Delizie d’Autunno 2015 – gli eventi in calendario

[Max 2 Col] Oggetto: delizie d'autunno - Allegato:1377687542962_Delizie3.jpg

Andar per mostre di delizie autunnali tra le terre della Marca Trevigiana: 15 grandi eventi, da conoscere, vivere e degustare

.
Dal 28 agosto al 29 novembre 2015
8° Edizione della rassegna Delizie d’Autunno.

15 appuntamenti per degustare
le delizie dell’autunno trevigiano
.

Menù d’autunno, tempo di delizie
.
Da Zero Branco a Volpago il calendario delle sagre
-
Si inizia con i peperoni, per passare ai funghi, alla zucca, alle tipicità come il fagiolo Bortolotto Nano di Levada, i Marroni del Monfenera e di Combai. Ma anche la castagna di Colmaggiore, i vini del Montello e dell’asolano, le tradizioni della polenta, dello spiedo, dei formaggi di malga. Questo il paniere di “Delizie d’autunno”, il cartellone delle feste, sagre e mostre mercato che, da venerdì 28 agosto (con la sagra del peperone di Zero Branco) al 29 novembre (con la mostra dei vini a Volpago), animeranno la Marca lungo 15 appuntamenti in altrettante località organizzati dalle Pro Loco. I colori e sapori dell’autunno (anche se il peperone è frutto della terra nel periodo estivo) sono alle porte e l’anteprima della rassegna, che da 8 anni mette assieme i vari appuntamenti enogastronomici, ha avuto un «antipasto» d’eccezione come l’Expo di Milano l’Unpli, ospite di Coldiretti Treviso, ha presentato la rassegna.
«Il merito di Delizie d’Autunno, come altre rassegne realizzate dall’Unpli in collaborazione con la Provincia di Treviso, è stato quello di sviluppare negli anni un modello vincente di marketing territoriale» sottolinea Giovanni Follador, presidente di Unpli Treviso. E oltre all’enogastronomia non mancherà un calendario di passeggiate, uscite a cavallo e in bicicletta per vivere e conoscere il paesaggio della Marca, oltre a concerti, appuntamenti culturali, convegni su cibo e buona cucina. Senza dimenticare il concorso fotografico «Scatta… le delizie d’autunno» giunto alla 4. edizione.

Articolo di Michele Miriade per www.gazzettino.it

-

CALENDARIO
il calendario dei 15 appuntamenti


-

Zero Branco   48a Sagra del Peperone  dal 28 agosto al 7 settembre 2015   
Covolo 19a Festa del Fagiolo Borlotto Nano Levada dal 5 al 20 settembre 2015 (solo sabato e domenica)   
Miane  Malghe tra Mel e Miane  6 settembre 2015  
Resana  11a Festa dea Poenta  dall’11 al 27 settembre 2015  
Nervesa della Battaglia 37a Festa dei Funghi  dal 24 al 29 settembre 2015     
Pieve di Soligo  59° Spiedo Gigante  dal 2 all’ 11 ottobre 2015   
Tarzo  45a Festa della Castagna di Colmaggiore e delle colline tarzesi  dal 2 al 4, 7, 10 e 11, 17 e 18 ottobre 2015   
San Vito di Altivole 30a Mostra Micologica dal 3 al 18 ottobre 2015     
Pederobba 41a Mostra-mercato dei Marroni del Monfenera  dal 3 al 25 ottobre 2015 (sab. e dom.)     
Asolo Fiera dei 100 Orizzonti 4 ottobre 2015   
Combai  71a Festa dei Marroni  dal 9 ottobre al 1° novembre 2015   
Sernaglia della Battaglia Festa della Zucca dal 17 al 25 ottobre 2015  
Segusino  111a Fiera del Rosario  dal 23 al 25 ottobre 2015   
Paese San Martino tra i sapori d’autunno  7 e 8 novembre 2015     
Volpago del Montello  42a Mostra dei vini del Montello e dei Colli Asolani  dal 12 al 29 novembre 2015

____________
_

PROPOSTE VIAGGI E VACANZE
ALLA SCOPERTA DELLE DELIZIE DELL’ALTA MARCA TREVIGIANA

I visitatori potranno andare alla scoperta di questo magnifico territorio approfittando di speciali pacchetti realizzati appositamente per l’occasione.

Per informazioni e prenotazioni:
+ 39 0438 970350
prenotazioni@deliziedautunno.tv

-
Delizie d’Autunno 2015
-

48a Sagra del Peperone
Zero Branco – TV
dal 28 agosto al 7 settembre 2015

La 48^ Sagra del Peperone si tiene a Zero Branco nella zona industriale in via Taliercio. È una delle feste più grandi a livello regionale, che si svolge per 11 giorni al coperto e che ha l’obiettivo di promuovere i prodotti locali unendo agricoltura, artigianato, spettacolo, divertimento, cultura e sport. Si può visitare la mostra ortofrutticola, dove sono in vendita per tutta la durata della manifestazione prodotti freschi di prima qualità a prezzi competitivi e, in particolare, i peperoni. Si può cenare con molte specialità gastronomiche a base di peperoni, si può gustare lo spiedo gigante, la pizza, il reparto pesce, l’enoteca, la gelateria. È possibile visitare le esposizioni d’artigianato, la mostra dei trattori d’epoca, la mostra micologica e, per i più sportivi, seguire i tornei di calcio e di tiro con l’arco.

19a Festa del Fagiolo Borlotto Nano Levada
Covolo

dal 5 al 20 settembre 2015 (solo sabato e domenica)

La Mostra vuole valorizzare la bontà e la freschezza di un legume tipico di questa terra: il Fagiolo Borlotto Nano Levada, da assaporare in brodi vellutati, minestroni, pasta e fagioli, in insalata, all’uccelletto, naturalmente accompagnato dagli ottimi vini locali dell’angolo enoteca. Da non perdere anche la passeggiata tra i borghi del Piave, la fiera campionaria e la mostra di trattori d’epoca.

Malghe tra Mel e Miane
Miane
6 settembre 2015

Questa manifestazione nasce con l’intento di far conoscere ambienti, luoghi e gesti dell’universo montano di prealpe: le malghe dove si lavora il latte e si producono eccellenti formaggi, casere, rifugi, bivacchi, prati e boschi, e orizzonti che spaziano dalla laguna veneta alle Dolomiti… I visitatori potranno passeggiare lungo i sentieri accompagnati da guide esperte, conoscere e degustare i prodotti di malga e i piatti della tradizione montana.

11a Festa dea Poenta
Resana
dall’11 al 27 settembre 2015

La Festa dea Poenta è l’appuntamento fisso di fine estate che celebra le tradizioni delle campagne venete che nel dopoguerra utilizzavano la polenta come principale alimento. Il Palio dea poenta del 15 settembre rievoca quell’antica realtà contadina attraverso una sfida fra giocatori in abbigliamento dell’epoca, suddivisi nelle quattro contrade storiche del paese. Da non perdere poi le degustazioni di piatti a base di polenta, e in particolare la polenta pasticciata.

37a Festa dei Funghi
Nervesa della Battaglia
dal 24 al 29 settembre 2015

Una varietà di deliziosi funghi chiodini, porcini, fingerli e pioppini cucinati e proposti in una miriade di piatti tipici locali aspetta i visitatori della Festa dei funghi di Nervesa, che prevede anche una mostra micologica, la fiera degli uccelli, l’esposizione canina e la mostra dell’artigianato. Un appuntamento immancabile organizzato dalla Pro Loco, in collaborazione con il Gruppo Naturalistico Montelliano di Nervesa.

59° Spiedo Gigante
Pieve di Soligo
dal 2 all’ 11 ottobre 2015

È sempre atteso da moltissimi visitatori l’appuntamento con il tradizionale Spiedo Gigante, che tradizionalmente viene messo sul fuoco alle 11.00, per poter essere consumato alle 16.00. Animeranno le altre giornate di festa la storica gara di tiro alla fune tra le contrade Trevisan e Contà, il mercatino e la mostra dei prodotti tipici locali.

45a Festa della Castagna di Colmaggiore e delle colline tarzesi
Tarzo
dal 2 al 4, 7, 10 e 11, 17 e 18 ottobre 2015

La festa della Castagna si svolge a Tarzo normalmente nelle prime tre settimane di ottobre e riveste un ruolo fondamentale nel programma di attività sviluppate dalla Pro Loco di Tarzo. Essa è infatti una delle manifestazioni più ricche in termini di offerta culturale, gastronomica, sportiva e di spettacolo. La manifestazione si apre con un convegno che interessa alcuni prodotti tipici della zona. A tale proposito, nelle tre domeniche di apertura della festa, viene allestito anche uno stand con spazi riservati ai produttori locali per esporre e commercializzare i propri prodotti. La festa ruota attorno alla promozione delle castagne “I marroni” forniti dai produttori locali e cucinati per il pubblico utilizzando un ferro gigante. Durante la festa, oltre alle specialità alla griglia, la cucina propone sempre qualche piatto particolare e caratteristico come: polenta e mus,polenta e osei, capriolo, spiedo. Importante è anche l’offerta culturale che prevede l’esposizione di un concorso fotografico per tutta la durata della manifestazione. Sono inoltre previste delle visite guidate presso luoghi caratteristici e suggestivi della zona , sulle colline tra i castagni di Tarzo oppure lungo la “Via dei Murales” sia con scolaresche che con gruppi di visitatori. Nei pomeriggi delle domeniche sono previste esibizioni di scuole di danza e laboratori didattici per i bambini. Per gli amanti delle due ruote sono previsti un motoraduno e una gara di mountain bike.


30a Mostra Micologica
San Vito di Altivole
dal 3 al 18 ottobre 2015

La Mostra dei Funghi si svolge nelle tre prime domeniche di Ottobre. Quest’anno, ricorre il 29° anniversario con l’esposizione di centinaia di varietà di funghi in un area secondo un ordine scientifico, in collaborazione con il gruppo micologico locale. Per accogliere i numerosi visitatori non mancherà un ampio stand gastronomico, dove sarà possibile assaggiare una varietà di specialità culinarie legate al periodo autunnale e alla tradizione locale. Durante tutta la manifestazione ci saranno molte iniziative collaterali quali: la Biblioteca Comunale con i libri del settore, nei tre sabati serali ci saranno intrattenimenti musicali. Nel pomeriggio delle domeniche saranno allestite varie esibizioni e mostre.

41a Mostra-mercato dei Marroni del Monfenera
Pederobba
dal 3 al 25 ottobre 2015 (sab. e dom.)

La manifestazione si svolge tutti i fine settimana di ottobre con animazioni, concerti e spettacoli dedicati ai più e meno giovani, ai bambini e alle famiglie. La ristorazione, a cura della Pro Loco, propone oltre agli squisiti Marroni del Monfenera, protagonisti dell’evento, un menù degno di un ristorante con svariate pietanze.

Fiera dei 100 Orizzonti
Asolo – TV
4 ottobre 2015

Fiera dei 100 orizzonti, un viaggio tra cultura, tradizioni e gusti locali. Una mostra-mercato nella suggestiva cornice del centro storico di Asolo, dove scoprire le eccellenze della nostra terra, dal Prosecco Asolo Docg al miele e alle erbe aromatiche del Monte Grappa, dai formaggi di malga alle gustose mele di Monfumo e ai prodotti a base di ciliegie di Maser. Il tutto contornato dall’artigianato di un tempo e di oggi, come la lavorazione dei coppi di Possagno o delle pipe di Borso, la costruzione dei cuchi e il lavoro a maglia o ad uncinetto, attività nelle quali i bambini potranno cimentarsi in semplici ma appassionanti laboratori. Non mancheranno, infine, gli stand di hobbisti, con i curiosi oggetti frutto della più svariata creatività.

71a Festa dei Marroni
Combai
dal 9 ottobre al 1° novembre 2015

La festa dei Marroni è un appuntamento sempre importante per appassionati e buongustai. Giunta ormai alla sua 69^ edizione è il luogo ideale per degustare sia gli ottimi marroni IGP, preparati nelle gigantesche rostidore, che gli ottimi prosecco e verdiso, nonché dolci, miele, marmellate e gelato di marroni. Al sabato pomeriggio e domenica arti e mestieri, spettacoli, musica e burattini animeranno le contrade nella “Fantastica Via”. Saranno organizzate anche escursioni guidate nei boschi, alcune serate di degustazione a tema e da non dimenticare il progetto “Esplorambiente”, rivolto alle scuole elementari e medie, che organizza percorsi didattici e laboratori dedicati alla conoscenza dell’ambiente.

Festa della Zucca
Sernaglia della Battaglia
dal 17 al 25 ottobre 2015

Due weekend tutti all’insegna della zucca quelli proposti dalla Pro Loco di Sernaglia, con specialità come gnocchi, lasagne, cappellacci di zucca, zucca fritta, pane e dolci. In particolare, essendo la festa gemellata con la Festa della Zucca di S. Carlo, frazione di S. Agostino, comune in provincia di Ferrara colpito dal terremoto, quest’anno i cappellacci saranno realizzati direttamente dalle donne della Pro Loco di San Carlo e ritirati in loco dalla Pro Loco di Sernaglia.


111a Fiera del Rosario
Segusino
dal 23 al 25 ottobre 2015

La centenaria Fiera Franca del Rosario di Segusino, oltre che essere un evento di interesse turistico culturale ed un’occasione di ritrovo prima dell’inizio della fredda stagione, è soprattutto un momento di scoperta delle delizie che un territorio di confine tra pianura e montagna come Segusino può offrire. Il motore principale della fiera è il formaggio S-cèch, una specialità casearia segusinese a marchio depositato di origini ormai antiche, che richiama la semplicità e il calore della vita dei tempi trascorsi dove la frenesia del quotidiano di oggi lasciava spazio alla tranquillità, purtroppo quasi sempre unità alla povertà, del vivere e del sopravvivere quotidiano. Parole chiave della Fiera Franca del Rosario sono accoglienza e prodotti tipici, quest’ultimi a base di deliziose specialità a base di formaggio S-cèch e dei suoi derivati e tutto accompagnato da una rassegna di prodotti della terra segusinese e della vita contadina, tutto rigorosamente a km zero, tra cui spiccano gli insaccati (grazie alle piccole produzioni locali), la patata di Milies (patata di montagna), le confetture di frutta e il vino prosecco.

San Martino tra i sapori d’autunno
Paese – TV
7 e 8 novembre 2015

La manifestazione, nata con l’intento di promuovere i prodotti tipici autunnali della Marca Trevigiana – in particolare il kiwi – prevede numerose iniziative collaterali, quali la rievocazione storica dell’episodio di San Martino, mostre riguardanti la comunità paesana, e un’esposizione di attrezzi agricoli d’epoca. Il tutto sarà accompagnato dallo stand gastronomico, che proporrà piatti e prodotti locali, accompagnati dai vini Doc del territorio.

42a Mostra dei vini del Montello e dei Colli Asolani
Volpago del Montello

dal 12 al 29 novembre 2015

Questa mostra, che ha luogo nei locali della vecchia filanda di Volpago, nasce dalla volontà della Pro Loco di valorizzare i migliori vini delle cantine del territorio. I vini del Montello e dei Colli Asolani vengono quindi proposti al pubblico in abbinamento ai piatti e prodotti tipici. Da scoprire e gustare anche la mostra dei prodotti locali e la mostra dei prodotti artigianali.

I programmi completi
sono visibili sul sito

www.deliziedautunno.tv

-

Segreteria organizzativa: Comitato ProvincialeUNPLI Treviso
Tel. +39 0438 893385 – treviso@unpliveneto.itwww.unpliveneto.it



I consigli Marcadoc:


www.marcadoc.it
non e’ responsabile di eventuali variazioni di programma e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

MINIGUIDE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Guidebook to the Province of Treviso - English version
Guidebook to Treviso - English version
Guida di Asolo
Guida di Castelfranco Veneto
Guida di Montebelluna e il Montello
Guida di Conegliano
Guida di Vittorio Veneto
Guida di Oderzo
Guida di Cison di Valmarino e Follina
-
MAPPE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Mappa Turistica di Treviso
Mappa Turistica di Asolo
Mappa Turistica di Castelfranco Veneto
Mappa Turistica di Montebelluna
Mappa Turistica di Vittorio Veneto
Mappa Turistica di Oderzo
Mappa Turistica di Valdobbiadene

-

By

Tags: ,