Archivio  »  _______

Adunata Nazionale Alpini 2017 a Treviso – Adunata del Piave – dal 12 al 14 maggio 2017

Adunata2017-logo

Adunata degli Alpini 2017 a Treviso

dal 12 al 14 maggio 2017

Per l’Adunata del Piave sono attesi 500 mila partecipanti

La sfilata dentro le mura di Treviso

La sfilata degli alpini si svolgerà lungo l’anello interno delle mura, come nell’adunata del 1994, il palco delle autorità verrà allestito in piazza della Vittoria, vicino al monumento ai Caduti. Fuori dalle mura la gente potrà sfruttare appositi parcheggi gratuiti. Queste sono le prime indicazioni fornite dal comitato organizzatore.

Per l’accoglienza alberghiera, oltre a Treviso e provincia, ci si appoggerà sugli alberghi di Padova, Jesolo e del litorale. Ci sarà anche un ospedale da campo, più alcune postazioni mediche. E saranno 15 i campi attrezzati fuori mura, come alla porta del Leon.

Si stima siano 500 mila persone le persone che, tra alpini e famiglie, verranno a Treviso dal 12 al 14 maggio del 2017 per partecipare alla grande adunata nazionale a celebrazione del centenario della Grande Guerra, la cosiddetta ‘Adunata del Piave‘.
La possibilità di ritornare in alcuni dei luoghi simbolo dell’epopea delle penne nere – il Piave, il Grappa, il Montello – nella straordinaria ricorrenza del centenario della Grande Guerra (nella Sinistra Piave il 1917, anno di occupazione, e’ ricordato con l’An de la fam – l’anno della fame), insieme al già di per sè fortissimo radicamento alpino del Triveneto, promettono di far battere ogni record all’Adunata nazionale del Piave del 2017.

Le 4 Sezioni dell’Associazione Nazionale Alpini, ANA, della Provincia di Treviso – Treviso, Conegliano, Vittorio Veneto e Valdobbiadene - sono gia’ al lavoro e, oltre alla sfilata di Treviso, stanno organizzando diverse manifestazioni collegate in tutto il territorio. Si comincerà già da luglio con una manifestazione al Tempio del donatore di Pianezze (Valdobbiadene) poi mostre, rievocazioni storiche, commemorazioni ed iniziative culturali e sportive, fino all’imminenza del raduno, quando cominceranno le cerimonie ufficiali. Tra gli appuntamenti più sentiti, una sorta di maratona non competitiva, a staffetta, dalle sorgenti alla foce del Piave, inframmezzata da una serata dedicata ai cori Ana a Valdobbiadene. Il logo dell’Adunata sarà ideato dagli studenti dei licei artistici di Treviso e Oderzo.

____________

Adunata Alpini 2017 – Il Programma Culturale e le Mostre

In occasione della Adunata Alpina 2017 sono state programmate ben otto esposizioni e mostre tra libri  docufilm foto e fumetti che accontentano tutti i gusti: si va da una rievocazione documentaria delle Serenissima Repubblica di Venezia a temi più strettamente legati al Centenario della grande Guerra e agli Alpini, con un occhio di riguardo per le giovani generazioni a cui è dedicato uno spazio speciale che parla il linguaggio dei fumetti e delle illustrazioni.

Ecco i principali appuntamenti espositivi in città, elaborati dal Centro Studi del Piave con il Comitato Organizzatore dell’Adunata.

La Serenissima
Nel prestigioso Palazzo dei Trecento in piazza dei Signori a Treviso dal 6 al 21 maggio saranno esposti documenti, oggetti, carte e rarità notevoli, concernenti la vita della Serenissima Repubblica di Venezia dal 1500 circa alla sua caduta, con una sezione dedicata ai momenti di interesse per la Marca Trevigiana. Una mostra curata da Remo Martini, che propone reliquie rare e preziose, riferimenti storici alla sanità e all’editoria, documentazioni di grande interesse.

Di qua e di là del Piave
Nella medievale Ca’ Robegan, dal 7 al 21 maggio saranno proposti momenti di vita del 1917 della città e dintorni (di qua del Piave…), imperniando il tutto sulla figura di Mons. Andrea Giacinto Longhin, vescovo di Treviso in quel triste periodo con documenti, fotografie, libri, lettere, diari. Proseguendo (di là del Piave…) si descriveranno le gesta di una medaglia d’oro, Alessandro Tandura, di Vittorio Veneto, primo paracadutato militare al mondo oltre le linee nemiche.

Dal Piave alla Moldava
Nel sito museale della Sezione ANA di Treviso, Al Portello Sile di viale Jacopo Tasso, un riconoscimento ai combattenti per la libertà e la rinascita italiane, preludio alla costruzione dello stato Cecoslovacco. Furono prigionieri e volontari che scrissero pagine di storia ed ebbero come riconoscimento il Cappello Alpino, pur senza le caratteristiche che distinguevano i nostri.

Cesare Battisti in Valsugana
L’esposizione allestita dal 6 al 14 maggio in Palazzo Giacomelli, vuole dare lustro al ricordo del grande irredentista trentino. La mostra documentaria racconta la vita di un uomo che vedeva lontano e amava la propria terra; un aspetto poco conosciuto di Battisti quello documentato in mostra, poiché valorizza i suoi lavori di geografo, di autore ed editore di guide mirate alla ricerca di sviluppi per l’economia del territorio.

La Grande Guerra raccontata ai ragazzi
Lo Spazio Paraggi di via Pescatori 23 si trasforma dal 6 al 15 maggio nello spazio ragazzi dell’Adunata grazie all’esposizione di illustrazioni legate a libri sulla grande Guerra: Da Caporetto alla vittoria (tavole di Luigi Piccatto, autore per Dylan Dog), La guerra di Piero (Piero Sandano), Scrivila la guerra (Simona Mulazzani), Lagazuoi – guerra di mine (Gianni Carino).

In volo sul fronte
Nella sede della biblioteca sezionale ANA di Treviso, in galleria Bailo 10/B, dal 10 al 14 maggio proiezione e distribuzione di un filmato registrato in volo su alcuni fra i più caratteristici punti del fronte montano pre-Caporetto e sullo sviluppo dello stesso dopo la catastrofe del 1917.

L’Alpino in Europa
La mostra curata dalla redazione del giornale L’Alpino in Europa propone nella sede Israa di Borgo Mazzini alcuni interessanti pannelli che illustrano le vicende della prima Guerra Mondiale: cause, alleanze, fasi e conseguenze. Una sezione comprende immagini originali, dedicate alla storia degli Alpini. L’inaugurazione è prevista il 7 maggio.

La Tradotta
Sempre nella sede Israa di Borgo Mazzini verrà allestita dal 7 maggio un’altra mostra contenente gli estratti originali e le gigantografie tratti dal periodico La Tradotta, ideato e creato dall’alpino Ercole Smaniotto. Titolo: Cronistoria ed esposizione di giornali di trincea della Grande Guerra. Mostra curata da Fiorenzo Silvestri, Lino Chies, Toni Battistella.

____________

Foresteria Barchessa Zorzi a Riese Pio X

un luogo ricco di storia fra cultura, tradizione e i paesaggi della Marca

foresteria-RiesePioX-barchessa

Per maggiori info: Foresteria Barchessa Zorzi di Nassuato Alberto
via Giuseppe Sarto, 31 -31039 Riese Pio X (TV)
Tel 328 005 7154 – albertonassuato@gmail.com - foresteriabarchessazorzi/facebook.com

____________

Cerchi un appartamento per goderti l’Adunata?
Residence Miravalle & StellAlpina a Pianezze di Valdobbiadene
 

residencemiravalle-esterno

Per maggiori info:

Residence Miravalle & StellAlpina
Via Pineta 2, 31049 Pianezze di Valdobbiadene (Tv)
Tel. 3476549618 – booking@residencemes.comwww.residencemes.com

__________

Vuoi organizzare un tour nella Marca Trevigiana?

ONDA VERDE VIAGGI
Via Convento, 1 – 31051 Follina – TV
Tel.: + 39.0438.970350 – E-mail:agenzia@ondaverdeviaggi.it

____________

bestwestern-logonew-

Per maggiori info: Best Western Hotel Titian Inn Treviso
Via Callalta 87 – 31057 Silea / Treviso
Tel. +39.0422.361770 – info@titianinntreviso.com- www.titianinntreviso.com

____________

Casa vacanza Zia Meri a Ponte della Priula

-
a pochi passi dal Fiume Piave
-

Per maggiori info: Casa vacanza Zia Meri
Via M. Polo, 6/E, Ponte della Priula (TV)
info@casavacanzeziameri.it – 3357081282
www.casavacanzeziameri.it

____________

Raduno Alpuni 2017 a Treviso, ma perché non scegliere Jesolo così vicina?

Visitate il link per tenerVi informati sulle offerte dell’Hotel Torino.
Insieme al Raduno, riuscirete anche a godere del mare e del primo sole . Perché no?
-
Per maggiori info:
HOTEL TORINO – Inn ***
Via Silvio Trentin. 61 – Jesolo – VE
Tel  0421 972754  – cell 3358335048 – info@hoteltorinojesolo.it  – www.hoteltorinojesolo.it



I consigli Marcadoc:


www.marcadoc.it
non e’ responsabile di eventuali variazioni di programma e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______

MINIGUIDE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Guidebook to the Province of Treviso - English version
Guidebook to Treviso - English version
Guida di Asolo
Guida di Castelfranco Veneto
Guida di Montebelluna e il Montello
Guida di Conegliano
Guida di Vittorio Veneto
Guida di Oderzo
Guida di Cison di Valmarino e Follina
-
MAPPE della Marca Trevigiana in pdf da scaricare e stampare
Mappa Turistica di Treviso
Mappa Turistica di Asolo
Mappa Turistica di Castelfranco Veneto
Mappa Turistica di Montebelluna
Mappa Turistica di Vittorio Veneto
Mappa Turistica di Oderzo
Mappa Turistica di Valdobbiadene

-

By

Tags: , , , , , ,