Ca’ del Poggio festeggia vent’anni con un piatto speciale – 18 ottobre 2014

Ca_del_Poggio_lo_staff

Ca’ del Poggio festeggia vent’anni
con un piatto speciale

Il 18 ottobre 1994 l’apertura del ristorante sulle colline di San Pietro di Feletto. Una storia di ristoratori che, arrivati dal mare, offrono la loro passione all’insegna dell’ospitalità e della buona cucina. Un piatto tutto da scoprire per celebrare il ventennale. 

Sabato 18 ottobre non si parlerà di un traguardo, ma di una nuova partenza. A Ca’ del Poggio, per celebrare il ventennale, hanno creato un piatto che già da qualche settimana delizia il palato degli ospiti del rinomato ristorante.

Il risotto Prosecco e Mare sintetizza al meglio i due elementi che contraddistinguono la cucina di Ca’ del Poggio. Ostriche e capesante, insaporite con il Prosecco Superiore Docg Cà del Poggio Brut, danno vita ad un magico incontro di profumi. Il resto, una gioia per gli occhi oltre che per il palato, lo fa il panorama offerto da una delle più belle terrazze che si affacciano sulle colline trevigiane.

In questi anni, Ca’ del Poggio ha mostrato una decisa evoluzione: da semplice ma elegante occasione di sosta, meta dei più esigenti gourmet alla ricerca di prodotti sempre freschi e di qualità, a luogo che, con l’inaugurazione dell’Hotel Villa del Poggio, avvenuta a maggio del 2013, è in grado di proporre un’offerta completa, all’insegna della più raffinata ristorazione e ospitalità, rinnovandosi nel menù e nella comunicazione, ora anche impreziosita dal nuovo sito internet realizzato dall’agenzia Blu Stats.

Ca’ del Poggio esiste dal 18 ottobre 1994. Sembra ieri, invece sono trascorsi già vent’anni. Una continua evoluzione sull’onda della valorizzazione e della promozione del territorio anche grazie ad innumerevoli eventi sportivi, culturali ospitati dallo stesso Ristorante & Resort, e dalla salita simbolo della terra del Prosecco, oggi universalmente nota come “Il Muro di Ca’ del Poggio” che ha ormai acquisito fama internazionale.

Ca’ del Poggio è parte integrante di un territorio, che offre un’infinità di attrattive naturalistiche, paesaggistiche e storiche, tanto da comprendere nel proprio giardino una gondola veneziana simbolo del legame più intimo tra terra e laguna, tra mare e colline. La passione per la cucina, l’ospitalità e il rispetto per il territorio rappresentano al meglio quest’angolo incantato del Veneto. Nel segno di Ca’ del Poggio.                      

…Ca’ del Poggio, dove il prosecco incontra il mare…

C’è il Prosecco. E c’è il mare. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio a San Pietro di Feletto, nel Trevigiano, coniuga alla perfezione le due anime della famiglia Stocco. Quella marinara, che ha portato Fortunato e la moglie Maria Stella ad affrontare una qualificata esperienza di ristorazione a Bibione, prima di trasferirsi a San Pietro di Feletto. E quella collinare, interpretata dai figli Alberto e Marco, che, con l’aiuto dei genitori, hanno fatto propria la tradizione familiare, rivisitandola con un tocco di modernità ed eleganza. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio è aperto a San Pietro di Feletto, lungo la Strada del Prosecco Superiore Docg, dal 18 ottobre 1994, e da allora incontra il crescente favore di una clientela raffinata ed esigente.

Se il panorama sui colli del Prosecco che si ammira dalle sale del Ristorante Relais Ca’ del Poggio va dritto al cuore, il palato degli ospiti della famiglia Stocco è deliziato da una cucina marinara che, grazie alla creatività degli chef Marco Stocco e Vincenzo Vairo, si è ormai imposta all’attenzione dei più severi gourmet. Molto conosciuto nell’ambiente sportivo (in via dei Pascoli, unica salita certificata dalla Federazione Ciclistica Italiana, ribattezzata Muro di Ca’ del Poggio, sono transitate le edizioni 2009 e 2013 del Giro d’Italia e il Campionato Italiano Professionisti del 2010), il Ristorante Relais Ca’ del Poggio dispone di 80 coperti inseriti in un ambiente elegante e al tempo stesso familiare, in cui Alberto Stocco e i suoi collaboratori fanno sentire gli ospiti come a casa loro.

Dal maggio 2013, l’offerta turistica di Ca’ del Poggio è arricchita con l’Hotel Villa del Poggio, una struttura dotata di ogni confort (e con una meravigliosa terrazza panoramica) che, grazie anche all’esperienza di Bruno Bertolingrande, s’integra alla perfezione con l’ospitalità offerta dal ristorante, trasformando quest’angolo della Marca Trevigiana – a 60 km da Venezia - in una specie di paradiso per una clientela che ama immergersi nell’atmosfera rilassata ed elegante delle colline del Prosecco. Nelle vicinanze sono disponibili campi da golf e da equitazione, oltre a percorsi naturalistici da esplorare a piedi o con le mountain bike messe a disposizione dall’hotel, per una vacanza all’insegna del benessere e del relax.

Ristorante Relais Cà del Poggio
San Pietro di Feletto via dei Pascoli, 8/A (TV)
+39 0438 787154 – hotel@hotelvilladelpoggio.it www.hotelvilladelpoggio.it
-
Tel. 0438.486795 – www.cadelpoggio.itristorante@cadelpoggio.it

Alberto (a destra) e Marco Stocco sulla terrazza panoramica del Ristorante Relais Ca’ del Poggio

 

 

___________

Ristorante Relais Cà del Poggio

magnarben2014

Vista spettacolare, servizio professionale, cucina concreta. L’offerta del Relais Ca del Poggio vince con questi requisiti, una garanzia costante negli anni e oggi c’è anche la nuova area adiacente dedicata all’accoglienza per un servizio d’ospitalità a 360°. Ma parliamo del ristorante fondato dalla famiglia Stocco molti anni fa: grandi vetrate, servizio raffinato ma allo stesso tempo famigliare, cucina solida. In sala Alberto ed in cucina Marco (mamma e papà comunque si vedono spesso nell’area accoglienza); Marco guida la cucina, classica di pesce ma con un tocco di ricerca. Dal menù apprezziamo: il piatto del crudo con carpaccio di branzino, scampi, gamberoni, canestrelli, ostriche; risotti all’onda stagionali, tagliolini al granchio, l’ombrina al forno o in cartoccio con porcini e olive, branzino al forno, gamberoni grigliati. In sala c’è Alberto che dirige il traffico e che cura un’ampia carta vini di 300 etichette che ben partono dalla Docg del territorio, in effetti il loro slogan è “dove il Prosecco incontra il mare”. Completa l’offerta il panoramico Hotel Villa del Poggio con 28 camere (3 suite), ampia terrazza panoramica e SPA.

Recensione tratta da Guida Magnar Ben – Best Of Alpe Adria 2014



I consigli Marcadoc:


www.marcadoc.it
non e’ responsabile di eventuali variazioni di programma e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

MINIGUIDE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Guidebook to the Province of Treviso - English version
Guidebook to Treviso - English version
Guida di Asolo
Guida di Castelfranco Veneto
Guida di Montebelluna e il Montello
Guida di Conegliano
Guida di Vittorio Veneto
Guida di Oderzo
Guida di Cison di Valmarino e Follina
-
MAPPE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Mappa Turistica di Treviso
Mappa Turistica di Asolo
Mappa Turistica di Castelfranco Veneto
Mappa Turistica di Montebelluna
Mappa Turistica di Vittorio Veneto
Mappa Turistica di Oderzo
Mappa Turistica di Valdobbiadene

-

By

Tags: , , , , , ,

Newsletter
Marcadoc


‘Mi è Caduta la Marca nel Piatto’ a Conegliano

Cocofungo 41 – Dal 19 settembre

Arredamont 2017 – dal 28 ottobre

Mostra di Giovanni Mascia a Conegliano

Delizie d’Autunno 2017 – fino al 3 dicembre

Sposissimevolmente Treviso – 4 e 5 novembre

Prealpi in Festa a Cordignano

Cantina La Vis, grandi vini dal Trentino

Tour del Prosecco – l’originale!

Shop.ViticoltoriPonte.it, la cantina a casa tua!

Arcangelo Piai – Fotografo

Conto Marca Like di Banca della Marca

Siti Consigliati