre non solo gli appassionati della disciplina ma anche i tanti curiosi del territorio che proprio nelle gare che si svolgeranno a Falzè potranno apprezzare questo sport che si caratterizza per una forte simbiosi tra uomo, animali e natura».

articolo di Fulvio Fioretti per www.gazzettino.it del 10 11 2017

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

By

Tags: ,

Newsletter
Marcadoc


Cocoradicchio: sempre n-uovo. Da trent’anni

A tavola nei Ristoranti del Radicchio

Fiori d’Inverno, le mostre del Radicchio IGP

Cantina La Vis, grandi vini dal Trentino

Tour del Prosecco – l’originale!

Shop.ViticoltoriPonte.it, la cantina a casa tua!

Arcangelo Piai – Fotografo