Concerto lirico dell’Assunta a Treviso, 15 agosto 2017 in piazza Santa Maria Maggiore

santamariamaggiore-treviso

Concerto lirico dell’Assunta

L’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta
in concerto a Treviso

martedi 15 agosto
in piazza Santa Maria Maggiore alle ore 21.00

Anche quest’anno torna puntuale l’appuntamento più atteso e seguito dell’estate trevigiana, nella piazza di “Madonna Granda” la sera di Ferragosto: il Concerto dell’Assunta.

Una serata di grande spessore musicale con il repertorio proposto dall’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Il concerto lirico dell’Assunta, divenuto ormai un appuntamento fisso per i trevigiani nella sera di Ferragosto, è nato da un’idea del compianto tenore Mario del Monaco.

Si tratta di un evento unico per la città, le cui origini risalgono al lontano 1302, quando Gherardo da Camino, allora signore di Treviso, come ringraziamento per la vittoria contro il patriarca di Aquileia, espresse un voto portando ogni anno il 15 agosto un cero alla “Madona Granda”, il santuario più antico della città.

Sarà immancabile la presenza dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta che presenterà un programma capace di lasciare a bocca aperta sotto al cielo stellato, oltre 1500 spettatori.

Filo conduttore dell’evento sarà l’omaggio ad Arturo Toscanini. Quest’anno ricorrono i 150 anni dalla nascita del grande direttore (e i 60 dalla morte), ma Toscanini si legò ala Marca anche col cuore, poiché nel 1897 sposò Carla De Martini a Conegliano. Il maestro poi ritornò a Treviso nel 1900 in qualità di direttore d’orchestra al teatro Comunale. La sera di Ferragosto, sul palco di Madona Granda, a dirigere la Filarmonia sarà il maestro Francesco Ommassini, mentre le voci sono quelle del soprano bellunese Chiara Isotton, già vincitrice di alcuni premi al concorso Toti Dal Monte di Treviso, in questi mesi in cartellone a Milano, e il baritono Giuseppe Altomare protagonista in questi giorni all’Arena di Verona.
Il programma sarà un viaggio che riporta in scena il Toscanini direttore della Scala con tante musiche di Giuseppe Verdi. Dall’Ouverture La Forza del destino che aprirà il concerto alle romanze tratte da Il Trovatore, Aida, Rigoletto, La forza del destino e Il Trovatore, quindi le Ouverture de I Vespri Siciliani e Nabucco e brani di Leoncavallo, Mascagni e Puccini.

Il concerto, presentato dalla giornalista Elena Filini, è ad ingresso libero, ed inizierà alle ore 21.00.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

By

Tags: , , , ,

Newsletter
Marcadoc


A tavola nei Ristoranti del Radicchio

Fiori d’Inverno, le mostre del Radicchio IGP

Cantina La Vis, grandi vini dal Trentino

Tour del Prosecco – l’originale!

Shop.ViticoltoriPonte.it, la cantina a casa tua!

Arcangelo Piai – Fotografo