Fiera Quattro Passi 2018 a Treviso – 19, 20 maggio

Fiera 4 Passi al Parco Sant’Artemio

Programma 2018

12/13 e 19/20 maggio

tutto il giorno.

La Fiera4passi, con i suoi 60 mila visitatori nell’ultima edizione, è uno degli eventi più importanti a livello nazionale nel panorama dell’economia sostenibile. E vede la sua caratteristica distintiva nel carattere “pratico” delle sue proposte: consigli che ogni cittadino può adottare nella vita di ogni giorno per costruire un’economia più giusta e capace di futuro.

La Fiera4passi è una passeggiata verso un mondo migliore, verso un’economia più equa e sostenibile.

E’ infatti una manifestazione che vi invita a fare letteralmente quattro passi verso il futuro: 1) bio ed ecologico, 2) equo e solidale, 3) cooperazione e lavoro e, infine, 4) volontariato.

E siete tutti invitati a fare questi 4passi tra centinaia di espositori, decine di spettacoli, laboratori, incontri, attività per bambini a tutte le ore, piatti equi e solidali, musiche dal mondo.

La Fiera è una grande festa a ingresso gratuito (viene richiesto solo un contributo libero e volontario all’ingresso) in un grande parco, quello del Sant’Artemio – Sede della Provincia di Treviso, chiuso al traffico.

Il tema della Fiera4passi 2018 sarà “Generazioni in viaggio”: per costruire l’economia di domani serve un patto tra generazioni: chi è più giovane dovrebbe avere la possibilità di progettarla e innovarla, chi lo è meno può portare la propria esperienza. Tutti dobbiamo difendere le risorse ambientali e migliorare e replicare le conquiste sociali.

Programma degli spettacoli alla Fiera 4 passi

sabato 12 maggio
ore 18.00 Fede Scoch Un clown coinvolgente e spontaneo, farà di tutto per generare gioia, allegria e divertimento. Un mix di umorismo, giocoleria , giochi di fuoco e acrobazie in sella ad una mini bici, mischiato ad una comicità spontanea, durante il quale il pubblico viene coinvolto a partecipare attivamente. Show adatto per tutta la famiglia. Il pubblico avrà il lusso di essere, oltre alle altre cose, pubblico!
Ore 19.30 Viaggero’ un concerto di Mimmo Lo Cascio, cantautore folk trevigiano di origini siciliane.Nel 2015 incide il suo primo album Viaggerò . Le sue canzoni sono sopratutto autobiografiche e raccontano storie di ragazzi della provincia italiana degli anni 80-90.
ore 21.00 A Ruota Libera con I4elementi Il tema centrale è la bicicletta:
i due giovani protagonisti arrivano a cavallo di un Tandem con tanto di musica. Bolle di sapone giganti, monocicli da due metri, torce infuocate o coltelli volanti, manipolazione di cinque cappelli. Il tutto condito dall’improvvisazione continua con il pubblico. Uno spettacolo per tutti

domenica 13 maggio
ore 11.00 presso l’Auditorium della Provincia: incontro sulla Treviso Del Futuro La Rete Treviso Festival, di cui Fiera4passi è parte, organizza un incontro pubblico con i candidati Sindaco della città di Treviso, chiamati a confrontarsi sui temi della cultura, dell’ambiente, delle politiche sociali per la città.
ore 11.30 Principesse Un Corno! Coro In…Cantare dell’Università Popolare Auser di Treviso. Un viaggio musicale negli stereotipi femminili alla ricerca di una vera uguaglianza di genere, ricerca condotta e interpretata del Coro In…cantare della Università Popolare diretto da Erica Boschiero.
ore 15.30 Coro Voice Ensemble nasce a novembre 2007 e conta sulla partecipazione di 40 elementi, senza limiti d’età, animati da una grande passione per la musica dagli anni ’60 ai giorni nostri. Paola Pascolo dirige il coro dal dicembre 2000. Trevigiana, ha iniziato gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica J. Tomadini di Udine con M.Cabai. Ha studiato con i Maestri Cuzzato, Chiereghin, diplomandosi brillantemente sotto la guida del Maestro Nazzareno Carusi .
ore 18.00 Ciro Cavallo un personaggio sopra le righe, frutto di una ricerca lunga che metti in relazione tasselli di vita vissuta con incontri casuali in spettacoli di strada e che con originalità racconta standard di vita comuni. Spettacolo per tutti
ore 19.30 Cirque Tango Tra trapezi, abilità e tanghi, l’acrobata si innamora perdutamente del ballerino e scopre che lo spettacolo è solo una scusa per sedurla. Lo spettacolo sta per finire e, anche se i suoi tentativi riescono solo a tenerla lontana, forse con l’aiuto del pubblico, un po’ di fortuna e un tango di più, è riuscito ad innamorarsi. Uno spettacolo per l’intero pubblico, pieno di tango, umorismo e circo

sabato 19 maggio
Letture animate Polo BibloMarca
I lettori volontari che da anni animano letture raggiungendo con le loro voci migliaia di bambini e genitori sono ormai una risorsa consolidata e preziosa per le biblioteche e per la loro attività di promozione della lettura. Un angolo letture aspetta grandi e piccoli.
Ore 21.00 Scintille In Strada con Pyroetnico Non sarà il solito spettacolo di fuoco … Acrobazie, effetti pirotecnici, coinvolgimento del pubblico e ritmo swing rendono Scintille In Strada uno spettacolo innovativo e frizzante .

domenica 20 maggio
Letture animate Polo BibloMarca
I lettori volontari che da anni animano letture raggiungendo con le loro voci migliaia di bambini e genitori sono ormai una risorsa consolidata e preziosa per le biblioteche e per la loro attività di promozione della lettura. Un angolo letture aspetta grandi e piccoli.
Ore 10.00 il bosco sotto casa ordine dei Dottori agronomi e forestali, una passeggiata naturalistica per riconoscere le aree di rimboschimento, i campi chiusi, le risorgive della Storga, lo stagno artificiale e canneto, siepi perimetrali… un ambiente naturale di boschetti ripariali e polle.
Ore 15.30 Gianluca Mosole suona con i suoi giovani allievi…Al primo impatto questo chitarrista incuriosisce per una caratteristica più unica che rara: suona la chitarra da mancino senza girare le corde…con i suoi ragazzi darà vita ad un pomeriggio intergenerazionale. Con Artface
Ore 19.30 Hostress Cikale Comic Vocal Trio regia di Rita Pelusio La loro missione è rendere il Vostro viaggio piacevole e, soprattutto…musicale attraverso uno spettacolo eclettico. Itinerante
Tutto il giorno Capoeira/ Batucada rueda del sol – itinerante
Durante la Fiera la Rueda del Sol si esibirà lungo le vie riproponendo le origini di quest’ arte marziale.
Attraverso un accompagnamento musicale dal ritmo lento o veloce simulano combattimenti, danze e cerimonie trasportandovi nella cultura brasiliana.

Provincia di Treviso – Sant’Artemio
Via Cal di Breda, 116, 31100 Treviso

il programma potrebbe subire delle modifiche

 

Perché andare alla FIERA 4PASSI?

ecco 10 buone ragioni per attirarvi alla nostra grande Fiera

1- perché è una delle manifestazioni dell’economia solidale e sostenibile più importanti e frequentate d’Italia
2- per salpare con noi nel viaggio alla scoperta del nuovo mondo!
3 -per fare un bel giro a piedi, in bici per arrivare in fiera.. lasciando le macchina a casa. E per passeggiare in un parco bellissimo.
4- per incontrare 180 espositori da tutta Italia con prodotti, storie, ricette per migliorare il mondo.
5- per conoscere centinaia di volontari che danno una mano in fiera.. anzi… vuoi aiutare anche tu?
6-per partecipare al programma di laboratori, incontri, spettacoli, attività per i bimbi.
7- per la rete di soggetti dell’economia e della società civile che collaborano per la realizzazione della Fiera.
8- perché siamo belli e siamo tanti.
9- per assaporare specialità gastronomiche, dalla bio pizza alle bio crêpes, dal churasco al pesce bio
10- per costruire tutti insieme un’economia capace di futuro, equa e sostenibile!

L’ingresso alla fiera e’ gratuito e sono gratuiti tutti i laboratori e gli spettacoli

Viene chiesta un’offerta libera e facoltativa all’uscita per chi volesse contribuire.

___________

COME ARRIVARE

Quattro Passi è una fiera di buone pratiche ambientali: gli organizzatori chiedono a tutti i visitatori che vogliano andare in fiera di evitare se possibile di prendere l’auto e di privilegiare mezzi di trasporto sostenibili.

Ecco il modo migliore per venire in fiera…

… A spasso

Potete raggiungere Sant’Artemio a piedi. Il parco si trova a circa 3 chilometri dalle mura cittadine e il percorso dalla città, tutto pianeggiante, offre passaggi suggestivi. Il Parco di Sant’Artemio e il vicino Parco dello Storga invitano poi alle passeggiate tra il verde. E anche l’esposizione si sviluppa lungo i viali del parco. 

…. Con i mezzi pubblici

Treviso è facilmente raggiungibile in treno. Dalla stazione, passando per il centro della città, passano due linee di autobus. La linea 7 (direzione Sant’Artemio) ha il capolinea proprio di fronte all’ingresso della Fiera, la linea 1 (direzione Carità –Villorba) ferma di fronte all’ippodromo, a circa 600 metri a piedi da Quattro Passi. Potete sperimentare anche la formula treno + bici sia dalla stazione di Treviso sia dalla più vicina stazione di Lancenigo.

E se proprio non potete farne a meno….

Per chi vuole venire in auto vi sono dei parcheggi nelle immediate vicinanze della fiera e altri in zone limitrofe, da raggiungere poi a piedi.

ATTENZIONE: la domenica pomeriggio dalle 14 alle 20 è previsto il servizio bus-navetta gratuito dal grande parcheggio del Palaverde di Villorba fino a Sant’Artemio e viceversa. Se volete evitare le code, prevedete già l’uso di questo servizio!

Come raggiungere Sant’Artemio

Dal centro di Treviso: da Piazza del Duomo svoltare a destra in Via Roggia, svolta leggermente a destra in Piazza Silvio Trentin, poi svoltare a sinistra per rimanere su Piazza Silvio Trentin. Svoltare leggermente a destra in Via Filippini e poi svoltare a destra in Ponte Fra’ Giocondo quindi a destra in Viale Bartolomeo Burchiellati. Proseguire su Viale Terza Armata e  svoltare a sinistra in Borgo Cavalli. Poi svoltare a sinistra in SS13/Viale Nino Bixio. Prendere la destra in SS13/Viale Vittorio Veneto. Seguite la SS13/Viale Brigata Treviso. Continuate a seguire la SS13, poi prendere la 3a a destra in corrispondenza di Via Cal di Breda, successivamente svoltare a sinistra in Via Gaspare Ghirlanda e proseguire diritti fino alla sede della Provincia in via Cal di Breda 116.

In autostrada: dall’uscita Treviso Nord dell’A27 (Mestre-Belluno). Troverete subiito le indicazioni “Provincia di Treviso” e “Fiera Quattro Passi” (molto vicina). Comunque per indicazioni dall’uscita mantenere la destra alla rotonda, seguire le indicazioni per Treviso ed entra in Via Piave, alla rotonda, prendere la seconda l’uscita Via delle Grave/SP92. Prendere lo svincolo per SS13/Viale Gian Giacomo Felissent e poi svoltare a destra in SS13/Viale Brigata Treviso. Continuate a seguire la SS13, poi prendere la 3a a destra in corrispondenza di Via Cal di Breda, successivamente svoltare a sinistra in Via Gaspare Ghirlanda e proseguire diritti fino alla sede della Provincia in via Cal di Breda 116.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______