Castelfranco Veneto capitale delle auto storiche: arriva la Mille Miglia! 18 maggio 2017

1000miglia2017

Torna la Mille Miglia a Castelfranco Veneto!

Settecento auto storiche attese in città per il 18 maggio

Un premio speciale in ricordo di Marin, vincitore nel 1987

Torna la Mille Miglia con prova spettacolo in piazza Giorgione a Castelfranco Veneto giovedì 18 maggio. Alle 18 transiterà per piazza Giorgione una carovana con 700 equipaggi, tra cui 200 auto rosse del Cavallino Rampante iscritte al “Ferrari tribute”. Al seguito di mille giornalisti provenienti da tutto il mondo e con loro gli staff meccanici per assistenza alle auto d’epoca. La carovana arriverà da Brescia, Asolo, Castello di Godego, Vicenza e procederà, verso le 23 circa, in direzione Padova, dopo le prove di chilometraggio in piazza.

Sono passati tre anni dall’ultimo passaggio della Mille Miglia in città ed eccola tornare giovedì 18 maggio, questa volta per “fermarsi”. A Castelfranco verranno svolte le esclusive prove spettacolo di cronometraggio, un lusso che si riserva a soli altri due comuni italiani. La Mille Miglia è giunta alla sua novantesima edizione e sarà la bellezza di una carovana di 700 equipaggi in rappresentanza di ben 41 Paesi sparsi nei 5 continenti. In tutta Italia saranno 200 i comuni interessati al transito di questo “museo in movimento” e sette regioni della penisola verranno onorati da questo transito di storia su ruota gommata. La città del Giorgione non ospiterà solo la carovana di passaggio, circa 4 ore dalla prima auto all’ultima, ma sarà sede privilegiata di una “prova spettacolo” nella sua piazza grande, piazza Giorgione, per una delle principale novità dell’edizione 2017. La città è stata scelta dall’organizzazione per la sua nota passione per le auto, la puntale organizzazione, la bellezza e la dimensione della sua piazza principale, capace di rendere particolarmente suggestiva la prova. Durante la manifestazione verrà anche predisposto un momento in cui l’amministrazione comunale assieme all’Aci, a trent’anni dalla vittoria della Mille Miglia da parte del castellano Giorgio Marin (recentemente scomparso) in coppia con Alessandro Nannini, consegnerà per l’occasione un premio speciale in suo ricordo. In piazza Giorgione sarà installato un maxi schermo, per favorire la visione degli “stalloni a quattro ruote”, l’accesso sarà interdetto sin dal pomeriggio con deviazioni sul posto. Per raggiungere la piazza saranno organizzate delle navette, messe a disposizione da Dotto, che partiranno dai due parcheggi del Foro Boario e dall’area nord della stazione dei treni.

Tratto da articolo di Elia Cavarzan per www.tribunatreviso.it

_______

Castelfranco ospita prima la 500 Miglia Touring e poi la gloriosa Mille Miglia con 150 Ferrari

Castelfranco Veneto capitale delle auto storiche

La città di Giorgione si prepara a diventare la capitale delle auto storiche, divenendo il circuito di due importanti manifestazioni, la celeberrima Mille Miglia, e la 500miglia Touring. E per la Millemiglia che arriverà il 18 maggio per la città sarà davvero una “notte bianca”.

La festa che comincerà alle ore 18 con l’arrivo della prima vettura è che si chiuderà dopo le 23 con l’ultimo passaggio. Sono attese 440 vetture storiche, 150 Ferrari e 100 Mercedes. La città sarà sede di una prova speciale delle Mille Miglia, una “concatenata” che avrà come percorso piazza Giorgione e gli spazi del castello. Le auto arriveranno da Asolo per poi proseguire la loro corsa verso il traguardo di tappa a Padova: una sfilata di “signore” a quattro ruote che potrà essere seguita anche su uno schermo gigante mentre in piazza saranno allestiti palco e tribuna.

Sono previsti oltre duecento giornalisti accreditati e televisioni di tutto il mondo.

Ma vi sarà un delizioso antipasto già il prossimo 21 aprile con la 500 Miglia Touring. Anch’essa prevede una prova speciale che però si terrà nell’ex Foro boario: le auto arriveranno da Brescia per la prima sosta e piazza Giorgione sarà per la notte il prestigioso garage delle vetture, trasformandosi di fatto in un museo a cielo aperto dell’auto storica. Poi il 22 aprile la ripartenza alla volta di Asolo per raggiungere Cortina e Bolzano.

Una doppia sfilata di vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo e riempito i sogni di molti. E con loro attori, piloti e personaggi.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

By

Tags: , , , , ,

Newsletter
Marcadoc


A tavola nei Ristoranti del Radicchio

Fiori d’Inverno, le mostre del Radicchio IGP

Cantina La Vis, grandi vini dal Trentino

Tour del Prosecco – l’originale!

Shop.ViticoltoriPonte.it, la cantina a casa tua!

Arcangelo Piai – Fotografo