Fiera Caccia, Pesca e Natura 2017 a Longarone fiere – 29, 30 aprile e 1 maggio

fieracacciapescanatura2017-longarone

Chiusa a Longarone una straordinaria 17a edizione di “Caccia, Pesca & Natura” 

Grande attesa per i rettili che arriveranno anche da Cina e Stati Uniti.

Cresce del 14% rispetto allo scorso anno l’affluenza alla 17a Caccia Pesca e Natura, la fiera nazionale dei prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva che per tre giorni ha animato il quartiere fieristico di Longarone. Una manifestazione che sa essere sempre più vicina agli appassionati non tradendo la sua natura montana; a conferma i numerosi apprezzamenti e commenti dei visitatori come quello di Massimiliano che la ritiene una “manifestazione molto interessante e molto organizzata, trovo che esporre tutti i trofei e non solo i più belli dia modo a chi viene da fuori, come me del resto, di farsi un’idea molto più completa del panorama faunistico del territorio” o quello di Riccardo che la considera una “bella manifestazione, da l’idea delle tradizioni di un territorio, ben organizzata”. E sicuramente “un ringraziamento particolare – afferma Giorgio Balzan, Presidente di Longarone Fiere Dolomiti – va ai Distretti venatori e ai pescatori, che rispettivamente con la Festa del Cacciatore e le gare di pesca alla trota fario sulla Piave hanno saputo coinvolgere attivamente nel migliore dei modi, alle Amministrazioni provinciale e regionale per il loro prezioso supporto, all’Associazione Tassidermisti Italiani, e al suo instancabile Presidente Iginio Bressan, che ha scelto proprio Longarone per ospitare il suo Concorso Nazionale, a tutte le Associazioni che hanno permesso ai più giovani, ma anche meno giovani, di cimentarsi e divertirsi con il tiro, dalla fionda alla carabina ad aria compressa, e naturalmente ai nostri espositori che continuano a garantire una ricca offerta di assoluta qualità in una fiera che ha voglia e possibilità di migliorarsi ancora”.

E quindi “Confermato il trend positivo – sottolinea Giorgio Bosa, Vicepresidente di Longarone Fiere – che sta caratterizzando il recente corso della società, nonostante certo chiacchiericcio. Anche questo week end lungo è stato di piena soddisfazione a riprovata conferma del buon lavoro svolto dal Consiglio di Amministrazione e da tutto lo Staff, già impegnati sulla prossima mostra”.

Grande attesa infatti per la 19. edizione di Reptiles Day, la più antica e rinomata fiera e mostra scambio italiana di rettili, che si terrà sabato 13 e domenica 14 maggio prossimi a Longarone. La manifestazione in questi ultimi anni  ha saputo confermarsi sempre all’altezza delle aspettative e anche questa edizione si preannuncia di assoluto rilievo con 500 tavoli e oltre 150 espositori provenienti da tutta Italia e ben 13 Paesi esteri (Germania, Francia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Ungheria, Austria, Slovacchia, Svizzera, Croazia, Lituania, Cina e Stati Uniti). Decisamente in crescita le rappresentanze estere per una fiera che sa di anno in anno attrarre sempre più da lontano, sia espositori che visitatori, e che ormai rappresenta senz’ombra di dubbio un momento di incontro e di confronto unico nel suo genere per le migliaia di appassionati di terrariofilia che giungono da tutta Europa.

Per maggiori info:
www.caccia-pesca-natura.it

_________

Fiera Caccia, Pesca e Natura 2017 a Longarone fiere

17. Mostra nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva

XXII Festa del Cacciatore
15. Concorso nazionale di Tassidermia

29 – 30 aprile e 1° maggio 2017

Orario di apertura al pubblico: dalle 9.00 alle 19.00

7^ edizione di “Caccia, Pesca e Natura”, la Fiera nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva, anche quest’anno si presenta come uno degli appuntamenti nazionali più seguiti dal mondo venatorio catalizzando l’attenzione delle aziende e degli appassionati di settore.

L’esposizione si conferma di altissimo interesse grazie anche alla rinnovata collaborazione con il Consorzio Armaioli Italiani, con la rappresentanza delle rinomate aziende produttrici di fucili della Val Trompia, senza dimenticare espositori stranieri, con la proposta di prodotti, accessori e capi di abbigliamento tecnico in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.
“Caccia, Pesca e Natura” sarà inoltre caratterizzata per la grande attenzione dedicata agli aspetti storici e culturali che accomunano da sempre l’attività venatoria e l’ambiente naturale della montagna.
Mostre naturalistiche e di collezionismo, quest’anno il 3. Raduno nazionale del collezionismo venatorio ittico faunistico, saranno come sempre abbinate agli spazi espositivi a carattere commerciale e promozionale: le realtà associative del mondo venatorio saranno poi come sempre presenti per far conoscere le loro attività.
Ma l’appuntamento con “Caccia Pesca e Natura” (oltre 13.000 sono stati i visitatori nell’edizione 2016) è diventato imperdibile per la grande “Festa del Cacciatore”: un evento nell’evento, che vede protagoniste Istituzioni, Associazioni di settore e i Distretti Venatori montani. Oltre alle premiazioni e la consegna attestati per l’attività svolta, nell’ambito della Festa del Cacciatore la fanno da padrone le numerose degustazioni di piatti tipici a base di selvaggina: sono proprio questi elementi a caratterizzare la manifestazione, un vero e proprio punto d’incontro fra cacciatori per stare insieme, scambiarsi esperienze di caccia in montagna e, perché no, organizzare le prossime uscite.
Numerosi e qualificati anche i tradizionali appuntamenti collaterali, che rendono la manifestazione ogni anno più attraente. Tra questi spicca la 15a e dizione del Campionato Nazionale di Tassidermia, organizzato dall’Associazione Tassidermisti Italiani, che ha fatto del polo fieristico longaronese un punto di riferimento di levatura nazionale. Si ritroveranno a Longarone i migliori preparatori di tutta Italia, che daranno vita ad un’ampia esposizione alla quale saranno abbinati seminari di aggiornamento curati da esperti professionisti.
Si conferma di elevato interesse anche il settore della pesca sportiva, al quale viene riservata una specifica area espositiva nella quale saranno presenti aziende di settore e alcuni tra i più rappresentativi bacini di pesca della provincia di
Belluno. Ai pescatori sportivi sono riservati anche due importanti appuntamenti outdoor: una gara di pesca alla trota Fario ed una gara a squadre a spinning.

Programma

Sabato 29 aprile

Ore 8.30 Fiume Piave
Gara di pesca alla trota fario
Nel Bacino di Pesca n. 6 Maè – Piave.

Ore 9.00 Apertura al pubblico

Dalle 9.00 Padiglione C
Alle 19.00 Prove di tiro libero con la fionda a cura dell’Associazione Cecchini del Cansiglio.

Dalle 9.00 Padiglione C
Alle 19.00 Prove di tiro al bersaglio con carabina ad aria compressa (5 linee di tiro attive) a cura dell’ASD Cacciatori Bellunesi della Val Piave

Dalle 9.00   Padiglione E – Festa del Cacciatore
Alle 17.00 Laboratorio di intaglio sul legno, per bambini e ragazzi, della fauna delle Dolomiti, con Mauro Lampo - a cura dell’Associazione Io Amo Castellavazzo

Ore 9.30 Padiglione E – Festa del Cacciatore
Inaugurazione Mostra dei Trofei e della XXII Festa del Cacciatore

Ore 10.00 Centro Congressi
Convegno “UNGULATI SULLE ALPI: i dati della commissione tecnica U.N.C.Z.A.” con l’intervento del Dr. Luca Pelliccioli

Ore 11.30 Cerimonia di inaugurazione ufficiale alla presenza dell’Assessore all’agricoltura, caccia e pesca della Regione Veneto, Giuseppe Pan.

Ore 14.00 Padiglione A/1
Premiazioni della gara di pesca alla trota fario – Presso lo stand del Bacino di Pesca n. 6

Ore 15.00 Centro Congressi
Convegno “Il contratto di fiume della Piave” organizzato dalla Federazione Bacini di Pesca delle Dolomiti Bellunesi

Domenica 30 aprile

Ore 9.00 Apertura al pubblico

Dalle 9.00 Padiglione C
Alle 19.00 Prove di tiro libero con la fionda a cura dell’Associazione Cecchini del Cansiglio

Dalle 9.00 Padiglione C
Alle 19.00 Prove di tiro al bersaglio con carabina ad aria compressa (5 linee di tiro attive) a cura dell’ASD Cacciatori Bellunesi della Val Piave

Lunedì 1 maggio

Ore 8.00 Fiume Piave
Raduno di pesca a Spinning a squadre, alla trota fario
a cura del Bacino di Pesca n. 6 Maè – Piave

Ore 9.00 Apertura al pubblico

Dalle 9.00 Padiglione C
Alle 19.00 Prove di tiro al bersaglio con carabina ad aria compressa (5 linee di tiro attive) a cura dell’ASD Cacciatori Bellunesi della Val Piave

Dalle 10.30 Padiglione C
Alle 16.30 Gara di tiro al bersaglio con la fionda a cura dell’Associazione Cecchini del Cansiglio – iscrizioni sul posto

Ore 11.00 Padiglione E
Premiazione migliori trofei annata venatoria 2016/2017

Ore 14.00 Padiglione A/1
Premiazioni della gara di pesca alla trota fario – Bacino di Pesca n. 6

Ore 17.00 Padiglione C
Premiazioni della gara di tiro con la fionda a cura dell’Associazione Cecchini del Cansiglio

Ore 19.00 Chiusura della manifestazione

L’A.T.I., Associazione Tassidermisti Italiani, con il Patrocinio della Regione Veneto e la collaborazione di Longarone Fiere, organizza dal 28 Aprile al 1°maggio Il 15° Concorso Nazionale di Tassidermia, competizione riservata a tutti i preparatori italiani.

All’interno della manifestazione verranno organizzati dei seminari di insegnamento e aggiornamento sulle varie tecniche di preparazione, ai quali possono partecipare gratuitamente tutti i soci A.T.I. e gli studenti degli Istituti Superiori delle Facoltà di Scienze Forestali e Medicina Veterinaria.

CACCIA, PESCA E NATURA
17. Fiera nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva
29–30 aprile e 1 maggio 2017
PERIODICITA’: annuale.
ESPOSITORI (2017): 122 marchi aziendali, di cui 88 diretti, provenienti da 11 Regioni italiane (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta, Lazio e Veneto) e da 8 Paesi esteri (Austria, Germania, Giappone, Francia, Finlandia, Gran Bretagna, Ungheria e USA).
VISITATORI (2016): 13.000
SUPERFICIE: 13.500 mq.
SETTORI ESPOSITIVI :
Prodotti, attrezzature e abbigliamento per la caccia e la pesca sportiva – Accessoriabbigliamento – Calzature e stivali – Buffetteria – Coltelleria – Ottiche – Fucili da caccia e armi sportive – Incisioni – Prodotti, attrezzature e accessori per la cinofilia – Alimenti per cani – Serre, cucce, gabbie e voliere – Turismo venatorio e di pesca – Stampa specializzata – Associazioni di categoria – Enti pubblici – Servizi.
ORARIO D’APERTURA: Sabato, domenica e lunedì dalle 9 alle 19.
INGRESSO : Biglietto intero € 8.

Per maggiori info:
www.caccia-pesca-natura.it

 

Longarone Fiere Dolomiti
Via del Parco, 3 – 32013 LONGARONE (BL)
fiera@longaronefiere.it – 0437 577 577 – www.longaronefiere.it

 

-

 

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

By

Tags: , , , , ,

Newsletter
Marcadoc


A tavola nei Ristoranti del Radicchio

Fiori d’Inverno, le mostre del Radicchio IGP

Cantina La Vis, grandi vini dal Trentino

Tour del Prosecco – l’originale!

Shop.ViticoltoriPonte.it, la cantina a casa tua!

Arcangelo Piai – Fotografo